Come Proteggere i tuoi Processi di Stampa con un PIN

Hai mai provato l'esperienza di stampare qualcosa attraverso una stampante condivisa o di rete (magari in ufficio) e dover correre per tutto il piano appena inizia la stampa? Se i documenti che stampi sono di natura personale o confidenziali potresti non volere che le altre persone li vedano. Per proteggere le tue stampe, molte stampanti condivise o di rete mettono a disposizione la coda di stampa (spooling) o la possibilità di memorizzare i processi di stampa (Job Storage). Qualsiasi cosa invii a una delle due opzioni verrà custodita finché non sarai tu stesso a dare fisicamente il comando di stampa. Entrambe possono essere protette tramite un codice personale (PIN) in modo che solo tu possa sbloccarle.

Parte 1 di 4:
Configurare le Opzioni di Stampa

  1. 1
    Apri il documento da stampare dal tuo desktop. Può essere un documento in formato Word, un foglio Excel, un file PDF, una foto, e così via.
  2. 2
    Accedi alle Opzioni di Stampa. Dall'applicazione, seleziona "Stampa" dal menu "File". Verrà mostrata la finestra di Stampa.
  3. 3
    Seleziona la stampante. Dalla sezione di Stampa, clicca sul menu a tendina per scegliere la Stampante da utilizzare.
  4. 4
    Apri le Proprietà di Stampa. Accanto alla stampante selezionata trovi il pulsante "Proprietà". Clicca su "Proprietà" per mostrare le proprietà della stampante selezionata. A questo punto apparirà la finestra delle Proprietà del Documento.
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Configurare il Processo di Stampa

  1. 1
    Dalla finestra delle Proprietà del Documento, clicca sulla tab Job Storage. Qui è possibile configurare i processi di stampa.
    • Nota che i menu extra per impostare opzioni o proprietà sono disponibili esclusivamente per le stampanti che supportano lo "spooling" o il "print job storage".
  2. 2
    Imposta la modalità "Job Storage". Seleziona l'opzione "Stored Job". Questa azione implica che il tuo documento verrà gestito come "stored job" invece di essere stampato immediatamente.
  3. 3
    Assegna un PIN. Attiva l'opzione "PIN to print" per indicare che occorre un PIN (codice personale) per accedere al processo di stampa dalla stampante. Nella cella sottostante è possibile inserire un codice di 4 cifre. Questo sarà il PIN da usare sulla stampante.
    • Puoi cambiare il PIN ogni volta che imposti un nuovo processo di stampa.
  4. 4
    Imposta le Opzioni di Notifica Jobs. Seleziona "Display JOB ID when printing" in modo da visualizzare quello attualmente in stampa.
  5. 5
    Indica un Nome Utente. In questa sezione, bisogna indicare il tuo Nome Utente (username) o il tuo identificativo univoco. Lo username verrà utilizzato dalla stampante per identificarti e raggruppare tutti i tuoi processi di stampa.
    • Alcune stampanti consentono la stampa in lotto (batch printing) di tutti i processi appartenenti a un singolo username.
  6. 6
    Indica il nome del "Job". Configura il nome con cui verrà memorizzato e visualizzato. Puoi cambiare questo valore ogni volta selezionando "Personalizzato" (Custom) e inserendo il nome del job, o puoi lasciare che vengano creati automaticamente con una sequenza numerica, impostando l'opzione come "Automatic".
  7. 7
    Salva il job. Clicca su "OK" in fondo alla finestra per salvare e uscire dalla configurazione.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Mandare in Stampa un Print Job

  1. 1
    Stampa un Print Job. La finestra di Stampa apparirà dopo aver configurato il print job. Clicca su "OK" per inviare la stampa al job storage della stampante.
  2. 2
    Visualizza i dettagli. Dopo aver inviato il print job, verrà mostrato un messaggio di conferma. La finestra di "Job Storage Identification" mostrerà il nome della stampante, il suo indirizzo IP, il tuo Nome Utente, e il nome del Job. Clicca su "OK" per chiudere la finestra.
  3. 3
    Cosa succede dopo. Il tuo processo di stampa sarà inviato alla stampante che lo memorizzerà. Niente verrà stampato fino a quando non sbloccherai il tuo processo di stampa direttamente dal pannello di controllo della stampante. In base alla configurazione della stampante, il processo di stampa può essere memorizzato per un tempo indefinito e può essere rimosso esclusivamente usando il tuo codice PIN.
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Recuperare le Stampe

  1. 1
    Vai alla stampante. Quando hai bisogno delle stampe, vai alla stampante condivisa o di rete, non sarà più necessario correre per tutto il piano. I tuoi processi di stampa sono memorizzati e protetti con il tuo PIN.
  2. 2
    Accedi a un print job. Dal pannello di controllo della stampante, cerca il menu "Recupera job" (Retrieve job). Questo ti permetterà di vedere la lista dei job archiviati sulla stampante. Usa le frecce per scorrere la lista e trovare il tuo username. Il numero di fianco al tuo username indica il numero di jobs che aspettano di essere sbloccati da te.
  3. 3
    Visualizzare i jobs. Una volta trovato il tuo username, selezionalo. Vedrai la lista completa dei job che ti appartengono con i rispettivi nomi. Usa le frecce per scorrere la lista.
  4. 4
    Seleziona un job. Una volta individuato il job da stampare, selezionalo. Ti verrà richiesto se stamparlo o cancellarlo (Print/Delete). Seleziona "Print".
  5. 5
    Ti verrà richiesto di inserire il tuo PIN. Questo è il codice di 4 cifre che hai impostato in precedenza. Usa le frecce per inserirlo.
  6. 6
    Indica il numero di copie. Una volta che il PIN verrà accettato, ti verrà richiesto il numero di copie da stampare per il job selezionato. Indica quante copie vuoi stampare.
  7. 7
    Stampa. Premi il tasto verde, o quello appropriato, sulla stampante per avviare la stampa. Se la stampante è in buone condizioni e c'è sufficiente disponibilità di inchiostro e carta, il processo di stampa partirà immediatamente.
  8. 8
    Raccogli le stampe. Aspetta prima di abbandonare la stampante. Assicurati che tutti i documenti richiesti siano in ordine e completi prima di andartene.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 5 978 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità