Come Pulire i Dreadlocks

Vuoi avere dei dreadlocks puliti?

Metodo 1 di 2:
Con lo Shampoo

  1. 1
    Evita di versare lo shampoo direttamente sui dreadlocks. Mettine una piccola quantità sul palmo della mano, in modo da poter verificare quanto ne metti. Se hai dei dreadlocks grandi, puoi usare più shampoo.
  2. 2
    Passa lo shampoo su gruppi di dreadlocks e assicurati di distribuirlo uniformemente.
  3. 3
    Usa un asciugamano per asciugare i dreadlocks il più possibile.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Lavaggio con Bicarbonato e Risciacquo con Aceto di Mele

Questo metodo è perfetto per dreadlocks che stanno iniziando a formarsi, perché non c’è bisogno di toccarli minimamente, ma va bene anche per dreadlocks maturi. Se stai usando uno shampoo o una saponetta per dreadlocks, fai questo trattamento una volta al mese per esfoliare il cuoio capelluto e mantenerlo sano. Usa questo preparato fatto in casa, facile e sicuro, per lavare i tuoi dreadlocks:

  1. 1
    Mescola 250 ml di bicarbonato in 1,20 lt di acqua.
  2. 2
    Versalo sulla testa umida e lascialo in azione per 10-20 minuti, in modo che il cuoio capelluto venga esfoliato senza che tu debba strofinarlo. È un metodo che non richiede di toccare i dreadlocks.
  3. 3
    Risciacqua abbondantemente.
  4. 4
    Per il risciacquo usa dell’aceto di mele per bilanciare il PH dopo l’uso del bicarbonato. L’aceto di mele è un balsamo naturale per i dreadlocks, in grado di mantenerli morbidi e belli.
  5. 5
    Dopo aver risciacquato i capelli dal bicarbonato mescola 1-2 tappi di aceto di mele in 1,20 lt di acqua e versa il tutto sopra la testa.
  6. 6
    Risciacqua i capelli dall’aceto dopo un minuto o l’effetto sarà eccessivo.
  7. 7
    Se hai un cuoio capelluto piuttosto grasso, non occorre che tu faccia il risciacquo con l’aceto di mele. Se, invece, hai un cuoio capelluto non particolarmente grasso procedi sempre con il risciacquo con l’aceto di mele o i capelli diventeranno troppo secchi.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Se i tuoi capelli sono ancora bagnati dopo che li hai asciugati, non indossare un cappello o un berretto sopra i dreadlocks: non li farà respirare né asciugare e potrebbe causare la formazione di insetti o di muffa.
  • Non usare shampoo con profumazione o sostanze chimiche. Usa uno shampoo neutro per non danneggiare i dreadlocks.
  • Rimuovi tutto il sapone o ti si formerà la muffa nei dreadlocks e dovrai tagliarli!
  • Non mescolare mai il bicarbonato insieme all'aceto di mele o darai inizio ad una reazione chimica.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Dreadlocks
  • Shampoo neutro


Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 7 798 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità