Come Proteggere il Codice VBA

In questo Articolo:Proteggere il Codice VBA Tramite PasswordNascondere il Codice VBA nei File in Sola Lettura Usando Access 2007Proteggi il Codice VBA Creando un Componente Aggiuntivo

Microsoft Visual Basic for Applications (VBA) è un linguaggio di programmazione ad alto livello che permette di scrivere programmi per automatizzare funzioni e attività all'interno di Microsoft Office. Questo articolo mostra come proteggere il tuo codice VBA in modo che gli altri utenti non possano modificarlo o copiarlo.

1
Proteggere il Codice VBA Tramite Password

  1. 1
    Apri il Visual Basic Editor. Normalmente puoi farlo accedendo al menu "Strumenti" e scegliendo l'opzione "Macro" (in Access, in base alla configurazione del tuo computer, per accedere all'editor potresti dover essere all'interno della finestra del database).
  2. 2
    Accedi alla scheda "Protezione".
  3. 3
    Seleziona il pulsante di spunta "Blocca progetto per la visualizzazione". Se non spunterai questa casella di controllo, il tuo codice non verrà nascosto e protetto da occhi indiscreti.
  4. 4
    Crea una password di accesso utilizzando gli appositi campi, dopodiché inseriscila nuovamente per conferma.
  5. 5
    Salva le modifiche e riavvia il programma in uso perché le nuove impostazioni abbiano effetto (in Microsoft Excel 2007 e nelle versioni successive, perché il tuo codice funzioni correttamente, potresti dover salvare il tuo lavoro in formato "XLSM").

2
Nascondere il Codice VBA nei File in Sola Lettura Usando Access 2007

  1. 1
    Accedi alla scheda "Strumenti database".
  2. 2
    Individua il gruppo "Strumenti database".
  3. 3
    Scegli l'opzione "Crea ACCDE".
  4. 4
    Salva il file in formato "ACCDE" utilizzando un nome differente dall'originale. Il nuovo file "ACCDE" verrà creato in sola lettura, per poter apportare al tuo lavoro le modifiche necessarie avrai quindi la necessità di disporre anche del file originale.

3
Proteggi il Codice VBA Creando un Componente Aggiuntivo

  1. 1
    Crea un file di Office vuoto, della stessa tipologia di quello che dovrà utilizzare il codice VBA (ad esempio se il tuo codice lavora su un foglio di Excel, crea un file vuoto di Excel).
  2. 2
    Copia il codice VBA all'interno del Visual Basic Editor del nuovo file.
  3. 3
    Apri la finestra "Macro", normalmente disponibile nel menu "Strumenti".
  4. 4
    Testa nuovamente il tuo codice usando il debug, accertandoti così che tutto funzioni correttamente.
  5. 5
    Elimina qualsiasi dato inserito nel nuovo file per poter eseguire i test del codice VBA.
  6. 6
    Aggiungi una descrizione alla macro che verrà eseguita dal tuo componente aggiuntivo (per poter inserire una descrizione potresti dover selezionare la voce "Opzioni" relativa alla tua macro).
  7. 7
    Compila il codice VBA (dalla finestra del Visual Basic Editor, accedi al menu "Debug" e scegli l'opzione "Compila progetto VBA").
  8. 8
    Salva una copia del file nel suo formato standard.
  9. 9
    Accedi al menu "Strumenti" della finestra relativa al Visual Basic Editor e scegli l'opzione "Proprietà".
  10. 10
    Seleziona la scheda "Protezione".
  11. 11
    Spunta la casella di controllo "Blocca progetto per la visualizzazione" (in base al formato di file su cui stai lavorando e alle impostazioni di Microsoft Office e del tuo computer, potresti dover creare una password di accesso).
  12. 12
    Apri la finestra di dialogo "Salva con nome" o "Salva una copia".
  13. 13
    Accedi al menu a discesa relativo al formato di file e scegli quello appropriato al tipo di componente aggiuntivo creato.
    • Se hai creato un componente aggiuntivo per Microsoft Word, usa il formato di file "DOT" (se desideri che il componente aggiuntivo venga eseguito all'avvio di Word, salvalo all'interno della cartella Startup di Office).
    • Se hai creato un componente aggiuntivo per Microsoft Excel, usa il formato di file "XLA".
    • Se hai creato un componente aggiuntivo per Microsoft Access, usa il formato di file "MDE" per proteggere il tuo codice VBA (i componenti aggiuntivi per Microsoft Access sono salvabili anche in formato "MDA", ma in tal caso il codice VBA non verrà nascosto).
    • Se hai creato un componente aggiuntivo per Microsoft PowerPoint, usa il formato di file "PPA". In questo caso sarai tu l'unico utente a poter visualizzare e modificare il codice VBA.
  14. 14
    Chiudi e riapri Microsoft Office. Ora dovresti poter utilizzare il componente aggiuntivo creato.

Consigli

  • Se non riesci a individuare l'editor VBA o il programma di gestione dei componenti aggiuntivi, assicurati che sia installato sul sistema. In caso contrario, molto probabilmente, avrai la necessità di utilizzare il disco di installazione di Microsoft Office per procedere all'aggiunta dei programmi in oggetto.
  • La tua configurazione di Microsoft Office e le relative impostazioni possono modificare la posizione in cui si trovano componenti e funzioni all'interno di ogni programma. Se non riesci a individuare una funzione specifica, prova a eseguire una ricerca rapida all'interno della "Guida" usando il nome della funzione in oggetto.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Programmazione

In altre lingue:

English: Protect VBA Code, Deutsch: VBA Code schützen, Español: proteger códigos VBA, Português: Proteger um Código VBA, Русский: защитить код VBA, Bahasa Indonesia: Melindungi Kode VBA

Questa pagina è stata letta 6 811 volte.
Hai trovato utile questo articolo?