Come Pulire i Fari Opacizzati di un'Auto

3 Metodi:Detergente per i VetriKit di RipristinoDentifricio

Il problema dell'opacizzazione delle lenti dei fari affligge migliaia di veicoli, sia che si tratti di auto che di camion, di tutte le marche e di tutti i paesi. Prima di procedere alla loro sostituzione completa è possibile tentare di ripristinarne la trasparenza, utilizzando appositi prodotti acquistabili in un qualsiasi negozio di ricambi per auto. Potrai risparmiare molti soldi, ripristinando la lucentezza dei tuoi fari in modo semplice e veloce e senza particolari specializzazioni tecniche o utensili professionali. Se compri un antiossidante per i fari delle auto, non abrasivo, potrai portare a termine questo lavoro in meno di un minuto.

1
Detergente per i Vetri

  1. 1
    Determina se le lenti si sono opacizzate internamente o sul loro lato esterno (se si tratta dell'interno potrebbe essere a causa della condensa, in questo caso dovrai smontare la lente, eliminare eventuali residui di acqua ed asciugarla completamente).
  2. 2
    Se il problema è sul lato esterno del faro, per prima cosa, prova a pulire il vetro con un prodotto apposito, o usa lo stesso che utilizzi per pulire le finestre di casa. Puoi utilizzare anche una soluzione sgrassante a base di acqua.
  3. 3
    Utilizza un prodotto lucidante per le carrozzerie delle auto, è una crema leggermente abrasiva e potrebbe andare bene nel tuo caso.
  4. 4
    Segui le istruzioni d'uso, riportate sulla confezione, e assicurati di non applicarlo sotto la luce diretta del sole o sulle parti in plastica, lascerebbe un residuo bianco molto difficile da eliminare.
  5. 5
    Se hai una smerigliatrice angolare, dotata di disco lucidante, puoi usarla per lucidare le lenti dei fari, risparmierai tempo e otterrai un risultato migliore. Per rendere questo trattamento più duraturo, proteggi la lente dei fari applicando uno strato di cera per auto o un impermeabilizzante a base di silicone.

2
Kit di Ripristino

  1. 1
    Procurati un kit di ripristino dei fari dell'auto. Puoi comprare questi kit online o in un negozio di autoricambi; una delle marche più rinomate sembra essere la 3M™. Inclusi nella confezione troverai nastro, carta vetrata, lucido per i fari e le istruzioni; online puoi trovare anche un video che illustra come utilizzare il tutto.
  2. 2
    Utilizza il nastro adesivo per proteggere le parti di carrozzeria intorno al faro. Proteggi la carrozzeria e le parti in plastica che circondano i fari della tua auto, utilizza del nastro adesivo di carta, come quello che usano gli imbianchini. Non utilizzare lo scotch, o del nastro isolante, potrebbero scrostare la vernice della carrozzeria.
  3. 3
    Pulisci le lenti dei fari.
    • Puoi usare la carta abrasiva, ma ricorda che, essendo abrasiva, potrebbe lasciare dei graffi sul vetro che richiederebbero del lavoro ulteriore per essere rimossi. Utilizza la carta vetrata dopo averla bagnata con acqua e sapone.
    • Spruzza le lenti con un prodotto apposito per la pulizia o semplicemente con acqua e sapone, eventualmente puoi utilizzare anche un prodotto sgrassante. Lava i fari con un panno pulito.
  4. 4
    Rimuovi lo strato ossidato.
    • Utilizza una crema lucidante per plastica, applicala su tutta la superficie del faro mentre è ancora bagnato;
    • Prendi una spugna abrasiva e la carta vetrata utilizzata nel passaggio precedente, normalmente viene usata una carta con grana 600;
    • Piega la carta vetrata in tre parti per poterla avvolgere attorno alla spugna abrasiva;
    • Immergi la spugna e la carta vetrata in acqua e sapone;
    • Pulisci tutta la superficie del faro, con un movimento verticale od orizzontale, da un lato all'altro della lente. Ricordati di bagnare periodicamente la spugna e la carta in acqua e sapone. Evita di toccare la carrozzeria dell'auto, con la carta vetrata per non rovinarla.
  5. 5
    Tieni la carta vetrata sempre bagnata.
    • Continua a pulire la superficie dei fari, utilizzando una carta vetrata sempre più fine. Passa a una grana 1200, poi a 2000 e infine termina il processo utilizzando una grana 2500 per eliminare tutti i graffi lasciati dalla carta vetrata a grana grossa utilizzata all'inizio.
    • Quando avrai terminato di usare la carta vetrata, applica sui fari la crema lucidante per plastica. Questa volta lascia che il lucidante si asciughi leggermente e poi rimuovilo utilizzando un panno pulito.
    • Lava nuovamente le lenti dei fari con un prodotto apposito, oppure con semplice acqua e sapone. In questo modo eliminerai tutti i residui dei prodotti usati.
  6. 6
    Applica sui fari uno strato protettivo di cera per auto. Se a questo punto non sei soddisfatto del risultato ottenuto, puoi ripetere i passaggi dall'1 al 5, finché non ottieni il risultato desiderato.
    • Sigilla il faro utilizzando del silicone, per evitare che l'umidità penetri all'interno, formando della condensa.
    • Utilizza un panno pulito, piegalo per farlo stare nel palmo della mano e cospargilo con un piccolo quantitativo di cera per auto. Aspetta qualche secondo così che la cera inumidisca il panno.
    • Applicala sulle lenti dei fari compiendo un movimento continuo da sinistra a destra. Parti dall'alto e procedi verso il basso per trattare tutta la superficie dei fari.
  7. 7
    Verifica il risultato finale. Il processo di pulizia è completo, i tuoi fari saranno ritornati come nuovi e potrai guidare anche di notte in totale sicurezza.

3
Dentifricio

  1. 1
    Prova a utilizzare del dentifricio di qualsiasi tipo, compreso quello in gel. Utilizza dei guanti di gomma per proteggerti le mani. Quasi tutti i dentifrici contengono una componente abrasiva, soprattutto quelli sbiancanti, alcuni contengono dei granuli abrasivi ed altri ancora della soda.
  2. 2
    Lava con cura i fari per rimuovere sabbia, polvere e lo sporco che si raccoglie dagli altri veicoli lungo la strada.
  3. 3
    Evita di utilizzare il dentifricio, o altri prodotti abrasivi, sulla carrozzeria, sulle parti in plastica o su quelle cromate.
    • Fai attenzione e valuta di utilizzare del nastro adesivo di carta per coprire le superfici che contornano i fari.
  4. 4
    Strofina o tampona i fari con il dentifricio, utilizzando un panno pulito ed inumidito oppure un asciugamano. Puliscili con dei movimenti circolari, strofina tutta la superficie dei fari, senza tralasciarne i bordi.
  5. 5
    Aggiungi altro dentifricio, se lo ritieni necessario. Usa una quantità sufficiente di dentifricio e applica la giusta pressione per pulire, non essere troppo delicato. Mano a mano che procedi nella pulizia noterai che i fari diventeranno sempre più trasparenti.
  6. 6
    Quando il processo di pulizia inizia a essere efficace aumenta progressivamente la quantità di acqua e di dentifricio. Ogni faro avrà bisogno di una pulizia che duri tra i 3-5 minuti.
  7. 7
    Una volta che i fari ti sembrano puliti, fermati e lavali con dell'acqua, per rimuovere ogni residuo di dentifricio. Al termine asciugali con della carta assorbente o con un panno pulito.
  8. 8
    Utilizza della cera per auto o un altro prodotto apposito per lucidare le lenti dei fari.

Consigli

  • Quando inizi a levigare i fari dell'auto vedrai colare un liquido biancastro; si tratta della sostanza che rendeva opaca la superficie dei tuoi fari. Continua a pulire per rendere la superficie più liscia e fino a quando il liquido non diventerà più chiaro.
  • Il primo passaggio di levigatura serve per rimuovere lo strato di plastica ossidato che ricopre le lenti dei tuoi fari, gli altri passaggi servono ad eliminare i graffi provocati dall'utilizzo di una carta vetrata a grana grossa. (Ricordati la sequenza 600-->1200-->2000-->2500)
  • Se la superficie dei fari appare semplicemente scolorita ed opaca, senza la presenza di graffi, puoi provare a trattarla con un solvente come la naftalina, utilizzando una carta vetrata molto sottile a grana 2500. Se invece sono presenti graffi e imperfezioni, e se l'opacità è molto marcata, inizia con una carta vetrata molto abrasiva a grana 400 o 600. Ricorda più la grana è alta, meno la carta vetrata è abrasiva.
  • Indossa sempre gli indumenti adatti per questi lavori: occhiali protettivi, guanti in gomma e vestiti vecchi.
  • Per l'ultimo passaggio, lascia ammorbidire la carta vetrata in acqua e sapone per almeno 5 minuti.
  • Controlla sempre che i fari non presentino tracce di umidità interna o rotture. Se vedi formarsi della condensa all'interno del faro significa che c'è un problema alla guarnizione che lo protegge dagli agenti atmosferici. Pulire la superficie esterna, in questo caso, non servirà a migliorarne l'efficienza. Dovrai smontare il faro, pulirne ed asciugarne la parte interna e, dopo averlo rimontato, sigillarlo a dovere con del silicone o con dei prodotti appositi. Nel caso di fari in plastica puoi rimuovere l'umidità in eccesso praticando un foro alla base della lente, lascia fuoriuscire l'umidità e poi sigilla con del silicone.
  • Apri il cofano dell'auto per avere pieno accesso a tutta la struttura del faro e poterlo pulire efficacemente.
  • Tutti i prodotti acquistati o fatti in casa non dovrebbero causare danni alla vernice dell'auto. Una volta finito di utilizzarli però risciacquali subito e non lasciarli asciugare, soprattutto se sono a contatto con la carrozzeria dell'auto, per evitare danni permanenti.
  • Quando effettui una levigatura a umido assicurati di mantenere sia la carta che la spugna sempre bagnate, è il segreto per avere un ottimo risultato.
  • È meglio eseguire questo lavoro in un luogo ombreggiato e non a diretto contatto con la luce del sole.
  • Prima di levigare i fari assicurati di averli puliti a fondo per eliminare qualsiasi agente contaminante come: insetti, catrame, polvere, eccetera.

Cose che ti Serviranno

  • Panni puliti di qualità
  • Secchio con acqua e sapone
  • Dosatore spray (opzionale)
  • Acqua pulita
  • Guanti di gomma
  • Nastro adesivo di carta
  • Prodotto pulente per plastica o vetro
  • Crema lucidante per plastiche
  • Carta vetrata in quattro grane 600, 1200, 2000 e 2500 da utilizzare sia asciutta che bagnata
  • Spugna
  • Cera per auto
  • Dentifricio
  • Carta assorbente
  • Silicone per sigillare

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Riparazione & Manutenzione dell'Auto

In altre lingue:

English: Repair Oxidized Cloudy Headlights with a Headlight Cleaner, Español: reparar faros opacos y oxidados, Français: restaurer des phares de voiture opaques avec un nettoyant pour phares, Русский: восстановить помутневшие окисленные фары с помощью средства для очистки фар, 中文: 修复模糊的汽车大灯, Português: Reparar Faróis Oxidados Enevoados com um Limpador de Faróis, Deutsch: Trübe, oxidierte Scheinwerfer reparieren, Bahasa Indonesia: Membersihkan Lampu Depan Yang Kusam Karena Oksidasi, हिन्दी: हेडलाइट क्लीनर से धुंधली पड़ चुकी हेडलाइट साफ़ करें, العربية: معالجة صدأ وعتمة المصباح الأمامي للسيارة بالمنظف الخاص

Questa pagina è stata letta 298 055 volte.

Hai trovato utile questo articolo?