Le lenti polarizzate riducono molto i riflessi e migliorano la nitidezza della visione, specialmente quando l'illuminazione è intensa; poiché hanno ricevuto un trattamento speciale per ottenere questo effetto, richiedono cure specifiche se si vuole mantenere l'efficacia e l'aspetto originali. Non tutte le lenti polarizzate sono uguali e dovresti sempre seguire le indicazioni del produttore. Tuttavia, queste linee guida generali possono aiutarti a mantenere i tuoi occhiali puliti e in buone condizioni.

Parte 1 di 2:
Pulire gli Occhiali

  1. 1
    Segui le indicazioni del produttore. Non esiste un tipo universale di lenti polarizzate, né un metodo unico per tenerle pulite. I vari produttori utilizzano tecniche e materiali diversi per ottenere la polarizzazione, quindi dovresti sempre seguire le indicazioni di manutenzione specifiche per gli occhiali che possiedi.
    • Se hai bisogno di consigli specifici per il tuo modello di occhiali, consulta il sito web del produttore o recati in un negozio di ottica.
    • In ogni caso, a prescindere dalla marca, non correrai alcun rischio applicando i metodi descritti nei passaggi seguenti.
    • Nel caso non fossi sicuro se i tuoi occhiali sono polarizzati, leggi Come Capire se degli Occhiali da Sole Sono Polarizzati.
  2. 2
    Investi in un panno in microfibra. Chi non ha pulito una ditata dagli occhiali con un pezzo della camicia, con la manica o un fazzoletto? Tuttavia, questi materiali sono troppo ruvidi e pieni di particelle di polvere che potrebbero graffiare il rivestimento delle lenti polarizzate.
    • Molti occhiali a lenti polarizzate vengono venduti con un piccolo panno in microfibra per la pulizia. In caso contrario, puoi trovarli facilmente nei negozi di ottica o nei reparti dedicati alla cura degli occhi nei supermercati.
    • Puoi usare anche un panno morbido e pulito di cotone, ma non è consigliato dai produttori.[1]
    • Qualunque panno tu decida di usare, assicurati che sia pulito. Puoi lavare la microfibra in lavatrice, ma evita di aggiungere l'ammorbidente. I prodotti di quel tipo possono lasciare sul tessuto sostanze chimiche e oli indesiderati.[2]
  3. 3
    Usa prima l'acqua. L'acqua tiepida e pulita è spesso il mezzo più facile, sicuro, economico ed efficace per rimuovere ditate, sporcizia, unto, ecc. dalle lenti polarizzate.
    • Prima di proseguire nella pulizia, rimuovi la polvere e i detriti in superficie soffiando sugli occhiali, poi eventualmente mettili sotto l'acqua tiepida.[3]
    • Se sulle lenti sono rimasti dei residui di sale (dovuti all'acqua marina) o qualsiasi altro tipo di materiale abrasivo, assicurati di sciacquarli bene con l'acqua prima di strofinarli.[4]
    • Strofina le lenti con il panno di microfibra quando sono ancora bagnate oppure direttamente sotto l'acqua corrente. Applica solo la pressione sufficiente a rimuovere lo strato di sporco e le ditate.[5]
    • Il vecchio metodo di alitare aria calda e umida sulle lenti prima di strofinarle delicatamente è accettabile quando la sporcizia è poca e facile da rimuovere. Tuttavia, assicurati di umidificare completamente le lenti.
  4. 4
    Usa un detergente per lenti solo come consigliato e se necessario. Spesso, gli occhiali a lenti polarizzate sono costosi, quindi potresti essere tentato di non spendere altri soldi per acquistare un detergente. Dopo tutto, non ti basta usare sapone per piatti o un detergente per le finestre? Se devi pulire lenti polarizzate, la risposta è certamente no.
    • I saponi commerciali, i detergenti per la casa e in particolare quelli per le finestre possono contenere sostanze chimiche che lentamente, ma inesorabilmente, scioglierebbero il rivestimento dei tuoi occhiali. Con il tempo diventerebbero opachi e meno efficaci nella riduzione dei riflessi.
    • I produttori di molte marche note di lenti polarizzate hanno raccomandazioni specifiche sull'uso di detergenti. Queste includono:
      • Acquistare i detergenti direttamente da loro o sceglierne uno con un pH tra 5,5 e 8.[6]
      • Acquistare un detergente (di altre marche), che contenga meno del 5% di alcol.[7]
      • Evitare di usare i detergenti e applicare solo acqua tiepida sugli occhiali.[8]
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Prolungare la Pulizia e la Funzionalità

  1. 1
    Impara a conoscere le basi della polarizzazione. Senza scendere troppo nei dettagli, la polarizzazione agisce filtrando i riflessi orizzontali, cioè la luce che si riflette sull'acqua, la neve, i cofani delle auto, eccetera.[9]
    • La riduzione significativa dei riflessi che queste lenti permettono di ottenere è il motivo per cui sono molto usate da sciatori, pescatori e piloti professionisti.
    • L'effetto viene ottenuto applicando un sottile rivestimento sulla superficie delle lenti. Questo rivestimento è vulnerabile ai graffi e può sciogliersi senza la giusta manutenzione.
  2. 2
    Proteggi i tuoi occhiali. Anche se esistono lenti polarizzate poco costose sul mercato, probabilmente hai speso molto per i tuoi occhiali. Per questo, segui sempre le istruzioni del produttore sulla manutenzione, oltre ai consigli seguenti:
    • Tieni sempre gli occhiali nella loro custodia quando non li usi. Si tratta del modo più semplice per prevenire i graffi e l'accumulo di polvere e sporcizia.
    • Non lasciare gli occhiali esposti alle temperature estreme, che possono deformare il rivestimento polarizzato. Per esempio, evita di lasciarli sotto il parabrezza, dove possono cuocere alla luce del sole bollente.[10]
    • Evita sempre di strofinare a secco le lenti polarizzate, anche con un panno di microfibra. La frizione provocata dalle minuscole particelle di polvere e sporcizia presenti sulle lenti può danneggiare il rivestimento se non viene lubrificato dall'acqua o da un detergente specifico.
  3. 3
    Fai riparare e pulire gli occhiali da un professionista. Insieme agli occhiali polarizzati potresti aver ricevuto anche il kit di pulizia e riparazione. Utilizzalo come consigliato per le regolari operazioni di pulizia e le piccole riparazioni. Tuttavia, può valere la pena di tornare periodicamente nel negozio di ottica in cui hai acquistato gli occhiali per farli pulire, ispezionare e riparare.
    • Le lenti polarizzate di alta qualità possono essere molto costose, quindi probabilmente vale la pena di spendere una piccola cifra per una manutenzione professionale di tanto in tanto. Vai dal tuo ottico di fiducia quando noti qualche problema o quando le lenti sono incrostate di olio o altri residui e non riesci a pulirle da solo. Potresti recarti in negozio anche per controlli regolari, una o due volte l'anno.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Regolare gli Occhiali

Come

Riconoscere una Borsa di Louis Vuitton Falsa

Come

Riconoscere una Cintura di Gucci Falsa

Come

Misurare le Dimensioni della Mano

Come

Fare il Nodo alla Cravatta

Come

Misurare il Gambale di uno Stivale

Come

Pulire gli Orecchini

Come

Pulire gli Ugg Boots

Come

Pulire la Pelliccia

Come

Ammorbidire le Scarpe di Pelle

Come

Pulire una Borsa in Pelle

Come

Pulire le Suole in Gomma delle Scarpe

Come

Fare il Nodo Windsor alla Cravatta

Come

Rimuovere i Graffi dalle Lenti degli Occhiali in Plastica
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Shaune Wallace, OD
Co-redatto da:
Shaune Wallace, OD
Optometrista
Questo articolo è stato co-redatto da Shaune Wallace, OD. Il Dottor Wallace lavora come Optometrista nel Nevada. Ha conseguito la Laurea in Optometria presso il Southern California College of Optometry nel 2012. Questo articolo è stato visualizzato 6 437 volte
Categorie: Accessori
Questa pagina è stata letta 6 437 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità