Gli stivali Ugg sono graziosi, caldi e comodi, ma poiché sono confezionati con pelle di montone scamosciato e rivestiti di lana, vanno puliti con cura. Avrai bisogno di appositi strumenti e prodotti speciali, come una spazzola e un detergente per il camoscio, ma puoi trovare tutto l'occorrente acquistando un comodo kit. Se ti attrezzi opportunamente, pulire i tuoi Ugg sarà un gioco da ragazzi!

Metodo 1 di 3:
Rimuovere lo Sporco Superficiale

  1. 1
    Togli lo sporco e la polvere con una spazzola per il camoscio. Prima di lavare i tuoi stivali, usa una spazzola morbida per il camoscio per rimuovere dalla superficie sporco, fango, polvere e altri detriti. Inoltre, questo strumento ti aiuterà a sollevare e ravvivare il pelo del camoscio, facilitandone la pulizia.[1]
    • Puoi acquistare un apposito kit al supermercato, nei negozi di scarpe e pelletterie. In genere, è dotato di un'apposita spazzola, una gomma e un detergente per il camoscio. Può anche contenere una spugna. Anche l'azienda Ugg produce un kit per la pulizia e il trattamento dei propri prodotti.
  2. 2
    Inumidisci gli stivali con una spugna intrisa di acqua fredda. Bagna la spugna, quindi strizzala bene per togliere l'acqua in eccesso. Dopodiché tamponala fino a inumidire completamente la superficie.[2]
    • Non inzupparla d'acqua, altrimenti la parte in camoscio rischia di staccarsi dalla lana.[3]
    • In mancanza della spugna, usa un panno morbido e pulito.
  3. 3
    Applica il detergente per il camoscio sulla spugna e strofinalo delicatamente sulle scarpe. Versa o nebulizza una piccola quantità di detergente sulla spugna, quindi strofina leggermente gli stivali con movimenti circolari. Prendine un po' alla volta man mano che lo applichi su tutta la superficie.[4]
    • Ricorda che è preferibile aggiungere il prodotto in base alle necessità anziché usarne una quantità eccessiva in una volta sola.
    • Non applicare il detergente direttamente sugli stivali.
    • Alcune persone preferiscono preparare in casa la soluzione detergente unendo acqua e aceto in parti uguali. Tuttavia, tieni presente che può stingere la pelle degli Ugg.
  4. 4
    Sciacqua la spugna e assorbi l'acqua saponata. Dopo aver pulito le scarpe, sciacqua la spugna e strizzala di nuovo, quindi assorbi le tracce di detergente con movimenti circolari. Continua fino a togliere ogni residuo di schiuma e sporcizia.[5]
    • Il detergente per il camoscio ha anche un effetto ammorbidente, quindi non è necessario eliminarlo completamente.
  5. 5
    Tampona le scarpe con un panno bianco morbido per asciugarle. Prendi un panno morbido e pulito, come quelli in microfibra, per assorbire quanta più acqua possibile. Ti conviene sceglierne uno bianco per non rischiare di macchiare gli Ugg.[6]
    • Se noti che il panno si sporca troppo, probabilmente devi passare di nuovo la spugna.
  6. 6
    Riempi gli stivali con la carta assorbente in modo che mantengano la loro forma. La pelle di montone può deformarsi facilmente quando è bagnata, anche se sembra appena umida. Per non sciupare l'aspetto dei tuoi Ugg, riempili con carta assorbente o fogli di giornale appallottolati. Assicurati di arrivare fino alla punta, ma considera anche il gambale.[7]
    • Se preferisci, puoi anche usare la carta per alimenti o asciugamani puliti.
  7. 7
    Lascia asciugare le scarpe all'aria per 24 ore in una zona fresca e ventilata. Il modo migliore per asciugare gli Ugg è quello di lasciarli in un luogo fresco, dotato di una buona circolazione dell'aria, come l'angolo di una stanza. Non metterli a diretto contatto con fonti di calore, come asciugatrice, phon o termosifone. Inoltre, evita di esporli alla luce diretta del sole.[8]
    • La luce del sole e il calore possono raggrinzire la pelle di montone, spaccandola, oltre che sbiadirla.
    • Se hai un asciuga-scarpe, puoi utilizzarlo per accelerare i tempi di asciugatura. In effetti, questo sistema sfrutta l'aria a temperatura ambiente, quindi è più delicato rispetto agli elettrodomestici che producono calore.
  8. 8
    Spazzola gli stivali in unica direzione per sollevare e ravvivare il pelo. Una volta asciutti, la superficie può sembrare un po' appiattita. Quindi, prendi la spazzola per il camoscio e, iniziando dalla parte superiore, spazzola verso il basso per dirigerti verso la punta. Continua muovendo la spazzola sempre nella stessa direzione fino a completare tutta la scarpa.[9]
    • Con pelo del camoscio si intende il manto irregolare della pelle scamosciata con cui vengono confezionate calzature di questo genere.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Trattare alcune Macchie e Deodorare

  1. 1
    Passa il gesso se c'è una macchia d'olio. Se sugli Ugg cade l'olio usato per cucinare, un po' di trucco o un'altra sostanza grassa, rimuovi la macchia con un semplice gessetto bianco. Lascialo in posa tutta la notte, quindi eliminalo la mattina con la spazzola per il camoscio. Se occorre, ripeti il trattamento finché la macchia non scompare, quindi lava le scarpe in base alle necessità.[10]
    • Puoi anche applicare il talco o l'amido di mais. Lascialo agire tutta la notte, dopodiché toglilo con la spazzola per il camoscio. Se c'è ancora una patina di olio, ripeti il procedimento. Continua finché la macchia non scompare.[11]
  2. 2
    Elimina i graffi e lo sporco con un'apposita gomma per pelli scamosciate. Se il kit che hai comprato contiene una gomma per il camoscio, strofinala sulle macchie o sui segni lasciati dai graffi. Ti aiuterà a rimuovere le macchie di minore entità facilitando la pulizia al momento di lavare gli stivali.[12]
    • In mancanza della gomma, puoi usare una normale gomma bianca. Tuttavia, evita se è colorata perché potrebbe macchiare gli stivali.
  3. 3
    Porta gli Ugg dal calzolaio per una pulizia professionale se presentano macchie di sale. Passando un panno umido dopo averli indossati, puoi prevenire le macchie di sale, ma ti conviene portarli dal calzolaio se noti segni biancastri. La maggior parte dei rimedi casalinghi per rimuovere questo tipo di macchie, come l'uso dell'aceto, può stingere o danneggiare la pelle scamosciata.[13]
  4. 4
    Inumidisci gli stivali e lasciali asciugare in caso di macchie d'acqua. Gli schizzi d'acqua possono lasciare tracce evidenti. Per farle scomparire, tampona la superficie con una spugna bagnata fino a inumidire uniformemente la superficie, evitando di inzupparla. Lasciala asciugare all'aria.[14]
    • Se si tratta di fango, devi lavare gli stivali con un apposito detergente per pelli scamosciate.
  5. 5
    Versa il bicarbonato di sodio o l'amido di mais negli Ugg per deodorarli. Se è già da qualche tempo che li indossi, potrebbero cominciare a sviluppare un odore poco gradevole, soprattutto se li usi senza calze. Per eliminare il cattivo odore, versa qualche cucchiaio di bicarbonato di sodio o amido di mais sul plantare. Agita lo stivale in modo da distribuire uniformemente la polvere e lasciala agire tutta la notte.[15]
    • Se preferisci, puoi anche unire bicarbonato di sodio e amido di mais.
    • Elimina la polvere in eccesso prima di mettere nuovamente gli stivali.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Prevenire Macchie e Danni

  1. 1
    Tratta le scarpe con uno spray protettivo per pelli scamosciate quando le usi per la prima volta. Il modo migliore per mantenere gli Ugg in buone condizioni è quello di proteggerli dalle macchie. Portali all'aperto o in una zona ben aerata, quindi metti lo spray a circa 15 cm di distanza dalla scarpa e nebulizza uniformemente il prodotto. Inumidisci per bene la superficie, senza impregnarla, quindi lascia gli stivali in un ambiente fresco e ventilato per almeno 24 ore.[16]
    • Una volta asciutti, passa una spazzola per il camoscio in modo da ravvivare il pelo.
    • Puoi acquistare lo spray protettivo al supermercato, in un negozio di scarpe o presso i rivenditori autorizzati Ugg.
  2. 2
    Non esporli a fonti di calore o al sole. La luce solare e il calore possono danneggiare la pelle scamosciata, facendola sbiadire, indurire e spaccare. Non mettere gli Ugg davanti a un termosifone o vicino a una finestra esposta al sole.[17]
    • Ad esempio, se il condizionatore dirige l'aria calda in un determinato angolo della stanza, non mettere gli stivali in quel punto.
  3. 3
    Evita la pioggia e la neve. Sebbene gli Ugg siano molto caldi e adatti per l'inverno, non sono fatti per resistere alle intemperie. Se li metti quando piove o nevica, cerca di non camminare nelle pozzanghere o nella neve alta. Se capita, passa subito un panno umido e lasciali asciugare all'aria.[18]
    • Spesso sulle strade ghiacciate si sparge il sale. Dal momento che questa sostanza lascia macchie difficili da rimuovere che rischiano di stingere gli Ugg, dovresti eliminarla il prima possibile dagli stivali se l'hai calpestata.[19]
  4. 4
    Togli subito le incrostazioni di fango e sporcizia. Come per qualsiasi altro materiale, anche sulla pelle scamosciata è più difficile eliminare le macchie vecchie. Se gli stivali si sporcano o si inzaccherano di fango, lasciali asciugare per bene e passa subito la spazzola per il camoscio. Se necessario, puliscili con un apposito detergente e una spugna umida in modo da eliminare eventuali residui.[20]
    • Lasciali asciugare all'aria una volta trattati.
    Pubblicità

Consigli

  • Versa il bicarbonato di sodio o l'amido di mais all'interno delle scarpe se vuoi deodorarle.
  • Non mettere gli Ugg nella lavatrice o nell'asciugatrice. Possono rovinarsi.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Pulire gli Stivali Ugg

  • Spazzola per il camoscio
  • Gomma bianca
  • Spugna o panno in microfibra
  • Acqua
  • Detergente per pelli scamosciate
  • Panno morbido e asciutto
  • Carta assorbente o fogli di giornale
  • Talco, amido di mais o gesso (facoltativo)

Prevenire Macchie e Danni

  • Spazzola per il camoscio
  • Spray protettivo per pelli scamosciate

wikiHow Correlati

Come

Regolare gli Occhiali

Come

Riconoscere una Borsa di Louis Vuitton Falsa

Come

Misurare le Dimensioni della Mano

Come

Riconoscere una Cintura di Gucci Falsa

Come

Fare il Nodo alla Cravatta

Come

Misurare il Gambale di uno Stivale

Come

Pulire gli Orecchini

Come

Pulire la Pelliccia

Come

Pulire una Borsa in Pelle

Come

Ammorbidire le Scarpe di Pelle

Come

Fare il Nodo Windsor alla Cravatta

Come

Pulire le Suole in Gomma delle Scarpe

Come

Rimuovere i Graffi dalle Lenti degli Occhiali in Plastica

Come

Pulire le Scarpe Bianche
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 118 016 volte
Categorie: Accessori
Questa pagina è stata letta 118 016 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità