Proteggere l'accesso a un file BAT mediante una password non è un'operazione molto complessa, ma senza le dovute istruzioni potrebbe diventarlo. Se hai il tempo per apprendere come proteggere i tuoi file BAT con una password, potrai implementare un sistema di sicurezza in pochi e semplici passi.

Parte 1 di 2:
Creazione del Codice

  1. 1
    Avvia il programma "Blocco Note". Accedi al menu "Start" di Windows, clicca sulla voce "Tutti i programmi", quindi scegli l'opzione "Accessori". All'interno della sezione "Accessori" del menu "Start" troverai l'icona del programma "Blocco Note". In alternativa, digita le parole chiave "blocco note" all'interno del menu "Start" e premi il tasto "Invio", verrà avviata l'applicazione corrispondente.[1]
  2. 2
    Inizia a scrivere il codice di protezione con il comando "@ echo off". Si tratta della linea di codice iniziale dello script. Lo script che andrai a inserire all'inizio del file BAT avrà lo scopo di consentire l'esecuzione del resto del codice che compone il tuo file. Dopo aver inserito la linea di codice indicata potrai continuare.[2] A questo punto copia il codice sorgente mostrato di seguito e incollalo subito dopo la linea "@ echo off".
    • :A
    • echo Inserisci la password per avviare il programma.
    • set/p "pass=>"
    • if NOT %pass% == [inserire_la_password] goto :FAIL
  3. 3
    Aggiungi il tocco finale per completare il tuo file batch. A questo punto devi inserire il seguente codice alla fine dello script che hai creato o che andrai a creare:
    • :FAIL
    • echo Password errata. Se vuoi puoi aggiungere altro codice o altri comandi. Se vuoi che ci sia un ritardo nell'esecuzione della prima linea di codice e la seconda del tuo programma, inserisci nel mezzo il comando "ping localhost [numero]". In questo modo il programma attenderà il tempo indicato dal parametro "[numero]" prima di eseguire il comando successivo. Inseriscilo anche fra la seconda e la terza linea di codice. Se desideri che il programma venga eseguito più lentamente per dare il tempo agli utenti di seguire le istruzioni che gli verranno impartite, aumenta il valore del parametro "[numero]". L'attesa fra l'esecuzione di ogni comando del programma è determinata dal tempo che il sistema operativo impiegherà a eseguire il comando "ping localhost". Se vuoi che il programma stampi a video la parola "Ciao" e dopo cinque secondi la frase "Come stai?", dovrai inserire fra le due linee di codice il comando "ping localhost 5".
    • goto :end
    • :end
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Completamento del Codice

  1. 1
    Modifica il parametro "[inserire_la_password]" con la password che hai scelto di usare. Puoi inserire la password che desideri e potrà avere la lunghezza che vuoi. Ricorda di inserirla fra virgolette.[3]
  2. 2
    Salva il file aggiungendo l'estensione ".bat" alla fine del nome. L'estensione predefinita dei file di testo è ".txt", quindi dovrai modificarla manualmente. Se hai già salvato il file, accedi al menu "File", scegli l'opzione "Salva con nome" e modifica l'estensione esistente in ".bat". Se l'estensione ".txt" non è visibile, potresti avere la necessità di selezionare il pulsante di spunta "Mostra estensione".
  3. 3
    Accedi alla scheda "Sicurezza e manutenzione" o "Prestazioni e manutenzione" del "Pannello di controllo" di Windows, quindi seleziona il link "Operazioni pianificate" e accedi alla cartella in cui hai salvato il tuo file batch. Sfruttando le funzionalità di Windows puoi fare in modo che il file BAT venga eseguito automaticamente in un determinato momento, per esempio quando un utente effettua il login, quando viene aperto un determinato file o una determinata cartella o quando si verifica un qualsiasi altro evento.[4]
    Pubblicità

Consigli

  • Se non sai come si crea correttamente un file BAT, leggi questo articolo per scoprire come fare e poter esaminare alcuni esempi.
  • Il codice mostrato in questo articolo è molto semplice. Chiunque con un minimo di conoscenza relativa alla struttura di un file BAT sarà comunque in grado di accedere al codice sorgente.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Programmazione
Questa pagina è stata letta 149 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità