Scarica PDF Scarica PDF

La seta è una fibra proteica naturale che si produce quando la larve del baco da seta formano dei bozzoli. Composta principalmente da fibroina, la seta è una delle fibre naturali più resistenti che ci siano, tuttavia, essa perde fino al 20% della sua resistenza quando si bagna. Conosciuta anche per la sua capacità di rifrangere la luce, la seta può essere usata per realizzare dei tappeti dai colori cangianti. I detergenti abrasivi, l’acqua calda e la pulizia al vapore possono danneggiare le fibre della seta, pertanto è consigliabile ricorrere a una pulizia professionale. Ecco come pulire i tappeti di seta.

Metodo 1
Metodo 1 di 4:
Rimuovere Polvere e Residui

  1. 1
    Passa l’aspirapolvere sul tappeto regolarmente. Usa l’aspirapolvere senza spazzola. Aspirapolveri con battitore o con rullo possono tirare le fibre della seta assottigliando i fili e danneggiando il tappeto.
  2. 2
    Spazza il tappeto con una scopa. Spazza delicatamente il tappeto per non danneggiare le fibre.
  3. 3
    Scuoti il tappeto. Elimina polvere e detriti scuotendo il tappeto fuori casa. In questo modo l’aria lo rinfrescherà eliminando i cattivi odori.br>
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 4:
Rimuovere le Macchie

  1. 1
    Pulisci immediatamente le macchie prima che vengano assorbite dalle fibre di seta.
  2. 2
    Rimuovi lo sporco solido. Spazza delicatamente i residui solidi dal tappeto usando un cucchiaio, tuttavia, fai attenzione a non raschiare le fibre. Se raschierai il tappeto, le fibre di seta potrebbero spezzarsi.
  3. 3
    Rimuovi lo sporco liquido.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 4:
Rimuovere gli Odori

  1. 1
    Usa il bicarbonato di sodio per eliminare gli odori dal tappeto di seta. Il bicarbonato di sodio aiuta a rimuovere i cattivi odori da diverse superfici, inclusi i tessuti.
  2. 2
    Usa una soluzione a base di aceto e acqua per eliminare i cattivi odori dal atppeto. L’aceto è leggermente acido, pertanto elimina in modo efficace odori e germi.
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 4:
Pulire il Tappeto di Seta Professionalmente

  1. 1
    Scegli una lavanderia rispettabile specializzata nella pulizia di tappeti di seta. La seta non può essere esposta a calore o sostanze chimiche, pertanto chiedi all’addetto della lavanderia come pulirà il tappeto. È consigliabile lavare entrambi i lati del tappeto con un detersivo specifico per le fibre di seta. Molte lavanderie offrono un servizio di spolveratura profonda, seguito da un pretrattamento per la rimozione delle macchie e lavaggio a mano.

Consigli

  • Opta per tappeti in misto lana e seta per beneficiare della morbidezza della seta e della resistenza della lana. Diversamente dalla seta, la lana è resistente all’acqua, pertanto è meno probabile che le macchie danneggino il tappeto.
  • I tappeti di seta sono molto delicati, quindi evita di metterli in luoghi della casa dove si cammina spesso. Considera l’idea di sistemare il tappeto in una stanza che non viene spesso usata, oppure appendilo sul muro come pezzo d’arte decorativo.
Pubblicità

Avvertenze

  • L’acqua calda danneggia in modo permanente i tappeti di seta. Quando pulisci le macchie, assicurati di usare acqua tiepida o fredda.
  • Testa in una piccola zona nascosta la soluzione detergente (ad esempio acqua frizzante o aceto) prima di applicarla su tutto il tappeto. Aspetta che la zona sia completamente asciutta e controlla il tappeto. Se ti sembra che il colore sia sbiadito o danneggiato, non usare la soluzione.
  • Non usare detergenti chimici o commerciali per la rimozione delle macchie. Le fibre di seta sono troppo delicate per detergenti aggressivi e si rovineranno modificando la consistenza o causando dei buchi nel tappeto.
  • In caso di macchie molto grosse, assicurati che entrambi i lati del tappeto siano completamente asciutti prima di rimetterlo per terra. Se il tessuto è ancora umido, potrebbero formarsi muffa o marciume secco.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Aspirapolvere
  • Scopa
  • Cucchiaio
  • Panno bianco e pulito
  • Acqua gassata
  • Aceto
  • Acqua
  • Bottiglietta spray

wikiHow Correlati

Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti
Allargare i Vestiti Ristretti
Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul BucatoRimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato
Togliere la Cera di una Candela da un Vasetto
Caricare la LavastoviglieCaricare la Lavastoviglie
Restringere i Jeans
Fare il Bucato a Mano
Rimuovere il Vomito dagli Interni dell'AutoRimuovere il Vomito dagli Interni dell'Auto
Organizzare l'ArmadioOrganizzare l'Armadio
Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti CostosiPulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi
Eliminare i Cattivi Odori da Cuoio e PelleEliminare i Cattivi Odori da Cuoio e Pelle
Sturare un WCSturare un WC
Rimuovere i Pelucchi dagli Indumenti
Rimuovere il Sapone per i Piatti dalla LavastoviglieRimuovere il Sapone per i Piatti dalla Lavastoviglie
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 7 194 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 7 194 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità