Scarica PDF Scarica PDF

Con l’uso costante, il collare del tuo cane tende a diventare molto sporco. Prima di buttarlo via, se è ancora in buone condizioni, impara a lavarlo correttamente per avere un collare come nuovo.

Metodo 1
Metodo 1 di 4:
Usare il Bicarbonato di Sodio

  1. 1
    Mescola acqua e bicarbonato di sodio. Mescola un cucchiaio di bicarbonato di sodio con acqua calda fino a scioglierlo. Questo composto può essere usato per la pulizia della maggior parte di collari per cani.
    • Togli il collare dal cane prima di pulirlo.
  2. 2
    Strofina il collare con il composto. Immergi uno spazzolino da denti nel composto e usalo per strofinare il collare.
  3. 3
    Risciacqua. Metti il collare sotto acqua corrente per rimuovere il detergente.
  4. 4
    Lascia asciugare. Appoggialo su un asciugamano o stendilo lontano dalla luce diretta del sole. A questo punto, il collare dovrebbe essere fresco e pulito.
    • Per collari in cuoio, non lasciarli asciugare vicino a fonti di calore intense o sotto la luce diretta del sole poiché il cuoio potrebbe spezzarsi.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 4:
Usare il Sapone alla Menta

  1. 1
    Usa questo metodo per rimuovere gli odori da collari in cuoio. Perfetto per fare tornare a profumare il collare se il tuo amico Fido ha deciso di fare il bagno in acque maleodoranti.
  2. 2
    Crea della schiuma con il sapone alla menta. Togli il collare dal cane, quindi cospargilo di schiuma.
  3. 3
    Strofina il collare con uno spazzolino da denti. Rimuovi lo sporco visibile e ricopri tutto il collare con la schiuma per eliminare gli odori.
  4. 4
    Risciacqua con acqua bollente. Dopo il risciacquo, annusa il collare per vedere se ha un odore migliore e se necessario, insapona e risciacqua diverse volte fino ad eliminare del tutto il cattivo odore.
  5. 5
    Lascia asciugare. Appoggialo su un asciugamano o stendilo lontano dalla luce diretta del sole. Se tutto è andato bene, il collare avrà un odore decisamente migliore!
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 4:
Usare il Detersivo per Piatti

  1. 1
    Usa questo metodo solo per collari non in cuoio. Il cuoio non dovrebbe essere messo nella lavastoviglie, ma collari o guinzagli di altri materiali possono essere lavati in questo modo.
  2. 2
    Metti il collare nella griglia più alta della lavastoviglie. Aggancialo alla griglia per evitare che cada durante il lavaggio.
  3. 3
    Imposta un normale ciclo di lavaggio. Al termine, stendi il collare per farlo asciugare del tutto.
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 4:
Pulire Collari Sintetici

  1. 1
    Segui questo metodo per collari in nylon o poliestere. I detergenti utilizzati potrebbero danneggiare collari in fibre naturali, come cotone, lana e cuoio; tuttavia, essi sono efficaci per rimuovere sporco e cattivi odori da materiali sintetici.
    • Togli il collare dal cane prima di iniziare.
  2. 2
    Prova ad usare aceto e bicarbonato di sodio. Prepara una soluzione contenente aceto bianco e bicarbonato di sodio in parti uguali. Immergi il collare nella soluzione per 15-30 minuti.
  3. 3
    In alternativa, usa l’acqua ossigenata. Immergi il collare nell’acqua ossigenata per circa un’ora.
  4. 4
    Risciacqua il detergente. Al termine, risciacqua la soluzione con acqua fresca (o con acqua insaponata se hai usato l’acqua ossigenata).
  5. 5
    Lascia asciugare. Scuoti delicatamente per rimuovere l’acqua, quindi appoggia il collare su un asciugamano o stendilo.
    Pubblicità

Consigli

  • Molti di questi metodi possono essere usati anche per la pulizia di guinzagli.
  • Se vuoi usare l’asciugatrice, metti il collare in un sacchettino salvabiancheria o in una federa di cuscino per evitare che sbatta contro i lati del cestello.
  • Quando lavi la cuccia del cane nella lavatrice, metti il collare nel sacchettino salvabiancheria e lavali insieme.
  • Se il tuo cane va spesso nell’acqua, opta per collari in neoprene; essi, infatti non marciscono e, dal momento che sono impermeabili, non assorbono i cattivi odori come altri tipi di collari.
  • Per collari di cuoio, il sapone specifico per cuoio è l’ideale; strofina anche del balsamo per cuoio dopo la pulizia per risultati migliori.
  • Se vai spesso dal toelettatore per cani, chiedigli se può lavare anche il collare.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se il collare è molto usurato, buttalo via e comprane uno nuovo (esso è potenzialmente pericoloso se il cane dovesse masticarlo).
  • Evita di usare la candeggina su collari in materiali naturali (come cotone, cuoio, bamboo, ecc.). La candeggina può danneggiarli o farli scolorire.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Riconoscere un Cane che Sta per MorireRiconoscere un Cane che Sta per Morire
Far Smettere di Abbaiare il Cane del VicinoFar Smettere di Abbaiare il Cane del Vicino
Punire il CanePunire il Cane
Insegnare al Tuo Cane i Comandi di BaseInsegnare al Tuo Cane i Comandi di Base
Capire se il Tuo Cane è DepressoCapire se il Tuo Cane è Depresso
Prendersi Cura di un Cane dopo la SterilizzazionePrendersi Cura di un Cane dopo la Sterilizzazione
Insegnare a un Cane a Non Abbaiare alle PersoneInsegnare a un Cane a Non Abbaiare alle Persone
Difendersi dall'Attacco di un CaneDifendersi dall'Attacco di un Cane
Far Smettere al Cane di Leccarsi le Zampe con Rimedi CasalinghiFar Smettere al Cane di Leccarsi le Zampe con Rimedi Casalinghi
Rimuovere Vecchie Macchie di Urina di CaneRimuovere Vecchie Macchie di Urina di Cane
Riconoscere i Sintomi di Displasia dell'Anca nei CaniRiconoscere i Sintomi di Displasia dell'Anca nei Cani
Insegnare ai Cuccioli a Fare i Bisogni Fuori CasaInsegnare ai Cuccioli a Fare i Bisogni Fuori Casa
Lavare un Cane
Lessare il Pollo per i Cani
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Belgin Altundag
Co-redatto da:
Addestratrice Cinofila Certificata
Questo articolo è stato co-redatto da Belgin Altundag. Belgin Altundag è un'addestratrice cinofila certificata e titolare dell'attività Happy Doggies Day Care/Day Camp a West Hollywood, in California. Grande amante degli animali, è specializzata in diversi stili di addestramento, tra cui addestramento all'obbedienza, problem solving, addestramento all'attività e modifica del comportamento. Oltre a essere un'addestratrice cinofila certificata dall'Animal Behavior College, ha anche completato i programmi Fundamentals of Dog Behavior e Training 1 e 2 di Cesar Millan. È inoltre certificata dall'American Red Cross in primo soccorso per cani e gatti. Questo articolo è stato visualizzato 5 985 volte
Categorie: Pulizia | Cani
Questa pagina è stata letta 5 985 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità