Come Progettare una Terrazza

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Chi ha casa sceglie lo stile a terrazza per le sue abitazioni perché ama il suo aspetto. Ma sempre più proprietari progettano terrazze che si adattino al loro stile personale, alla casa stessa o al giardino. Puoi pensare a queste funzioni o all'uso quotidiano della tua famiglia, che sia per divertirsi, cenare, giocare o rilassarsi. Inizia con il primo passo per seguire una lista di cose da considerare, alcuni strumenti utili per progettare la tua terrazza e un progetto su come dare spazio e costruire la struttura.

Parte 1 di 3:
Scegli il tuo Stile

  1. 1
    Scegli le opzioni di connessione. Vuoi una terrazza connessa all'abitazione (direttamente collegata alle mura, con le fondamenta come supporto e il tetto in condivisione)? O vuoi una terrazza distaccata? La seconda opzione è la più semplice e sarà più facile darle un aspetto professionale. Se non progettate correttamente e con estrema cura, le terrazze collegate possono apparire "aggiunte" alla struttura, posticce.
  2. 2
    Scegli l'altezza che preferisci. Quanto vuoi che sia alta la tua terrazza? Se è molto alta, ed è legata ad una seconda struttura, potresti dover domandare dei permessi al tuo comune. Se hai bambini, sarebbe meglio aggiungere una ringhiera con un certo disegno ed una certa altezza e porte con chiusure speciali. Le terrazze più basse hanno bisogno di minor supporto e sono spesso più facili da costruire.
  3. 3
    Valuta il terreno. La tua casa è su di una pendenza? La terrazza ne risente? Ciò può cambiare il posizionamento e farti rivedere l'altezza, ma se la pendenza è molto ripida, potrebbe non essere possibile o non essere affatto sicuro costruire una terrazza. Se sei preoccupato dalla pendenza, contatta un ispettore locale per valutare la struttura. Aree diverse possono essere più o meno stabili geologicamente e solo un ispettore può sapere se è sicuro costruire una terrazza nella tua proprietà.
  4. 4
    Aggiungi più livelli. Le terrazze di un tempo erano piatte come le tavole che le componevano, ma oggi si trovano terrazza multi-livello o terrazze incavate o posti per sedersi. Se vuoi ciò, hai bisogno di molto spazio e di un ulteriore progetto ma è un'ottima idea aggiuntiva a qualsiasi terrazza..
  5. 5
    Progetta l'esposizione al sole. Vuoi che la terrazza sia completamente esposta al sole? Sempre all'ombra? Un misto? In quale giorno della settimana vuoi che prenda il sole o che resti all'ombra? Devi posizionare la terrazza in maniera strategica, così come gli oggetti per creare ombra (tetto, pergolato, alberi) molto attentamente.
    • Metti un pale al centro della terrazza e guarda come è colpito dal sole durante la giornata. Puoi utilizzare l'ombra proiettata per capire vagamente dove posizionare il tetto.
    • Dovresti lasciare un progetto ultimato al tuo appaltatore comunque, perché serviranno molti calcoli.
  6. 6
    Progetta i punti d'accesso. Vuoi inserire degli scalini per raggiungere il resto della proprietà? La terrazza dovrà incontrarsi con una porta o una finestra sul lato di casa? Progettare questi elementi è importante, perché dovrai regolare il progetto per ogni tipo d'accesso.
  7. 7
    Decidi per le ringhiere. Alcune terrazze sono semplicemente delle piattaforme e non hanno nulla lungo i lati, in modo da permetterti di muoverti senza interruzioni dalla terrazza al giardino. E' però possibile aggiungere una ringhiera. Questa può essere fondamentale per proteggere te stesso e la tua famiglia e può anche essere richiesta dalla legge, in base a dove vivi e all'altezza della terrazza.
  8. 8
    Pianifica le utenze. Vuoi aggiungere un barbecue? Un cucinino? Una vasca? Vuoi mettere delle luci lungo le ringhiere? Se progetti di avere acqua, elettricità o gas, è importante pianificarlo prima, perché queste utenze devono essere trasportate dall'interno dell'abitazione o anche dalla strada se necessario. Ciò può essere costoso e influire sul tuo progetto.
  9. 9
    Sii ispirato. Puoi trovare ispirazione da altri progetti di terrazze o dando un'occhiata a qualche sito. Pinterest, Google Immagini e siti di design possono avere ottime immagini e darti tante idee da discutere col tuo appaltatore.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Pianifica i Supporti

  1. 1
    Verifica con l'ufficio pubblico. Le città e le province hanno delle linee guida e dei parametri da seguire per costruire i supporti delle terrazze. E' un ottimo modo per iniziare il progetto.
    • Chiama il municipio se non sai come contattare l'ufficio preposto al progetto.
    • Chiama l'ufficio anche se non devi progettare i supporti, perché potresti dover ottenere dei permessi e conoscere le linee di utenza pubbliche per non rovinarle durante gli scavi.
  2. 2
    Progetta di scavare al di sotto della linea del ghiaccio. I fori per i sostegni devono essere più profondi della linea del ghiaccio, quindi procurati gli attrezzi per fare ciò, e cerca di capire a che punto è la linea nella tua zona.
  3. 3
    Spazia i sostegni. La distanza può variare, ma un buon intervallo è di circa 20 cm lungo il margine e di 12 cm per le travi interne.
  4. 4
    Spazia le travi. Le travi devono essere poste ad intervalli tra i 40 e i 45 cm. Usa un intervallo di 70 cm solo se il legno che utilizzi è molto forte e non molto alto da terra (meno di 60 cm).
  5. 5
    Usa le travi più piccole possibile. Le misure standard sono di 5x25, 5x30, 5 x35 cm. Tuttavia, più piccola è la trave, più è resistente e più è difficile che si pieghi.
  6. 6
    Usa sostegni molto spessi. Le opzioni standard sono di sostegni 12x12 cm o 12 per 18 cm. Generalmente, più è spesso, più il supporto risulta efficiente, quindi scegliere il più spesso è l'idea migliore. Se la terrazza è bassa, c'è poco di cui preoccuparsi comunque.
  7. 7
    Rinforza le zone che devono supportare un peso aggiuntivo. Se sai dove collocare una vasca o un oggetto pesante sulla terrazza, considera l'utilizzo di altri sostegni e connessioni, o travi, al di sotto dell'area che dovrà reggere l'oggetto. Ciò aiuterà a prevenire un piegamento e a sopportare il peso maggiore.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Usa gli Strumenti per Progettare

  1. 1
    Usa Lowe's Deck Designer. Questi strumenti ti aiuteranno a scegliere la misura e lo stile della tua terrazza. Calcoleranno lo spazio per sostegni e travi e creeranno una struttura base, calcolando anche i costi dell'operazione.
  2. 2
    Usa Timbertech's designer tool. E' simile al primo strumento, ma offre risultati diversi e meno obiettivi.
  3. 3
    Usa l' Autodesk Homestyler extension. Usa questo strumento se vuoi capire lo spazio della tua terrazza per adattare l'inserimento di mobili. Potrai calcolare le dimensioni delle aree a disposizione, per poter inserire i mobili come meglio credi. E' disponibile su internet e come estensione dei browser.
    Pubblicità

Consigli

  • Prova a mettere qualche pianta, magari qualche girasole.
  • Sigilla la terrazza dall'esterno. Se usi una tintura per il legno, questo potrà durare anche di più. La protezione renderà la struttura resistente ai colpi e agli agenti atmosferici e lascerà l'aspetto sempre nuovo per anni.

Pubblicità

Avvertenze

  • Il più grande errore che si commette è progettare una terrazza troppo piccola. Quando poi si provano a mettere tavoli e sedie ci si rende conto che non c'è spazio!
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Casa & Giardino
Questa pagina è stata letta 6 530 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità