Come Pulire i Tappetini dell'Automobile

3 Metodi:PreparazioneLavare i Tappetini di GommaLavare i Tappetini di Tessuto

Pulire i tappetini dell'automobile, siano essi in gomma o in tessuto, è uno dei metodi più rapidi per migliorare l'aspetto generale dell'abitacolo. La macchina avrà anche un buon odore!

1
Preparazione

  1. 1
    Se possibile, togli i tappetini (di gomma o di tessuto) dall'auto. Apri tutte le portiere una alla volta ed estraili, se sono removibili; non devi pulirli mentre sono ancora nell'abitacolo.[1]
    • È importante toglierli per non danneggiare gli interni con l'acqua; inoltre, devi evitare che i prodotti di pulizia oleosi o in schiuma entrino in contatto con il pedale dell'acceleratore, del freno e della frizione, perché il piede potrebbe perdere aderenza mentre guidi, con conseguenze potenzialmente pericolose.
    • Puliscili fuori dall'auto; puoi procedere alla stazione di servizio o a casa nella piazzola di parcheggio o nel garage. La maggior parte dei tappetini è estraibile, anche se a volte sono incorporati al pavimento dell'abitacolo; in questo secondo caso, devi provvedere alla pulizia dall'interno.
  2. 2
    Per prima cosa, usa l'aspirapolvere. Assicurati di eliminare tutte le particelle di polvere e le tracce di terriccio, prima di passare a un'azione più profonda.
    • Non è facile pulirli quando sono bagnati, dovresti cospargerli con un leggero strato di bicarbonato di sodio per assorbire l'umidità e i cattivi odori; aspetta 10-20 minuti prima di passare l'aspirapolvere.
    • Usa l'elettrodomestico su entrambi i lati, per assicurarti di eliminare ogni briciola e residuo di polvere.[2]
  3. 3
    Scuotili o battili per togliere la sporcizia. Così facendo, fai cadere il terriccio che si è incastrato fra le fibre di tessuto o nella gomma; esegui questa operazione all'aperto.
    • Battili sul pavimento un paio di volte.
    • Trova una superficie dura contro cui scuoterli; questo metodo è efficace sia per i modelli in stoffa sia per quelli in gomma. Puoi anche usare un raschietto per sbarazzarti dei materiali induriti prima di lavare i tappetini.

2
Lavare i Tappetini di Gomma

  1. 1
    Sceglili di buona qualità. In genere, sono realizzati con questo materiale, soprattutto nei paesi nordici, dato che offrono un'ottima protezione dall'umidità della neve, dalla pioggia e si asciugano più rapidamente rispetto a quelli di tessuto.
    • Dovresti prendere dei modelli di buona qualità, altrimenti potrebbero forarsi con il tempo, lasciando passare l'acqua e facendo marcire il pavimento dell'abitacolo.
    • Se quest'ultimo inizia a degradarsi, si sviluppa un odore molto sgradevole dentro la vettura.
  2. 2
    Prendi un tubo da giardino. Usalo per lavare solamente il lato sporco del tappetino, evita di bagnare quello sottostante.
    • Il flusso d'acqua permette di eliminare la sporcizia smossa o i residui di cibo.
    • In alternativa, puoi utilizzare un secchio d'acqua, sebbene la pressione del flusso sia utile per staccare il terriccio dalla superficie; puoi anche recarti presso un autolavaggio e usare la pistola a pressione per questa fase di pulizia.
  3. 3
    Applica del sapone. Mescola il detersivo per bucato con acqua e bicarbonato di sodio; questa miscela frizza e solleva la sporcizia. Se non hai il bicarbonato, ti basta usare un qualunque sapone liquido.
    • Puoi diffondere la soluzione detergente con una bottiglia spray oppure con un panno umido. Non è difficile eliminare i residui dai tappetini in gomma, il più delle volte sono sufficienti acqua e sapone.
    • Aumenta la pressione del tubo da giardino per risciacquarli nella maniera migliore e più accurata possibile; puoi anche strofinarli con delle salviettine umidificate e un igienizzante per le mani.
  4. 4
    Falli asciugare. Devi eliminare ogni traccia di umidità prima di riporli in auto; tuttavia, se ti trovi alla stazione di servizio, non puoi sempre aspettare che si asciughino.
    • In questo caso, riponili al loro posto nell'abitacolo, accendi il condizionatore dell'auto alla temperatura più alta e aziona la ventola alla massima potenza.
    • Per ottenere più rapidamente i migliori risultati, dirigi il flusso d'aria verso il basso, in modo da asciugarli in fretta.

3
Lavare i Tappetini di Tessuto

  1. 1
    Strofinali con il bicarbonato di sodio. Si tratta di un prodotto in grado di eliminare le macchie.
    • Il bicarbonato neutralizza gli odori di animali, cibo e sporcizia.[3]
    • Puoi applicarlo sulle setole dure di una spazzola bagnata e strofinare il tessuto.
  2. 2
    Lava i tappetini con acqua saponata. Puoi aggiungere un detergente all'acqua saponata e lavare il tessuto con una spazzola a setole rigide.
    • Prepara una miscela con due cucchiai di detersivo per bucato e una pari quantità di un qualsiasi sapone liquido o shampoo; strofinala sui tappetini con una spazzola. Questo detergente casalingo è perfetto anche sui paraurti di plastica, ma sappi che esistono molti prodotti di pulizia a tua disposizione.
    • Elimina ogni residuo usando una piccola spazzola manuale (a setole morbide) oppure uno spazzolone; esercita una certa pressione e al termine lava via tutto il sapone con acqua pulita.
  3. 3
    Fai un tentativo con un detergente spray. Potresti usare quello per la moquette e lasciarlo agire per mezz'ora; in alternativa, puoi acquistare un prodotto specifico per tappezzeria presso un negozio di autoricambi.[4]
    • Il detergente per moquette evapora o viene assorbito dal tessuto; devi poi utilizzare una spazzola manuale per assicurarti che il prodotto agisca su tutta la superficie e in profondità.
    • Puoi realizzare un detergente casalingo versando aceto bianco e acqua molto calda in parti uguali in una bottiglia a spruzzo; applicalo sui tappetini e strofina con una spazzola. Questo metodo è perfetto per eliminare le macchie di sale.[5]
    • Se ci sono tracce di gomma da masticare, puoi ricoprirle con burro di arachidi e sale prima di spazzolare la superficie ed eliminare la macchia.
  4. 4
    Usa un'idropulitrice o il vapore. Puoi optare per una macchina che produce e aspira il vapore per pulire e igienizzare i tappetini; si tratta di un'apparecchiatura molto efficace, proprio come sulla moquette di casa.
    • Se non la possiedi, puoi trovarla in genere nelle stazioni di servizio dove esegui questa pulizia.
    • Puoi anche mettere i tappetini in lavatrice con un normale detersivo per il bucato; ricorda però di applicare prima uno smacchiatore.[6]
  5. 5
    Usa nuovamente l'aspirapolvere. Questo passaggio ti permette di eliminare l'acqua e le ultime particelle di sporcizia.
    • In tal caso, dovresti scegliere un aspiraliquidi, perché è un elettrodomestico realizzato appositamente per eliminare l'umidità;[7] valuta anche di usare un accessorio a tubo, dato che esercita molta forza di suzione.[8]
    • Prendi un modello con almeno 680 watt per assicurarti una buona potenza, collegalo a un accessorio sottile per ottenere una maggiore forza di aspirazione e usalo per pulire i tappetini.
  6. 6
    Asciugali completamente. Appendili da qualche parte o mettili in asciugatrice; se trascuri questo passaggio, emanano un odore di muschio bagnato.
    • Potresti anche spruzzarli con un deodorante rinfrescante oppure lasciarli esposti al sole per ottenere lo stesso risultato.
    • Se decidi di metterli in asciugatrice, prendi un rasoio ed elimina i fili in eccesso che penzolano; ti basta far scorrere la lama su tutta la superficie per sbarazzarti della lanugine.

Consigli

  • Dovresti evitare di mangiare in auto.

Avvertenze

  • Assicurati che l'aspirapolvere che usi per pulire i tappetini bagnati sia specifico per i liquidi.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Pulizia | Automobili & altri Veicoli

In altre lingue:

English: Clean Car Floor Mats, Español: limpiar la alfombra del auto, Русский: очистить автомобильные коврики, Português: Limpar Tapetes Automotivos, Français: nettoyer des tapis de voiture

Questa pagina è stata letta 1 149 volte.

Hai trovato utile questo articolo?