Come Pulire i Pavimenti di Legno

Scritto in collaborazione con: Melissa Maker

In questo Articolo:Parquet Rifinito in Loco con un Sigillante ModernoAltri Tipi di Pavimento in Legno

Pulire qualcosa di grande valore come un pavimento in legno può intimidire, specialmente se non sai qual è la rifinitura. Per pulire il tuo parquet senza danneggiarlo, segui queste istruzioni.

Passaggi

  1. 1
    Spazza il pavimento con una scopa a setole morbide. Rimuove gran parte delle particelle come la sabbia o altri granelli che possono graffiare il pavimento se trascinati con il mocio. In alternativa puoi passare un’aspirapolvere con la spazzola a setole lunghe per evitare i graffi.
  2. 2
    Valuta che tipo di rifinitura è stata applicata al tuo pavimento. I pavimenti pre-trattati sono più facili da individuare perché ogni lista è smussata ai bordi. Se la superficie non è lucida hai un pavimento verniciato o non rifinito. Sui pavimenti lucidi è più difficile individuare la rifinitura. Per verificare il pavimento, inumidisci un po’ di lana d’acciaio extrafine e sfregala su un punto nascosto del pavimento; se compare una macchia grigiastra sul legno, il pavimento è rifinito a cera. Per sapere se il tuo parquet ha una rifinitura nuova o datata, metti alcune gocce d’acqua nel punto più usurato, se rimangono in superficie la rifinitura è recente, se vengono assorbite dal legno, la rifinitura è vecchia o è stata eseguita male e ha bisogno di essere trattata.
    • La maggior parte dei nuovi pavimenti è sigillata con uno strato di poliuretano, uretano, o poliacrilico che sono tutti resistenti all’acqua e facili da pulire.
    • I pavimenti più vecchi di solito sono trattati con gommalacca, lacca, o vernice che pur essendo delle rifiniture, non sono però così durevoli come quelle moderne e quindi, in questo articolo, verranno catalogate come superfici non rifinite e cerate.
    • Tuttavia i parquet pretrattati sono sì rivestiti con una superficie duratura e resistente, ma lo sono per ciascuna lista separatamente, così le fessure fra una lista e l’altra sono soggette ad infiltrazioni d’acqua; per questa ragione anche i pavimenti pretrattati verranno inclusi nella categoria “altri”.
    • Nel dubbio scegli il metodo più delicato; non puoi rischiare quando si tratta di un pavimento in legno.
  3. 3
    Pulisci il pavimento quando serve. Anche se è opportuno spazzare o aspirare il pavimento con una certa frequenza per rimuovere la polvere ed eventuali particelle che lo possono graffiare, devi lavarlo solo quando è veramente necessario. Questo prolunga la vita del tuo pavimento.

1
Parquet Rifinito in Loco con un Sigillante Moderno

  1. 1
    Scegli il giusto detergente. Per le pulizie ordinarie prendi un detergente a base d’acqua con PH neutro; per esempio i detergenti studiati per i pavimenti in vinile con lucidatura in acrilico sono neutri e molto delicati. Per eliminare il grasso e lo sporco scegli un prodotto sempre a base d’acqua ma alcalino; i saponi, i detergenti o un po’ di bicarbonato di sodio diluito in acqua andranno benissimo, tuttavia tieni presente che i detergenti alcalini, col tempo, rendono il pavimento opaco. Se hai l’acqua molto dura o devi rimuovere dei depositi minerali, scegli un detergente acido; l’aceto bianco diluito in acqua è molto adatto. Chiedi nei negozi di bricolage e di forniture per la casa maggiori informazioni sui prodotti specifici per la pulizia del parquet.
    • Non usare candeggina, ammoniaca, detergenti abrasivi o qualunque altra cosa che lasci dei residui (olio, spray per mobili, cera). Non solo rovinano il pavimento, ma invalidano la garanzia del fornitore.
  2. 2
    Diluisci il prodotto che hai scelto in un secchio d’acqua. Se hai un’acqua troppo dura, puoi usare quella distillata (la trovi al supermercato).
  3. 3
    Togli le scarpe. Eviterai di sporcare o lasciare segni sul pavimento umido.
  4. 4
    Passa il mocio.
    • Immergi il mocio nel secchio con la soluzione di acqua e detergente.
    • Passalo sul pavimento seguendo la direzione delle venature del legno. Cambia l’acqua nel secchio quando è troppo sporca.
  5. 5
    Pulisci le zone difficili con un panno. Immergi un panno nel secchio e strofinalo sul pavimento con le mani facendo pressione.
  6. 6
    Usa il mocio per assorbire l’eccesso d’acqua sul pavimento.
    • Strizza il mocio e passalo sul pavimento finché non sarà completamente intriso, ripeti l’azione finché il pavimento non sarà quasi asciutto. Non rimandare questo passaggio: sebbene i sigillanti moderni siano resistenti all’acqua, non possono tollerare un accumulo d’acqua per molto tempo. Quando hai finito risciacqua il mocio e riempi il secchio con acqua pulita.
  7. 7
    Risciacqua il pavimento col mocio pulito. Rimuovi eventuali aloni e residui lasciati dal detergente.
  8. 8
    Lucida il pavimento con un panno-spugna (opzionale). Puoi usare anche il metodo del mocio asciutto per asciugare il pavimento.

2
Altri Tipi di Pavimento in Legno

  1. 1
    Riempi un secchio d’acqua. Puoi usare quella distillata se la tua acqua è molto dura (la puoi acquistare al supermercato).
  2. 2
    Togli le scarpe. Eviterai di sporcare o lasciare segni sul pavimento umido.
  3. 3
    Spolvera il pavimento con un mocio appena inumidito. Immergilo in un secchio d’acqua, strizzalo, e passalo sul pavimento seguendo le venature del legno. Finché esce acqua quando lo strizzi, significa che non è ancora pronto da usare. Risciacqua il mocio più volte mentre pulisci e cambia l’acqua nel secchio quando è troppo sporca.
  4. 4
    Pulisci le aree più difficili con un panno e acquaragia inodore. Anche se è un po’ aggressiva, l’acquaragia è un ottimo prodotto per eliminare le macchie soprattutto quelle bianche d’acqua. Assicurati di fare una prova con l’acquaragia in un punto nascosto del pavimento..
  5. 5
    Lucida il pavimento con un panno-spugna (opzionale). Anche se rende il pavimento molto lucido, non c'è più umidità, e puoi lasciare evaporare da sola la poca acqua rimasta.

Consigli

  • Se ti capita di vedere un graffio sul pavimento, niente panico. Compra un kit per il legno della stessa tonalità del tuo parquet e una cera in un colorificio. Quando usi il kit, stendi il colore sul graffio con molta attenzione, seguendo la direzione delle fibre del legno. Lascia asciugare la vernice e poi stendi la cera con un pennello finché la zona del graffio si integra perfettamente col colore del pavimento.
  • Quando hai ospiti, metti un tappeto/passerella dove si cammina più spesso. Questi tappeti sono allo stesso tempo eleganti e funzionali e difendono il pavimento dall’aggressione di tacchi alti e scarpe pesanti che possono lasciare dei segni. Se non vuoi usarli, metti almeno uno zerbino in prossimità di tutte le uscite verso l’esterno, per catturare la maggior parte della sporcizia dalle scarpe dei tuoi ospiti e rendere la festa un po’ più piacevole anche per la tua casa.
  • Chiedi a un posatore professionista se il tuo parquet richiede un trattamento di lucidatura o un’applicazione di cera. Queste tecniche rendono il pavimento brillante e come nuovo, anche se per qualche giorno sarà un po’ scivoloso. Lucida il pavimento sempre con un movimento circolare partendo da un angolo della stanza e lavorando all’indietro fino all’uscita. Applica la cera nello stesso modo; quando hai finito il trattamento, evita di camminarci per almeno 30-60 minuti.

Avvertenze

  • I due peggiori nemici del parquet sono i graffi, che lasciano righe antiestetiche per tutto il pavimento, e l’acqua, che fa deformare e sollevare il pavimento con il passare del tempo. Evita qualunque metodo di pulizia che implichi questi due componenti.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Melissa Maker. Melissa Maker è presentatrice ed editor di CleanMySpace, un canale YouTube e blog con oltre 1 milione di iscritti. Ha più di 10 anni di esperienza nel settore della pulizia professionale e offre utili consigli su tutto quello che concerne la cura e la manutenzione della casa.

Categorie: Pulizia

In altre lingue:

English: Clean Hardwood Floors, Español: limpiar pisos de madera, Português: Limpar Pisos de Madeira, Deutsch: Holzfußboden reinigen, Русский: очистить паркетный пол, Français: nettoyer un parquet en bois massif, 中文: 清洁硬木地板, Bahasa Indonesia: Membersihkan Lantai Kayu Keras, Nederlands: Houten vloeren schoonmaken, Čeština: Jak čistit dřevěné podlahy, العربية: تنظيف الأرضيات الخشبية الصلبة

Questa pagina è stata letta 13 583 volte.
Hai trovato utile questo articolo?