Come Produrre Latte Materno

La lattazione è la produzione di latte nelle ghiandole mammarie femminili e avviene naturalmente durante la gravidanza e l'allattamento post-parto. Le donne potrebbero voler indurre la lattazione se stanno pensando di adottare un bambino o se accettano di essere una balia surrogato per un bambino che non può essere allattato al seno dalla madre biologica. La lattazione è governata dagli ormoni pineali (e non da quelli ovaricii) e per questo, ogni donna può stimolare la lattazione, a prescindere dai suoi precedenti ostetrici o ginecologici. Non dovrai necessariamente andare da un medico o prendere farmaci speciali per iniziare a produrre il tuo latte materno. Segui queste indicazioni per scoprire come fare.

Passaggi

  1. 1
    Crea un programma. Dovrai idealmente dedicare 8 sessioni al giorno, di 20 minuti (10 per ogni seno), allo stimolo della lattazione.
  2. 2
    Scegli il metodo di stimolazione. Potresti scegliere di far succhiare i capezzoli a un compagno, massaggiare i seni, usare una pompa o sottoporti a una terapia ormonale, oppure una combinazione dei 4 metodi.
    • Risucchio. Assicurati che il tuo compagno conosca bene la giusta tecnica di risucchio prima di provare questo metodo, o rischierai di dedicare il tuo tempo a una stimolazione inefficace.
    • Massaggio dei seni e manipolazione dei capezzoli. Segui questa tecnica per stimolare le ghiandole mammarie nei seni e nei capezzoli. Usa l'indice e il medio per massaggiare i seni con un movimento circolare intorno alle areole, in modo simile a quello per l'esame del seno, poi posiziona il pollice sopra il capezzolo e l'indice e il medio sotto di esso e applica una pressione ripetuta direttamente alle costole, per comprimere le riserve di latte.
    • Pompa. Se non hai un compagno che possa succhiare i capezzoli, sarà sufficiente la stimolazione meccanica offerta da una pompa. Assicurati di leggere con attenzione le istruzioni della pompa, perché un allaccio scorretto potrebbe provocare dei danni e non consentire una stimolazione efficace.
    • Terapia ormonale. Dovrà essere somministrata dal tuo medico e seguita da una stimolazione manuale dei seni.
  3. 3
    Continua le sessioni per 1-4 settimane. Dovresti notare delle secrezioni in questo periodo. Quando stimoli la lattazione, il latte materno comparirà dapprima in gocce, e poi aumenterà gradualmente fino a fluire quando continuerai l'allattamento.

Consigli

  • Il tuo stato mentale emotivo è molto importante quando cerchi di indurre la lattazione. Concentrati solo su questo impegno e cerca di visualizzare il tuo allattamento. Se ti distrarrai, per la tua ghiandola pineale sarà più difficile produrre gli ormoni necessari per la produzione di latte materno.
  • Trova dei tutorial su internet o in libreria per imparare la giusta tecnica di risucchio.
  • Iscriviti a un gruppo di supporto per l'allattamento al seno per ricevere supporto emotivo e consigli utili.

Avvertenze

  • Non stimolare i seni per più dei 20 minuti necessari. Gli ormoni della lattazione vengono rilasciati nel sistema solo per un massimo di 20 minuti, perciò continuare non è necessario e può solo provocare irritazioni.
  • Ricorda che le pillole anticoncezionali contengono estrogeni, che sopprimono la lattazione.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Salute Donna

In altre lingue:

English: Lactate, Español: inducir la lactación, Português: Induzir Lactação, Русский: стимулировать лактацию, 中文: 泌乳, Deutsch: Laktation, Français: sécréter du lait, Bahasa Indonesia: Melaktasi, Nederlands: Lactatie opwekken, Čeština: Jak vyvolat laktaci, العربية: إفراز اللبن من أجل الرضاعة

Questa pagina è stata letta 8 826 volte.
Hai trovato utile questo articolo?