Come Pulire i Mobili in Legno con l'Aceto

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 20 Riferimenti

In questo Articolo:Eliminare la PolverePulire con l'AcetoPulire e Lucidare il Legno con Aceto e Olio

L'aceto di vino bianco diluito nell'acqua è perfetto per pulire i mobili in legno, ma se vuoi pulirli e lucidarli con un'unica passata è meglio mescolarlo con l'olio di oliva. Prima di iniziare, togli dai mobili le parti removibili che non sono fatte di legno, per esempio i cuscini o le maniglie. Elimina la polvere con uno straccio morbido o con l'aspirapolvere avendo cura di raggiungere anche le fessure più piccole. Ricorda che lo straccio deve essere umido, ma non fradicio. Quando hai finito, asciuga il legno con un panno pulito.

1
Eliminare la Polvere

  1. 1
    Rimuovi le parti metalliche e i cuscini. Se è possibile, allontana il mobile dalla parete. Riponi altrove i cuscini e ogni altro oggetto che normalmente è appoggiato sul mobile in legno che desideri pulire. Stacca tutte le parti fatte in metallo (o in un materiale diverso dal legno) che sei certo di poter rimettere al loro posto quando avrai finito, come maniglie o pomelli.[1]
    • Fai attenzione a non rimuovere degli elementi che servono a tenere insieme il mobile.
  2. 2
    Elimina la polvere con uno straccio o con l'aspirapolvere. Usa l'apposita bocchetta per spolverare i mobili dotata di spazzola. Passala con delicatezza su tutte le superfici e in ogni fessura. In alternativa, puoi inumidire uno straccio pulito e usarlo per spolverare accuratamente il legno.[2]
    • Non usare una bocchetta dotata di spazzola rotante perché potrebbe graffiare il legno.
  3. 3
    pulisci anche i cuscini se si tratta di un divano. Controlla le etichette con le istruzioni di lavaggio presenti sui cuscini o sui rivestimenti in tessuto per sapere come è meglio procedere. Lavali o puliscili prima di rimetterli al loro posto.
    • Leggendo le istruzioni sull'etichetta saprai se l'oggetto può essere lavato a mano, in lavatrice o se devi rivolgerti a una lavanderia a secco.

2
Pulire con l'Aceto

  1. 1
    Diluisci l'aceto di vino bianco con l'acqua. Usa 3 cucchiai (45 ml) di aceto ogni 250 ml di acqua minerale o filtrata.[3]
  2. 2
    Cerca un'area nascosta su cui testare la soluzione. Ad esempio un punto sotto il mobile che generalmente è celato alla vista. Inumidisci l'angolo di uno straccio pulito con la soluzione di acqua e aceto; dovrà essere soltanto umido, non fradicio. Strofina con delicatezza il legno per vedere se si producono degli effetti indesiderati, poi asciugalo con un altro panno pulito.[4]
    • Se non noti alcun effetto negativo, puoi pulire allo stesso modo tutto il mobile.
    • Oltre a eseguire questo test o in alternativa ad esso, puoi consultare il costruttore del mobile per telefono o via e-mail per sapere qual è il modo più indicato per pulirlo.
  3. 3
    Inumidisci un'area più ampia del panno con la miscela di acqua e aceto. Assicurati che si tratti di un tessuto morbido e pulito.[5] Puoi immergere lo straccio nella bacinella con la soluzione oppure puoi spruzzargliela sopra. In ogni caso strizzalo bene prima di usarlo perché non deve essere fradicio.[6]
    • Usando uno straccio troppo bagnato, l'acqua e l'aceto potrebbero penetrare nel legno e danneggiarlo. Non spruzzare la miscela direttamente sul mobile.
  4. 4
    Strofina il mobile con lo straccio umido. Esegui dei movimenti circolari. Strofina nella direzione delle venature del legno per rimuovere i segni lasciati dall'acqua.[7] Sciacqua lo straccio o sostituiscilo con uno pulito se diventa visibilmente sporco.[8]
  5. 5
    Asciuga e lucida il legno. Strofinalo con un panno asciutto compiendo dei movimenti circolari. Se noti che sono rimaste alcune macchie, usa nuovamente la soluzione di acqua e aceto, ma solo in quei punti, e infine asciuga completamente il mobile. Assicurati che sia del tutto asciutto in ogni sua parte prima di concludere il lavoro.[9]

3
Pulire e Lucidare il Legno con Aceto e Olio

  1. 1
    Diluisci l'aceto di vino bianco con l'olio d'oliva. La proporzione deve essere di 1:1; volendo, puoi aggiungere anche qualche goccia di olio o succo di limone.[10] Non c'è bisogno di abbondare con le dosi dei due ingredienti principali; puoi versarli in un piccolo barattolo di vetro, chiuderlo con il coperchio e agitarlo per mescolare.[11]
    • In alternativa, puoi provare a usare 60 ml di succo di limone appena spremuto, 30 ml di aceto bianco distillato e 30 ml di olio semi di lino.
    • L'olio d'oliva e l'aceto lucidano e restituiscono idratazione al legno secco. Puoi usarli anche per rimuovere i graffi leggeri o i segni lasciati dalla condensazione dell'acqua.
    • Oltre ad avere un buon profumo, il succo di limone è acido, quindi agisce come detergente.
  2. 2
    Cerca un'area nascosta su cui testare la soluzione. Ad esempio un punto sotto il mobile che generalmente è celato alla vista. Inumidisci l'angolo di uno straccio pulito con la soluzione di olio e aceto. Strofina con delicatezza il legno per vedere se si producono degli effetti indesiderati, poi asciugalo con un altro panno pulito.[12]
    • Se non noti alcun effetto negativo, puoi pulire allo stesso modo tutto il mobile.
    • Oltre a eseguire questo test o in alternativa ad esso, puoi consultare il costruttore del mobile per telefono o via e-mail per sapere qual è il modo più indicato per pulirlo.
  3. 3
    Inumidisci un'area più ampia del panno con la miscela di olio e aceto. Assicurati che sia morbido e pulito.[13] È meglio versarne alcune gocce direttamente sul panno anziché immergerlo nel barattolo. Se è necessario, strizzalo prima di usarlo perché non deve essere fradicio.[14]
    • Usando uno straccio troppo bagnato, l'olio e l'aceto potrebbero penetrare nel legno e danneggiarlo. Non versare la miscela direttamente sul mobile.
  4. 4
    Strofina il mobile con lo straccio umido. Assicurati di distribuire la soluzione in modo uniforme. Strofina nella direzione delle venature del legno per rimuovere gli eventuali graffi o i segni lasciati dall'acqua.[15] Sciacqua lo straccio o sostituiscilo con uno pulito se dopo un po' appare visibilmente sporco.[16]
  5. 5
    Asciuga e lucida il legno. Strofinalo con un panno asciutto compiendo dei movimenti circolari. Se noti che sono rimaste alcune macchie, usa nuovamente la soluzione di olio e aceto, ma solo in quei punti, e infine asciuga completamente il mobile. Assicurati che sia del tutto asciutto in ogni sua parte prima di concludere il lavoro.[17]
  6. 6
    Lucida il legno 1-2 volte l'anno. In questo modo si manterrà idratato e lucente e i tuoi mobili sembreranno sempre nuovi e in buone condizioni.

Avvertenze

  • Non usare l'aceto puro per pulire i mobili in legno. Devi diluirlo con l'acqua, altrimenti potrebbe danneggiarne la finitura lucida.[18]
  • Se i mobili in legno sono verniciati, l'aceto non è un prodotto indicato per pulirli. È meglio limitarsi a spolverarli o usare della semplice acqua inumidendo uno straccio pulito, strofinando il legno con delicatezza per pulirlo e infine asciugandolo accuratamente con un panno asciutto.[19]
  • Non usare l'olio se il legno è stato cerato.[20]

Cose che ti Serviranno

  • Attrezzi per rimuovere le eventuali parti in metallo
  • Aspirapolvere e bocchetta con spazzola
  • Aceto di vino bianco
  • Acqua minerale o filtrata oppure olio d'oliva
  • Stracci di morbido cotone
  • Bacinella, boule, bottiglia spray o barattolo in vetro

Riferimenti

  1. http://www.howtocleanthings.com/furniture/how-to-clean-wood-furniture/
  2. http://www.howtocleanthings.com/furniture/how-to-clean-wood-furniture/
  3. http://healthyblenderrecipes.com/recipes/homemade_natural_eco_green_wood_furniture_polish
  4. http://www.howtocleanthings.com/furniture/how-to-clean-wood-furniture/
  5. https://patch.com/georgia/roswell/tricks-for-restoring-wood-furniture-no-sanding-required
  6. http://www.howtocleanthings.com/furniture/how-to-clean-wood-furniture/
  7. http://healthyblenderrecipes.com/recipes/homemade_natural_eco_green_wood_furniture_polish
  8. http://www.howtocleanthings.com/furniture/how-to-clean-wood-furniture/
  9. http://www.howtocleanthings.com/furniture/how-to-clean-wood-furniture/
Mostra altro ... (11)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Pulizia

In altre lingue:

English: Clean Wood Furniture with Vinegar, Português: Limpar Móveis de Madeira com Vinagre, Русский: почистить деревянную мебель уксусом, Español: limpiar los muebles de madera con vinagre, Deutsch: Holzmöbel mit Essig reinigen, Français: nettoyer des meubles en bois avec du vinaigre

Questa pagina è stata letta 6 780 volte.
Hai trovato utile questo articolo?