Come Proteggere dalla Marcescenza un Palo di Legno Interrato

I pali portanti della tua staccionata sono marciti? Oppure, questa mattina, hai trovato quello che regge la cassetta della posta a terra e non sai il perché? Questi consigli ti aiuteranno a evitare che tutto ciò accada di nuovo.

Passaggi

  1. 1
    A prescindere se il problema riguarda la staccionata o la cassetta della posta, ricorda che il tuo nemico è l’acqua. Il modo migliore per proteggere il palo dalla marcescenza è quello di non lasciarlo a contatto con la nuda terra e di fissarlo a una base di cemento. In pratica, dopo avere scavato la buca e inserito il palo, devi versare nel foro del cemento, lisciarlo in superficie e aspettare che asciughi. In questo modo interri il palo e allo stesso tempo eviti che marcisca.
  2. 2
    Tratta il legno con dei repellenti per gli insetti presenti nella tua zona e che danneggiano il legno (ad esempio contro le termiti, gli scarafaggi del legno, le formiche carpentiere e così via). Il creosoto è un prodotto ottimo, usato da molto tempo per questo scopo. Si usa soprattutto per rendere idrorepellente il palo ma funziona altrettanto bene contro i parassiti. Inoltre sono presenti sul mercato una serie di prodotti chimici moderni che ti possono aiutare nel controllo degli insetti. Chiedi eventualmente a una ditta di disinfestazione, saprà darti degli ottimi consigli.
  3. 3
    Un legno di qualità potrebbe spostare in là nel tempo il problema, anche se, alla fine, marcirà comunque se non sarà interrato con il cemento e se l’acqua riuscirà a raggiungerlo. Qui di seguito troverai i legni più utilizzati per le staccionate.
    • Abete rosso: gli steccati e le traverse di abete rosso non trattato sono i più usati e si trovano in composizioni prefabbricate da 120x240 cm e 240x180 cm. In pratica sono sezioni di palizzate che puoi acquistare nei negozi di giardinaggio e bricolage. Vanno installate fra due pali portanti trattati a pressione.
    • Pino: solitamente i pali portanti costruiti con questo legno sono trattati contro le termiti sotterrane, ma resta comunque una buon idea ricoprirli con una vernice repellente per prolungarne la vita.
    • Cipresso: quello rosso è un legno aromatico naturale che cresce nelle zone paludose della Florida. È famoso per la consistenza del colore, la sua densità e la durezza. Inoltre è relativamente privo di nodi. Il cipresso è un legno di qualità superiore.
    • Il cedro e la sequoia: entrambi sono i legni migliori per costruire una staccionata o per l’esterno della casa, perché sono belli e resistenti. Data l’elevata domanda di questi prodotti, sono molto costosi.
    • Il legno migliore e più elegante per le palizzate proviene dai sempreverdi poiché è morbido e resinoso e respinge in maniera naturale le muffe, le termiti e altri insetti fastidiosi. Il sempreverde più conosciuto è la sequoia della California, il suo durame resiste per 25 anni o più senza bisogno di ulteriori trattamenti.
  4. 4
    Se non sai come versare il cemento, come usare gli insetticidi o non conosci il legname, installa dei pali in metallo. Sono molto più resistenti sia per la staccionata che per il palo della cassetta della posta. Anche se dovrai di tanto in tanto verniciarli, probabilmente non dovrai mai sostituirli.

Consigli

  • Quando scavi una buca, la profondità corretta per poi piantarvi un palo è di circa ¼ della lunghezza del palo stesso, in questo modo non cadrà.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Casa & Giardino

In altre lingue:

English: Protect a Wooden Post from Rotting in the Ground, Español: proteger un poste de madera clavado en la tierra de que se pudra, Русский: защитить от гниения деревянные столбы в земле, Português: Evitar que um Poste de Madeira Apodreça no Solo

Questa pagina è stata letta 19 377 volte.
Hai trovato utile questo articolo?