Come Prevenire una Gravidanza Durante l'Adolescenza

In questo Articolo:Prevenire una Gravidanza se sei un AdolescentePrevenire la Gravidanza se sei il Genitore di un AdolescenteConoscere i Diversi Anticoncezionali

Le gravidanze durante l’adolescenza sono diminuite negli ultimi anni, grazie soprattutto ai genitori e alle scuole che hanno iniziato a fornire meglio, rispetto agli anni precedenti, degli strumenti più adatti per fare scelte intelligenti. Una formazione completa e una buona comunicazione hanno dimostrato in modo schiacciante di essere efficaci per prevenire le gravidanze adolescenziali.

Parte 1
Prevenire una Gravidanza se sei un Adolescente

  1. 1
    Informati. Inizia a educarti su come inizia una gravidanza. Molti studi hanno dimostrato che più sei a conoscenza delle dinamiche del sesso e della gravidanza e meglio sarai in grado di prendere le decisioni giuste in materia di rapporti sessuali. Puoi trovare un’infinità di informazioni precise e professionali online usando varie fonti.
    • In sintesi la gravidanza avviene perché l’uomo produce una sostanza nel corpo, chiamata sperma, che esce attraverso il pene. Questa sostanza entra nella vagina di una donna (attraverso l’atto sessuale o con altri mezzi), dove si unisce all’ovulo all’interno dell’utero per formare un bambino. Gli ovuli della donna non sempre sono nella posizione giusta o alla giusta maturazione; pertanto questo è il motivo per cui non c'è una gravidanza ogni volta che si hanno rapporti sessuali.
  2. 2
    Bisogna sfatare alcuni miti. Ci sono un sacco di false informazioni e false credenze su come è possibile rimanere incinta. Se conosci la verità dai fatti, sarai molto più in grado di proteggerti. Ricordati, quando hai un dubbio, vai sul sicuro. È meglio aspettare finché hai una protezione adeguata che rischiare di rimanere incinta a causa di una falsa informazione che hai letto sui social network.
    • Mito: "Non puoi rimanere incinta se hai rapporti sessuali durante il ciclo mestruale." Il corpo di solito rilascia un ovulo nel periodo tra un ciclo e l’altro, ma in realtà può succedere spesso che l’ovulazione avvenga in qualsiasi momento del periodo mestruale. Possono quindi esserci delle possibilità di restare incinta, pertanto non fare affidamento su questo per sentirti sicura.
    • Mito: "Non puoi rimanere incinta se durante il rapporto il ragazzo non eiacula nella vagina." Questo metodo consiste nell’estrarre il pene dalla vagina prima di eiaculare o comunque prima dell’orgasmo maschile che rilascia il seme. Il problema è che il pene a volte emette del liquido seminale prima dell'eiaculazione e può ancora provocare una gravidanza! Questo metodo è molto inaffidabile e le probabilità di rimanere incinta con questa forma di "controllo delle nascite" sono circa del 30%.
    • Mito: "Non puoi rimanere incinta se assumete certe posizioni o fate sesso in determinati luoghi" Non importa se vi trovate in una piscina/vasca idromassaggio o se la ragazza sta sopra durante il rapporto. Quando un pene entra in una vagina, può esserci una gravidanza.
    • Mito: "Non puoi rimanere incinta se dopo fai _______ ." A meno che in questo spazio vuoto tu inserisca le parole farmaci o dispositivi medici come pillola del giorno dopo o una spirale, allora questo è un mito totale. Salti, irrigazioni, la doccia, pipì, mangiare determinati alimenti: niente di tutto ciò ti aiuterà a evitare una possibile gravidanza.
  3. 3
    Mantieni l’astinenza il più possibile. Con questo non si vuole apparire come i puritani moralisti della chiesa, ma l'astinenza è davvero la soluzione migliore per non restare incinta. Anche le forme più efficaci di controllo delle nascite funzionano solo ‘’quasi’’ sempre. Se vuoi essere certa di non restare incinta, trova altri modi per avere rapporti sessuali che non comportino la penetrazione.
    • La gravidanza, tra l’altro, non è l'unico rischio del sesso. È importante tenere presente questo aspetto. Devi essere sicuro e usare una protezione per evitare di contrarre malattie sessualmente trasmissibili.
    • Ci sono anche dei vantaggi nell’affrontare le cose con calma, nella tua relazione. Sebbene il sesso sia divertente e ti faccia sentire bene, comporta un sacco di complicazioni. Potresti pensare che una volta che inizi ad avere rapporti sessuali avrai meno problemi, ma in realtà ne avrai di più. Questo è il motivo per cui, se riesci a far funzionare ugualmente il tuo rapporto affettivo con il partner, è meglio mantenere l’astinenza fino a quando avrai trovato un equilibrio nella tua vita e sarai maggiormente in grado di affrontare tali complicanze.
  4. 4
    Trova altri modi per sfogare i tuoi bisogni sessuali. Il sesso completo, penetrativo non è l'unico modo. Se non puoi prendere dei contraccettivi o se vuoi semplicemente essere davvero certa di non rimanere incinta o che la tua ragazza viva una gravidanza, puoi provare altri modi per avere un rapporto fisico che non comporti il rischio di avere un bambino.
    • Prova qualcosa di simile alla masturbazione reciproca. Questo consiste nello stimolare se stessi di fronte al partner o di stimolarsi reciprocamente. Finché non c’è nessuna penetrazione e lo sperma dell'uomo resta lontano dalla vagina, non può verificarsi alcuna gravidanza. Questo metodo è anche relativamente sicuro per proteggersi da malattie.
    • Puoi provare qualcosa come il sesso orale o anale. Questo dovrebbe comunque essere fatto con un preservativo, perché entrambi possono ancora diffondere malattie e infezioni.
  5. 5
    Parla con un adulto di cui ti fidi. Trova un adulto che ti rassicura e chiedigli circa il sesso, la salute sessuale, i rapporti e la gravidanza. Sicuramente potrà darti qualche consiglio. Può anche aiutarti a trovare le risorse in modo da proteggerti meglio da gravidanze indesiderate. Pianifica un momento per potergli parlare e spiegagli il motivo. In un primo momento potrebbe essere imbarazzante e magari difficile affrontare la questione, potrebbe anche richiedere più di una conversazione, ma ti accorgerai che avere qualcuno che ti aiuti ti farà sentire molto più rassicurato e sereno.
    • Puoi dire qualcosa di simile: "Andrea, non mi sento a mio agio a parlare con mamma o papà, ma ho davvero voglia di un rapporto sessuale con la mia ragazza e sono preoccupato che possa rimanere incinta. Puoi aiutarmi a scegliere i preservativi giusti?"
  6. 6
    Trova dei rimedi autonomamente. In molti stati, è possibile ottenere dei contraccettivi da parte di medici e farmacie senza la necessità di informare i genitori. Se non ti senti a tuo agio nel parlare con i tuoi familiari circa la tua situazione, fissa un appuntamento con un'organizzazione come il consultorio per adolescenti. Ti potrà informare in modo corretto e potrai ottenere ciò di cui hai bisogno a un prezzo accessibile, anche senza che i tuoi genitori sappiano cosa stai facendo.
    • Puoi fare una ricerca online per trovare il consultorio più vicino.
    • Se non trovi uno di questi centri vicino a casa tua, verifica presso la struttura sanitaria locale per avere dei consigli in merito ai servizi che potrebbero essere disponibili per te.
  7. 7
    Stai lontano da droga e alcool. Sono molte le ragioni per evitare queste sostanze, ma una delle più importanti è che entrambe ti possono portare a prendere decisioni veramente sbagliate. Quando sei ubriaco o sotto l’effetto psicotropo di sostanze stupefacenti, il cervello non funziona normalmente (ecco perché ci si sente così bene). Ciò significa che, mentre di solito potresti fare la scelta intelligente e usare il preservativo, il cervello alterato non considera neppure questa ipotesi.
    • Dovresti anche preoccuparti di ciò che potrebbe accadere mentre sei svenuta. Se assumi talmente tanto alcool o droghe al punto da non riuscire neppure a muoverti o svieni, non hai alcun controllo su ciò che può succedere al tuo corpo.
    • Per esempio, più del 20% delle gravidanze tra le adolescenti sono il risultato di rapporti sessuali avuti sotto l’influenza dell'alcool.

Parte 2
Prevenire la Gravidanza se sei il Genitore di un Adolescente

  1. 1
    Informati e istruisci tuo/a figlio/a adolescente al sesso. L'informazione, secondo le statistiche, è l’arma migliore nel prevenire la gravidanza delle adolescenti. È stato dimostrato più volte che più un’adolescente comprende come nascono i bambini e come evitare che ciò accada e più difficile sarà restare incinta. Naturalmente, è anche possibile che ti sia stato insegnato nel modo errato, quindi dovresti rinfrescare anche tu la memoria prima di educare i tuoi figli.
    • Informarti meglio può renderti più sicuro e a tuo agio quando tratti questo argomento, soprattutto se provieni da un ambiente molto conservatore.
    • Puoi trovare informazioni sul sesso dai libri della biblioteca della tua città, presso uno studio medico e anche su internet.
  2. 2
    Aiutalo a sfatare certi falsi miti. Quando i giovani non vengono istruiti sul sesso, cercano di fare le loro migliori ipotesi su come funziona. Spesso, queste ipotesi sono terribilmente e spassosamente sbagliate; possono essere talmente assurde (per esempio: “Puoi restare incinta da un bacio!”), che a volte la disinformazione può portare davvero tua figlia adolescente, o la ragazza di tuo figlio, a rimanere incinta. Dovresti pertanto fare in modo che tutte le idee sbagliate che ha tuo figlio vengano affrontate accuratamente, così che possa fare le scelte giuste per se stesso.
    • Puoi trovare alcuni esempi di falsi miti sulla gravidanza nella sezione precedente di questo articolo.
    • Il modo migliore per scoprire quali idee sbagliate ha tuo figlio circa il sesso è di parlare con lui su ciò che sa. Chiedigli apertamente: "Che ne sai del sesso? Come fa una donna a rimanere incinta? Che ruolo ha l’uomo? Come pensi che si possa evitare la gravidanza?"
  3. 3
    Assicura a tuo figlio l’accesso agli anticoncezionali. Anche se hai una comunicazione aperta e un buon rapporto con tuo figlio, egli potrebbe ancora sentirsi a disagio nel chiederti ciò di cui ha bisogno per evitare una gravidanza. Puoi eliminare questo problema facendo in modo che possa accedere ai contraccettivi senza che debba chiederteli direttamente.
    • Una possibilità potrebbe essere quella di insegnargli dove procurarseli per conto proprio e a basso costo, come ad esempio in farmacia o dal medico del consultorio.
    • Un'altra opzione potrebbe essere di fargli sapere che terrai una scatola di preservativi nel cassetto del bagno. Potrà prenderli senza doverteli chiedere e potrai mettere una scatola nuova quando questa sarà finita.
  4. 4
    Esprimi a tuo figlio adolescente le tue preoccupazioni. Ora, nessuno qui vuole sostenere che puoi permettergli di fare sesso liberamente e che gli puoi dire tranquillamente che non ci sono conseguenze. È importante invece che gli parli di cosa ti preoccupa e dei rischi che il sesso comporta. Se gli comunichi i tuoi timori in modo pacato e senza giudicare sarai più propenso a convincerlo di aspettare. Parlagli in merito a:
    • I rischi per la salute.
    • I rischi emotivi.
    • I rischi per il suo futuro.
  5. 5
    Parla di droga e alcool con tuo figlio. Questi sono componenti quasi inevitabili in questa fase della sua crescita. Anche se normalmente può fare delle scelte molto buone, è sufficiente un errore di una sola notte perché un’adolescente possa restare incinta. Affronta di petto questo argomento facendogli sapere che se ha intenzione di fare sesso, lo faccia almeno in un ambiente sicuro. Fagli presente che una mente alterata può portare a prendere cattive decisioni o addirittura privarlo della capacità di discernimento.
    • Le ragazze dovrebbero essere avvertite di quello che possono fare loro i ragazzi quando non hanno il controllo della situazione e ragazzi devono essere avvisati del fatto che è fondamentale ottenere il consenso per fare sesso, ma l'alcool può farlo dimenticare.
  6. 6
    Dagli speranze per il futuro. Se l’adolescente ha obiettivi e speranze per il futuro, sarà molto più incentivato a stare lontano dal sesso o almeno a essere maggiormente responsabile. Aiutalo a perseguire i suoi sogni in modo da tenerlo occupato e fai in modo che i suoi obiettivi sembrino raggiungibili. Incoraggialo e aiutalo a credere che potrà diventare più di ciò che è ora.
  7. 7
    Tienilo occupato. Se la giornata di tuo figlio è ricca di attività, avrà meno tempo ed energie per mettersi nei guai. Non aspettarti che in questo modo possa astenersi completamente da incontri e rapporti intimi, ma dovrebbe almeno ridurre alcune opportunità e certamente impedirgli di fare sesso solo perché è annoiato.
    • Iscrivilo a dei corsi o associazioni che gli permettano di impegnarsi in diversi interessi e hobby. Se il suo hobby è qualcosa che può fare a casa, investici fornendogli alcuni strumenti in modo che possa immergersi pienamente in tale attività.
    • Se non hai soldi per iscriverlo a un corso, rivolgiti al centro culturale della tua comunità locale o alla scuola, dove sicuramente sono previsti momenti ludici. Ci possono essere borse di studio, premi o donazioni speciali per aiutare il tuo adolescente a perseguire tali attività.
  8. 8
    Sii attento. In fin dei conti, non puoi sempre controllare le scelte che fa tuo figlio, non puoi sempre decidere per la sua vita. Ma se è necessario, puoi indirizzare il suo percorso, limitando le strade che può prendere. Presta attenzione a ciò che fa. Se vedi che frequenta qualcuno molto più vecchio (per le ragazze) o molto più giovane (per i ragazzi), fai il possibile per assicurarti che stia facendo una buona scelta. Dovresti comunque parlargli se vedi che la sua relazione affettiva ti sembra molto "seria". Se noti che partecipa spesso a delle feste, potrebbe essere il momento di intervenire nel suo comportamento. Anche se queste situazioni non sono sempre facili da controllare, fare qualcosa è meglio che non fare nulla.

Parte 3
Conoscere i Diversi Anticoncezionali

  1. 1
    Impara come funzionano gli anticoncezionali. È importante sapere come agiscono. Potresti essere disinformato e pensare che possano provocare aborti o che possano causare conseguenze terribili sul corpo, ma queste cose non sono vere. Ci sono un’infinità di diversi tipi di anticoncezionali, dai preservativi agli impianti e tutti svolgono la funzione di impedire allo sperma maschile di raggiungere l’ovulo femminile o di evitare che l'ovulo possa essere fecondato. Fai una ricerca per ogni tipo di contraccettivo che desideri prendere in considerazione.
    • Sapere come funziona non solo renderà più confortevole il suo uso o potrai consigliarlo maggiormente, ma ti aiuterà anche a usarlo correttamente e scegliere il migliore per le tue abitudini. Alcuni anticoncezionali devono essere usati in un modo molto specifico altrimenti non sono efficaci, quindi se hai difficoltà a ricordarti come funzionano (per esempio) puoi valutare di usarne un altro tipo.
  2. 2
    Impara quali tipi di contraccettivi sono disponibili. Non c’è solo la pillola. Ce ne sono diversi tipi, che vanno dai farmaci ai dispositivi da applicare o inserire, e tutti svolgono la stessa funzione: impediscono una gravidanza indesiderata. Scegli ciò che è meglio per te e, per essere più sicuro, usa più di un metodo alla volta. Ciò è ancora più importante per gli adolescenti e le persone che non hanno un rapporto serio, a lungo termine. È possibile usare:
    • I preservativi. Dovrebbero essere la prima cosa fondamentale, dal momento che proteggono anche dalle malattie sessualmente trasmissibili oltre che dalla gravidanza. Non importa di quale sesso sei, dovresti sempre averli a portata di mano. Anche se decidi di usare altri contraccettivi, indossa o fai indossare sempre e comunque il preservativo.
    • La pillola. Ci sono diversi tipi di "pillola", ma vengono tutte assunte dalla donna per impedirle di rimanere incinta. Queste non provocano un aborto, come forse ti è stato detto. La loro funzione è di rendere l'utero inospitale per l’ovulo impedendogli di essere fecondato. Di solito, viene assunta una pillola molto piccola ogni giorno. Questa è una facile ed efficace forma di controllo delle nascite e ha molti altri vantaggi (come ridurre l’acne e rendere i cicli mestruali meno disagevoli).
    • Impianto contraccettivo e spirale. Ci sono diversi impianti e IUD (dispositivi intrauterini) tutti per le donne. Alcuni di questi vanno inseriti nel braccio mentre altri vanno applicati all’utero. Sono tutti considerati tra i contraccettivi più efficaci. Anche se possono risultare scomodi da mettere, sono ottime soluzioni per le adolescenti, perché una volta applicati non ci si pensa più. La maggior parte di questi dispositivi è efficace per almeno 3 anni, e alcuni per ben 12. Questo significa che non devi preoccuparti di rimanere incinta finché non arriva il momento in cui lo desideri.
    • Altri metodi. Ci sono anche molti altri metodi, come l'anello vaginale, la spugna contraccettiva e il cerotto. Parla con il tuo medico circa le opzioni che possono risultare più indicate per la tua situazione e le tue abitudini.
  3. 3
    Usa in modo corretto qualunque tipo di contraccettivo scegli. Non importa quale forma preferisci, assicurati di usarla nel modo giusto. La maggior parte degli anticoncezionali è molto efficace con il 99% di successi, ma questo solo se viene usato, applicato o assunto nel modo corretto per cui è destinato. Se sei un adolescente, impara a utilizzare nel modo appropriato il metodo che hai scelto. Se sei un genitore o un adulto, fai una ricerca e quindi assicurati che tuo figlio sappia cosa fare.
    • Fai delle ricerche online per sapere come usare bene ogni forma di contraccettivo.
  4. 4
    Parla del controllo delle nascite, anche se può risultarti scomodo o non sai come affrontarlo. Un aspetto fondamentale della conoscenza nella vita è che qualsiasi problema può essere affrontato meglio parlandone. Parlare dei metodi contraccettivi con un genitore, un adulto di cui ti fidi, figlio, figlia o altro adolescente può metterti a disagio. È sempre piuttosto imbarazzante affrontare argomenti di carattere sessuale. Ma solo parlandone ed esprimendo ogni dubbio, perplessità o incertezza si può essere meglio informati e sicuri. Come quando si affronta la paura del mostro sotto il letto, troverai che parlare di sesso in modo pratico e sano risulterà meno spaventoso una volta che conoscerai meglio l’argomento.
    • Potrebbe essere necessario più di un tentativo prima di riuscire a fare una discussione chiara ed esauriente circa gli anticoncezionali. Non arrenderti!
    • I genitori che vogliono affrontare questa tematica possono dire qualcosa del tipo: "Marco, probabilmente stai iniziando ad avere certi desideri e bisogni sessuali. Stai crescendo e questo è normale. Ma un aspetto importante dell’essere adulti consiste nell’essere responsabile delle cose che desideri fare. Voglio parlare con te di quali sono le tue responsabilità ora che stai diventando un uomo."
    • I ragazzi che vogliono discutere di contraccettivi possono dire qualcosa del tipo: "Mamma, sto crescendo e non voglio rovinare il mio futuro prima che inizi. Preferisco iniziare a prendere qualche contraccettivo anche se per un po’ non è necessario ma ho paura di fare una scelta sbagliata. Puoi aiutarmi a capire cosa devo sapere prima che qualcosa vada storto?"
  5. 5
    Sappi quali sono le tue opzioni, se resti incinta. In caso di gravidanza è importante sapere quali sono le soluzioni disponibili, in modo da poter fare una scelta informata su come si desidera gestire la situazione. Dal momento che la società tende a essere divisa su cosa fare in questo caso, dovresti ottenere il maggior numero di informazioni e da più fonti diverse.
    • Una buona fonte di informazioni è la “Federazione Internazionale paternità/maternità pianificata” (Planned Parenthood), che può analizzare con te tutte le possibili opzioni e ti permette di decidere cosa è meglio per te. Se decidi di tenere il bambino, ti aiuterà anche a trovare servizi e risorse.

Consigli

  • Se conosci qualche famiglia o degli amici che hanno avuto un bambino durante l’adolescenza, fatti raccontare come hanno vissuto l’esperienza e come hanno trascorso la vita durante la gravidanza e dopo.
  • Sii delicato sull'argomento, gli anni dell'adolescenza sono difficili.

Avvertenze

  • Sii preparato al fatto che tuo figlio possa discutere in modo animato con te.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 20 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Gioventù

In altre lingue:

English: Prevent Teenage Pregnancy, Español: evitar un embarazo si eres adolescente, Português: Prevenir a Gravidez na Adolescência, Русский: предупредить подростковую беременность, Deutsch: Teenagerschwangerschaft verhindern, Français: prévenir la grossesse chez les adolescents, Bahasa Indonesia: Mencegah Kehamilan pada Remaja

Questa pagina è stata letta 6 534 volte.
Hai trovato utile questo articolo?