Così, vuoi avviare il giornale della scuola? Se davvero lo vuoi fare, questo è l'articolo per te. Avviare il giornale della scuola può essere una grande esperienza per imparare, ed è una cosa importante da mettere su un curriculum in futuro perché dimostra le tue capacità di comando all'intervistatore, inoltre, potrebbe benissimo condurti in futuro al lavoro che hai sognato. Partecipare al giornale della scuola ti darà una buona idea su altre persone che conosci appena e, inoltre, la possibilità di imparare cose che accadono nella scuola, che non avresti saputo mai.

Passaggi

  1. 1
    Assicurati di impegnarti. Avviare il giornale della scuola può essere divertente, ma è una responsabilità enorme. Non darti da fare a iniziare se non hai intenzione di lavorarci per tutto l'anno. Se avvii il giornale, assumi il ruolo di direttore responsabile. Il lavoro di un direttore è di:
    • Assicurarsi di avere gli articoli per tempo (preferibilmente via email).
    • Progettare lo schema degli articoli.
    • Formattare e correggere le bozze degli articoli sul tuo computer per prepararli per la stampa.
    • Scrivere un articolo. Il direttore tradizionalmente scrive la prima pagina o * vende il giornale (a meno che non assuma un venditore).
  2. 2
    Ottieni il permesso dalla scuola. Organizza un incontro con il preside per discutere l'idea di un giornale della scuola da sottoporre alla sua attenzione. Ricorda, se dice di no, cerca di fare un compromesso.
  3. 3
    Metti su un team iniziando da un insegnante. Questo è essenziale per il successo del giornale. Un insegnante porta qualcosa di molto importante al gruppo, che è l'autorità. Un insegnante c'è principalmente per fare in modo che ognuno prepari il suo articolo per tempo. Con un insegnante, gli addetti semplicemente sentono l'obbligo di preparare il proprio articolo. Questo rende davvero il tuo lavoro molto più semplice. Gli studenti del ginnasio tendono a battere la fiacca se non c’è autorità. Un insegnante non solo garantisce questa, ma verifica che gli articoli siano consegnati in tempo, con un insegnante intorno, gli addetti termineranno in molto meno tempo. L'insegnante sarà anche responsabile per la stampa. Una volta che ha gli articoli, deve formattarli su fogli A4 e stampare le copie. È una grande responsabilità per un insegnante, così è consigliabile poter contare su due insegnanti per dividere il lavoro. Se non riesci a trovare un insegnante per il giornale, cerca altri modi per sostituirlo. Due studenti possono predisporre un buon giornale per la scuola. Potrebbe essere necessario fare un'edizione online sul sito Web della scuola. Gli impiegati della biblioteca scolastica probabilmente saranno felici di aiutarti. I tuoi problemi principali potrebbero essere gli insegnanti che non permettono di tenere riunioni di lavoro.
  4. 4
    Stabilisci quanti articoli presentare. I giornali della scuola in genere hanno 12 articoli, così dovresti avere 11 persone disposte a fare gli articoli, riservandone uno per te, e un venditore, che sarà responsabile per la pubblicità e la vendita del giornale. Alcune persone possono lavorare in coppia per fare un articolo, quindi devi ingaggiare più di 12 persone. Cerca di assegnare gli articoli alle persone tenendo conto della loro personalità e responsabilità. Se hai più volontari di quanti occorrono, senti il tuo insegnante o il preside per prendere una decisione insieme su chi formerà lo staff.
  5. 5
    Formattazione. Organizza un incontro con tutto lo staff durante una pausa o dopo la scuola. Assicurati che tutti voi vi scambiate email così quando le persone t’inviano i loro articoli, tutto quello che devi fare è copiare e incollare, piuttosto che dover ridigitare l'intero giornale. Inoltre, procurati le email dei tuoi insegnanti, così puoi inviare loro le copie finali per la stampa.
  6. 6
    Raccogli idee per gli articoli. Poiché la maggior parte dei giornali della scuola ha 12 articoli, prendine in considerazione 12. Alcune idee sono: giochi, concorso di colorazione, racconto breve, oroscopi, consigli, fatti casuali, sport, poesia o moda. Una volta che hai pianificato questi articoli, apri un documento di word e datti da fare con titoli cool e il layout del giornale. È possibile copiare qualcosa da internet, ma se c’è un copyright, assicurati di indicare dove li hai presi. Salvalo sul desktop, se necessario. Ricordati che il giornale sarà su fogli formato A4.
  7. 7
    Prepara un calendario per l'intero anno indicando quando fare le cose per ogni problema. Raccomanda agli addetti che una volta che hanno consegnato il loro primo articolo, si diano da fare per iniziare il prossimo perché nella vita può succedere di tutto, per esempio malattie, vacanze, affari di famiglia ecc. Inoltre chiedi loro di farti sapere per tempo se non possono fare un articolo in modo da trovare una soluzione alternativa. Stampa il calendario e fallo avere a tutti i membri dello staff.
  8. 8
    Proventi. Analizza a fondo in una riunione come saranno destinati i proventi. Potrebbero essere destinati da qualche parte nella tua scuola, a un ente di beneficenza locale o addirittura a qualche membro dello staff alla fine dell'anno. Qualunque cosa va bene per tenerli motivati.
  9. 9
    Pensa a ciò che è appropriato. Usa il buon senso per ciò che può essere adatto per un giornale del ginnasio. Non stampare nulla che alluda ad armi, violenza, droghe o sostanzialmente a tutto ciò che è illegale o non adatto per il ginnasio.
  10. 10
    Stampa. Se hai rispettato il tuo programma, l'insegnante dovrebbe essere in grado di stampare il giornale, ma bisogna rilegarlo. Chiedigli 50 copie di stampa e se il giornale è abbastanza popolare e le copie si esauriscono facilmente, chiedine 75 o 100 copie per il prossimo numero. Vai in ufficio, o dovunque è possibile riligarli e inizia. Questo non dovrebbe richiedere molto tempo, forse 20 minuti per rilegare tutti i giornali. Se la scuola è grande, stampa più copie, o fai un'edizione online.
  11. 11
    Diffusione. Non dovresti aver molto da fare in questo settore, se hai un buon venditore. Chiedigli di iniziare a dare la notizia tutti i giorni almeno una settimana prima delle vendite nella tua scuola. Chiedigli anche di mettere i manifesti del giornale della scuola. In questo modo è più sicuro e non c’è bisogno di preoccuparsene. Mettiti d’accordo con chi controlla gli annunci nella tua scuola in modo che il venditore sia autorizzato a fare gli annunci.
  12. 12
    Pubblicità. Per compensare i costi di stampa, potrebbe essere necessario vendere inserzioni pubblicitarie. Gli inserzionisti amano i giornali della scuola perché il loro pubblico è molto definito (studenti). Fatti venire l’idea per alcuni potenziali inserzionisti, questi dovrebbero vendere prodotti e servizi destinati agli studenti, per esempio Tutors, istruttori di guida, annunci di lavoro, cinema ecc... Non includere troppi annunci (non più del 40%) e distribuiscili in tutta la pubblicazione. Considera l'aggiunta di sezioni specifiche per attirare gli inserzionisti per esempio Recensioni di film per la pubblicità di cinema, consigli di studio per un annuncio di tutor, ecc..
  13. 13
    Vendite. Stabilisci la data, l’ora e il luogo per vendere il tuo giornale. Il venditore si prenderà cura anche delle vendite, quindi tutto quello che devi fare è trovare un modo per fargli avere i giornali prima di metterli in vendita.
  14. 14
    Lettere alla redazione. Se hai una colonna per consigli o per le lettere all’editore, inserisci un riquadro in fondo pagina con uno spazio per pubblicare le lettere. Decoralo per richiamare di più l’attenzione, ma ciò che devi davvero fare è indicare che sono per il giornale. Se non hai domande o lettere, mettine su qualcuna. Se segui tutte queste istruzioni correttamente, alla fine dovresti ottenere un buon giornale e divertirti.
    Pubblicità

Consigli

  • Trova posti cool per postare i tuoi annunci per il giornale. Luoghi come fontanelle, porte, essenzialmente ovunque la gente frequenta molto.
  • Organizza riunioni mensili nel tuo calendario. Questo aiuterà il tuo staff a partecipare.
  • Se hai più volontari di quanti occorrono, senti il tuo insegnante o il preside per prendere una decisione insieme su chi formerà lo staff..
  • Se non riesci a trovare un insegnante per il tuo giornale, prova a tenere la riunione nella biblioteca della scuola. Puoi fare una edizione elettronica e raccogliere articoli via email.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non essere quel "boss malvagio" che nessuno ama. Non ti porta da nessuna parte.
  • Non caricare troppo il prezzo del giornale. Prova con 50 centesimi. Che sembra essere un limite giusto per fare buone vendite. Se pubblichi online, non devi far pagare nulla.
  • Non allontanarti dal calendario! Questo potrebbe portare tutto fuori rotta e avere conseguenze disastrose per il giornale.
  • Non far lavorare lo staff troppo o troppo poco. Può essere difficile, ma alla fine avrai una buona idea per quanta pressione mettere su di loro.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Una scuola
  • Un buon staff
  • Forza di volontà

wikiHow Correlati

Come

Calcolare il Voto di un Test

Come

Studiare

Come

Copiare Durante un Compito in Classe Utilizzando il Materiale Scolastico

Come

Convertire un Voto da Percentuale a GPA in Scala 4,0

Come

Trovare Qualcosa da Fare durante una Lezione Noiosa

Come

Inventare una Buona Scusa per non Aver Fatto i Compiti

Come

Finire Velocemente i Compiti

Come

Andare Bene a Scuola

Come

Scrivere un Discorso Come Rappresentante di Istituto

Come

Fare Amicizia in una Nuova Scuola

Come

Fare lo Zaino per la Scuola (per Ragazze Teenager)

Come

Perdere Tempo in Classe

Come

Prepararti al Primo Giorno di Scuola

Come

Restare Svegli in Classe
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 31 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 511 volte
Categorie: Cose di Scuola
Questa pagina è stata letta 1 511 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità