Gli spiccioli in moneta una volta servivano molto più di oggi; per esempio, potevi acquistare delle caramelle con poche monetine! Ora non puoi usarli per comprare granché, quindi si tende ad accumularli in un salvadanaio finché non diventano un piccolo gruzzoletto. Se però vuoi usare le monetine dei centesimi per giocare, per esempio, è bello averle belle lucide e pulite.

Attenzione: Leggi le avvertenze a fondo pagina prima di utilizzare questi metodi su monete da collezione!

Metodo 1 di 5:
Con Aceto e Sale

  1. 1
    Sciogli 5 g di sale in 60 ml di aceto. Se devi pulire molte monetine, 15 g di sale e 120 ml di aceto dovrebbero essere sufficienti. Mescola per sciogliere bene il sale.
    • Se non hai dell'aceto a disposizione, puoi sostituirlo con del succo di limone o anche di arancia. L'ossido di rame (lo strato di sudiciume sulle monete) si scioglie in un acido debole e tutti questi liquidi lo sono.
  2. 2
    Metti le monetine nella soluzione. Assicurati che non siano direttamente sovrapposte le une alle altre.
  3. 3
    Lascia i centesimi in ammollo per circa 5 minuti. Se sono particolarmente sporchi o se devi pulirne una grande quantità in una sola volta, lasciali qualche minuto in più.
    • Per i casi particolarmente difficili, usa una spazzola o uno spazzolino da denti per strofinarli dopo che sono rimasti nella soluzione per un po'.
  4. 4
    Togli i centesimi dall'aceto e risciacquali. Aspetta che si asciughino per 5 minuti o fino a quando non saranno più umidi al tatto. Ora sono luccicanti.
    • Se non li risciacqui, si formerà una patina verde-blu. Questo accade quando il rame, l'ossigeno e il cloro (proveniente dal sale) si uniscono fra loro formando la malachite.
    Pubblicità

Metodo 2 di 5:
Con la Salsa Ketchup o Tabasco

  1. 1
    Prendi una tazza di ketchup. Questo metodo funziona anche con la salsa tabasco. Entrambe sono acide e funzionano proprio come l'aceto (il ketchup è composto da sale, aceto e pomodoro!)
  2. 2
    Versa una quantità sufficiente di ketchup in una ciotola e immergi le monete. Ricorda che, con questo metodo, alla fine i tuoi centesimi profumeranno di ketchup. La salsa tabasco, invece, lascerà una tinta arancione. In ogni caso avrai delle monetine brillanti!
  3. 3
    Lascia i centesimi in ammollo e aspetta circa 3 minuti. Se hai uno spazzolino da denti a disposizione (meglio se non il tuo), spazzola le monete una volta trascorsi i 3 minuti. Non dimenticare i bordi.
  4. 4
    Lava i centesimi con acqua calda. Se hai usato lo spazzolino del tuo compagno di stanza, non dimenticare di lavare anche quello!
    • Se gli spiccioli sono puliti ma non lucidi, prepara una pasta di acqua e bicarbonato da strofinare sulla loro superficie. Risciacqua e ammira il risultato!
    Pubblicità

Metodo 3 di 5:
Con la Coca Cola

  1. 1
    Procurati una lattina o una bottiglia di Coca Cola. Se non hai precisamente questa bibita, va bene anche una soda analoga.
  2. 2
    Metti le monetine in un piatto in modo che non si sovrappongano. L'acido contenuto nella bibita deve agire direttamente sui centesimi.
  3. 3
    Versa tanta Coca Cola quanta serve per sommergere gli spiccioli. Di più non è necessaria, quindi puoi bere quella che avanza!
  4. 4
    Aspetta che agisca per 4-5 ore. Se vuoi ottenere un ottimo risultato, a metà processo rovescia le monete dato che la faccia a contatto con il piatto ha bisogno di più tempo per pulirsi.
  5. 5
    Togli le monetine dalla Coca Cola e lavale con acqua tiepida o calda.
    Pubblicità

Metodo 4 di 5:
Con un Detergente per Metalli

  1. 1
    Procurati un detergente a base di acido ossalico. Questo elemento chimico è ottimo per pulire rapidamente il rame, dalle monetine ai fondi del pentolame. In vendita puoi trovarlo sotto diversi nomi commerciali, controlla l'etichetta per essere certo che il prodotto scelto lo contenga.
  2. 2
    Inumidisci gli spiccioli e metti un po' di detergente su di essi. L'acido ossalico toglierà ogni traccia di sudiciume. Aspetta che agisca per qualche minuto.
  3. 3
    Strofina le monetine delicatamente e poi risciacquale. Ora dovrebbero essere brillanti tanto da accecarti, come nuove di zecca! Non esiste metodo più semplice!
    Pubblicità

Metodo 5 di 5:
Con una Gomma per Cancellare

  1. 1
    Procurati una gomma da cancellare e una monetina sporca. Questo metodo dovrebbe funzionare con tutti i centesimi, ma è il più sicuro da utilizzare per quelli più recenti. I metodi con soluzioni acide infatti, potrebbero far diventare nere le monetine con un'alta percentuale di zinco.
    • Infatti il rame, con il tempo, è diventato un materiale troppo prezioso per giustificarne l'utilizzo nel conio di monete di basso valore. Per questo motivo lo zinco, un metallo più economico, è stato inserito nella produzione.
  2. 2
    Strofina il centesimo con la gomma come se cancellassi un segno a matita su un foglio. Se lo trovi comodo (o hai tante monete da pulire) puoi collegare una matita con il gommino su un'estremità a un trapano e lasciare che questo lavori per te. Inoltre avrai creato un oggetto incredibile: "la gomma elettrica"!
  3. 3
    Ruota la monetina e ripeti il procedimento sull'altra facciata. Avrai bisogno di 10 secondi per ogni centesimo. L'aspetto negativo di questo metodo è che con il tempo la tua mano si affaticherà e avrai bisogno di un bel po' di gomma! A parte ciò, è una maniera rapida e semplice per far brillare i tuoi centesimi.
    Pubblicità

Consigli

  • Prova questi metodi per pulire anche monete di taglio più grande.
  • Oltre all'aceto bianco e al limone, anche il succo di tamarindo funziona.
  • Pulisci le monetine da 1, 2, 5 centesimi di euro.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se usi questi metodi per pulire monete da collezione, potresti diminuire il loro valore e persino rovinarle.
  • L'aceto bianco scioglie lo zinco. Se pulisci monete con un'alta percentuale di zinco (le monete da 1€ e 2€) potresti corroderle troppo.
  • Non mischiare le monete. Lava i centesimi tra loro, altrimenti altri tagli di monete potrebbero macchiarsi.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Centesimi (verifica l'anno di conio)
  • Piatto
  • Liquido leggermente acido o gomma per cancellare
  • Acqua (per il risciacquo)


wikiHow Correlati

Come

Valutare le Tue Carte Pokemon

Come

Pulire e Lucidare le Conchiglie

Come

Pulire le Monete

Come

Scoprire il Valore di un Francobollo

Come

Lucidare le Pietre

Come

Distinguere l'Avorio dall'Osso

Come

Conservare un Teschio

Come

Riconoscere Carte Pokemon False

Come

Levigare Pietre

Come

Incorniciare una Maglietta Sportiva

Come

Leggere i Fumetti della Marvel Online

Come

Costruire un Mazzo di Carte Yugioh Adatto a Te

Come

Pulire i Cristalli di Quarzo

Come

Staccare le Etichette dalle Bottiglie di Vino per Collezione
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 107 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 35 126 volte
Categorie: Collezionismo
Questa pagina è stata letta 35 126 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità