Scarica PDF Scarica PDF

Le piastrelle in granito in bagno o in cucina sono un tocco elegante che non passa mai di moda. Tuttavia, può essere fonte di confusione imparare a pulirle senza graffiarle o danneggiarle. Per questa ragione, segui i prossimi suggerimenti per ottenere il meglio dai tuoi costosi rivestimenti e mantenere i ripiani in granito come nuovi.

Passaggi

  1. 1
  2. 2
    Organizza una routine di pulizia giornaliera dei ripiani e dei rivestimenti in granito.
  3. 3
  4. 4
    Usa sapone e acqua per pulire i residui di alimenti che non sono stati rimossi immediatamente con la sola acqua.
  5. 5
  6. 6
    Applica l'acqua ossigenata sul granito chiaro mentre usa l'acetone sulla pietra scura e per una pulizia profonda.
  7. 7
    Lucida il granito per far rivivere lo splendore originale.
  8. 8
    Applica il sigillante di superficie come strato protettivo extra contro le macchie.
    Pubblicità

Consigli

  • A meno che tu abbia comprato personalmente i rivestimenti, assicurati che si tratti di granito vero. Esistono delle pietre sintetiche molto simili al granito e dovresti conoscere il materiale prima di iniziare a pulirlo.
  • Se non sei sicuro che si tratti di vero granito, controlla le venature della pietra. Quella originale ha una disposizione casuale mentre quella sintetica mostra uno schema riconoscibile.
  • Leggi sempre le etichette dei prodotti di pulizia per capire se sono adatti al granito. Anche se le istruzioni confermano che si tratta di un prodotto sicuro, fai sempre un test su un angolo poco visibile delle piastrelle per essere certo che non le rovini.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non sederti e non stare in piedi sui ripiani di granito. Anche se si tratta di una pietra molto dura, non è altrettanto flessibile. Ogni pressione eccessiva può causare delle piccole o grandi crepe.
  • Per pulire il granito in modo sicuro, non usare detergenti acidi. Fra questi ci sono l'ammoniaca, l'aceto e i prodotti a base di agrumi. Si tratta di detergenti che opacizzano il materiale.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Sapone a pH neutro
  • Acqua
  • Panno o spugna non abrasiva
  • Bicarbonato di sodio
  • Panno di camoscio
  • Acqua ossigenata

wikiHow Correlati

Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti
Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul BucatoRimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato
Allargare i Vestiti Ristretti
Pulire le Fughe nel PavimentoPulire le Fughe nel Pavimento
Togliere la Cera di una Candela da un Vasetto
Evitare che le Scarpe Sbattano nell'AsciugatriceEvitare che le Scarpe Sbattano nell'Asciugatrice
Usare una Lavatrice
Sturare un WCSturare un WC
Pulire la Custodia di un CellularePulire la Custodia di un Cellulare
Eliminare i Cattivi Odori da Cuoio e PelleEliminare i Cattivi Odori da Cuoio e Pelle
Caricare la LavastoviglieCaricare la Lavastoviglie
Organizzare l'ArmadioOrganizzare l'Armadio
Rimuovere il Vomito dagli Interni dell'AutoRimuovere il Vomito dagli Interni dell'Auto
Restringere i Jeans
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 011 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 3 011 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità