Delle unghie sudicie rovinano completamente il tuo look. Che tu abbia appena terminato un lavoro sporco, o pensi che le unghie abbiano bisogno di qualche attenzione amorevole, sappi che a volte la pulizia è necessaria. Se sono nere, puoi riportarle al loro aspetto naturale pulendole con un bastoncino di legno d'arancio, strofinandole con uno spazzolino apposito e ripristinando il colore bianco naturale.

Metodo 1 di 3:
con un Bastoncino di Legno d'Arancio

  1. 1
    Procurati il bastoncino. Si tratta di un piccolo utensile di legno di arancio con un'estremità appuntita e un bordo piatto sull'altra, simile a quello di un cacciavite; puoi acquistarlo presso le profumerie e fra gli scaffali dei prodotti per l'igiene personale nei supermercati.
    • Puoi anche usare un attrezzo specifico per spingere le cuticole o uno stuzzicadenti pulito, ma questi strumenti sono più complicati da usare rispetto a un bastoncino di legno d'arancio.[1]
  2. 2
    Lavati le mani. Inizia eliminando tutta la sporcizia e il sebo in eccesso. Strofinale con acqua calda prestando particolare attenzione alla zona sotto le unghie; cerca di sbarazzarti della maggior parte di sudiciume con l'acqua e il sapone.
    • Muovi le mani in modo che l'acqua scorra direttamente sotto il bordo delle unghie.
    • Apri le dita e strofina il sapone sotto le unghie usando i polpastrelli.
    • Al termine, tampona la pelle per asciugarla, dato che non è facile usare il bastoncino con le mani bagnate.
  3. 3
    Spingi il bordo del bastoncino sotto quello dell'unghia. Esercita una pressione delicata, avendo cura di non recidere la pelle. Penetra alla profondità massima possibile senza separare l'unghia dall'epidermide; in caso contrario potresti creare un terreno fertile per la sporcizia e i batteri.[2]
    • Forse è più facile usare l'estremità appuntita per togliere lo sporco da sotto le unghie; tuttavia, correresti un rischio maggiore di pungerti e lacerare accidentalmente la pelle.
  4. 4
    Fai scorrere il bastoncino sotto l'unghia. Inizia da un angolo e inserisci delicatamente lo strumento finché non percepisci la resistenza del dito.[3]
  5. 5
    Estrai la polvere e i residui. Sposta il legnetto da un angolo all'altro dell'unghia; strofina via lo sporco con un fazzoletto e ripeti la procedura finché il bastoncino non esce pulito.[4]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
con uno Spazzolino per Unghie

  1. 1
    Procurati lo spazzolino. Si tratta di uno strumento sottile e rettangolare dotato di setole morbide; è simile a un normale spazzolino da denti, ma è più grande e non ha un manico lungo. Puoi acquistarlo nelle profumerie e nei supermercati nel settore dedicato ai prodotti per l'igiene personale.[5]
    • Puoi usarlo ogni giorno sotto la doccia per una pulizia accurata.[6]
    • In alternativa, puoi utilizzare uno spazzolino da denti pulito.[7]
  2. 2
    Sciogli del sapone in acqua calda. Versane un po' in una bacinella e mescola per creare una miscela omogenea; va benissimo qualsiasi tipo di sapone, ma quello liquido si scioglie meglio.[8]
  3. 3
    Intingi lo spazzolino nell'acqua saponata. Sommergilo quanto basta per impregnare completamente le setole; devono essere bagnate, se vuoi pulire le unghie.[9]
  4. 4
    Inclina lo spazzolino verso il basso. Solleva la mano avendo cura che le setole siano rivolte in basso per spingerle sotto l'unghia.[10]
    • Puoi spazzolare ogni dito singolarmente o tutte e quattro le dita insieme (dall'indice al mignolo); una pulizia individuale richiede più tempo ma offre risultati migliori.
    • Per un lavoro ancora più approfondito, spazzola anche la superficie delle unghie.
  5. 5
    Sposta le setole da un lato all'altro. Strofina la parte sotto le unghie per eliminare la sporcizia ostinata. Intingi regolarmente lo strumento nell'acqua per pulirlo e aggiungere una maggiore quantità di acqua saponata.[11]
    • Continua in questo modo finché non hai trattato tutte le dita.
    • Risciacqua lo spazzolino prima di passare all'unghia successiva.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Ripristinare il Colore Bianco

  1. 1
    Metti del dentifricio sullo spazzolino per unghie. Usane una quantità grande come un pisello e spalmalo sulle setole per ottenere dei risultati uniformi.[12]
    • Scegli un dentifricio sbiancante.
    • Puoi usare anche quantità maggiori, se lo desideri.
  2. 2
    Strofina il dentifricio sotto le unghie. Dopo averle pulite con lo spazzolino, applica il dentifricio frizionandolo sull'area da trattare, avendo cura che ne rimanga uno strato sottile.[13]
  3. 3
    Lascialo agire per 3 minuti. L'ingrediente sbiancante ha bisogno di tempo per essere efficace; trascorsi 3 minuti, togli il dentifricio.[14]
  4. 4
    Versa del succo di limone in una ciotola. Spremi il succo di due frutti oppure usa quello commerciale; non diluirlo con acqua.[15]
    • Te ne serve una quantità sufficiente per immergere le punte delle dita.
    • Puoi acquistare del succo già pronto nei supermercati.
  5. 5
    Lascia le unghie in ammollo per 10 minuti. Tienile nella ciotola e aspetta che il limone le sbianchi; trascorso questo tempo, risciacqua le mani con acqua pulita.[16]
  6. 6
    Prepara un impasto di bicarbonato di sodio. Versane circa 30 g in una bacinella e aggiungi acqua calda a sufficienza per creare una pasta densa.[17]
    • Se esageri accidentalmente con l'acqua, puoi correggere l'errore con altro bicarbonato e addensare il composto.
  7. 7
    Applica la miscela. Spalmala sotto le unghie e aspetta 5 minuti prima di risciacquarla via con acqua calda.[18]
  8. 8
    Lava le mani e applica una lozione. Usa acqua e sapone per sbarazzarti di ogni traccia dei trattamenti sbiancanti; dopo aver asciugato la pelle, spalma una crema idratante per mani.[19]
    Pubblicità

Consigli

  • Fai attenzione durante la pulizia perché potresti incidere l'epidermide.

Pubblicità

Avvertenze

  • Una ferita aperta potrebbe provocare un'infezione.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Inserire un Assorbente Interno per la Prima Volta

Come

Far Cessare il Ciclo Mestruale

Come

Pulire l'Ombelico

Come

Radere i Peli Pubici

Come

Lavare la Tua Vagina

Come

Mantenere il Buon Odore della Vagina

Come

Usare un Bidet

Come

Fare un Lavaggio per l'Igiene Femminile

Come

Evitare di Urinare sul Filo dell'Assorbente Interno

Come

Creare un Gel Igienizzante per le Mani

Come

Capire Quando Sei Pronta a Usare un Assorbente Interno

Come

Evitare di Macchiarsi Durante le Mestruazioni

Come

Rimuovere il Peperoncino dalle Mani

Come

Inserire un Assorbente Interno in Modo Indolore
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 18 465 volte
Categorie: Igiene Personale
Questa pagina è stata letta 18 465 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità