Scarica PDF Scarica PDF

Il parquet è una pavimentazione durevole, conveniente e piacevole dal punto di vista estetico. Gli schemi della pavimentazione si adattano a quasi ogni tipo di stanza, che si tratti di un motivo elaborato o semplice. Questo tipo di pavimento ha un solo svantaggio: richiede una manutenzione regolare affinché sia sempre pulito e come nuovo.

Metodo 1 di 3:
Cure Generali da Riservare al Parquet

  1. 1
    Passa l'aspirapolvere. Passare l'aspirapolvere è un buon primo passo da fare per pulire il pavimento. Dato che il parquet può presentare diversi schemi impostati a seconda delle dimensioni del legno, questo elettrodomestico è in grado di aspirare lo sporco che si nasconde fra le fessure. L'aspirapolvere permette anche di sciogliere i residui di sporco, in modo che possano essere eliminati con maggiore cura in un secondo momento [1] .
  2. 2
    Spazza il parquet. Puoi usare una scopa normale, ma anche un mocio in microfibra cattura polvere. Certi tipi di mocio cattura polvere presentano tessuti particolari specificamente studiati per pavimenti in legno o parquet. Spazzare è importante per rimuovere tutti i residui di sporco trascurati dall'aspirapolvere.
  3. 3
    Passa lo straccio. Se il parquet è sigillato, puoi anche lavarlo. Il segreto è usare la minor quantità di acqua possibile. Parti da un angolo della stanza e passa il mocio disegnando degli otto per rimuovere i residui di sporco. Strizza bene il mocio e passalo di nuovo sul pavimento per eliminare l'acqua in eccesso fino ad asciugarlo.
  4. 4
    Fai regolarmente una pulizia generale. Si consiglia di eseguire i passaggi elencati in questa sezione ogni 15 giorni, se non più spesso. Pulendo in maniera regolare, non sarà necessario fare pulizie profonde frequenti. Eviterai inoltre che si accumuli sporco fra i pannelli di legno.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Eseguire una Pulizia Profonda

  1. 1
    Per cominciare, fai una pulizia generale. Passa l'aspirapolvere e spazza come spiegato nella sezione precedente. La pulizia profonda va iniziata proprio come una generale. Puoi anche passare lo straccio, ma considera che dovrai comunque lavare il pavimento con un detersivo.
    • Passare lo straccio per due volte aiuta a pulire ancora più a fondo il pavimento, ma è facoltativo [2] .
  2. 2
    Cerca prodotti specifici per parquet. Per questo tipo di pavimento esistono diversi tipi di soluzioni detergenti. Alcuni prodotti puliscono il parquet e creano anche uno strato sigillante. Questi tipi di detersivi sono specificamente studiati per le superfici in legno. In particolare, le puliscono, le lucidano e le rivestono.
    • Cerca prodotti commerciali che migliorino il pavimento. Dovrebbero contenere nutrienti e additivi che aiutino a mantenerlo come nuovo.
    • I detersivi fabbricati con frammenti di legno sono efficaci per pulire il parquet.
    • Per aumentare la vita utile e la durevolezza dei pavimenti, è importante rivestirli con un sigillante.
    • Evita le cere e altri detergenti che promettono di lucidare il pavimento. Questi prodotti creano dei problemi al momento di applicare un'altra mano di rivestimento.
  3. 3
    Prepara una soluzione detergente. Se preferisci farla in casa, non devi comprare alcun prodotto. In generale, i detergenti sicuri per il parquet vengono preparati con un detersivo per piatti delicato. Mescola dell'acqua tiepida con 60 ml di detersivo in un secchio.
    • Evita di usare aceto, ammoniaca, detergenti con pH elevato e saponi a base di olio [3] .
  4. 4
    Lava a terra utilizzando una soluzione detergente. Il segreto per lavare a terra è usare poca acqua, indipendentemente dal detergente scelto. Se ne hai comprato uno, segui le istruzioni riportate sulla confezione e assicurati di diluirlo con un quantità adeguata di acqua. Immergi lo straccio nella soluzione, poi strizzalo bene prima di passarlo sul pavimento.
    • L'acqua danneggia i pavimenti di legno, quindi usane pochissima.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Mantenere il Parquet in Buone Condizioni

  1. 1
    Proteggi le aree più calpestate. Compra tappeti per le zone della casa in cui passi più spesso. Quando acquisti un tappeto, dovresti procurarti anche un sottotappeto per evitare che si raggrinzisca [4] .
    • Metti un tappetino accanto alla porta di ingresso per toglierti le scarpe quando entri in casa, evitando di insudiciare il parquet.
    • Inoltre, metti un tappeto davanti alla porta per pulirti le scarpe prima di entrare in casa.
  2. 2
    Sposta i mobili per pulire. Per proteggere al meglio i pavimenti, dovresti rimuovere tutti i mobili. In questo modo pulirai il parquet in maniera uniforme e completa. Quando sposti i mobili all'interno della stanza o li porti fuori, assicurati di sollevarli per evitare che graffino il pavimento.
  3. 3
    Taglia le unghie dei tuoi animali domestici. Rimuovere gli artigli è una pratica crudele e sconsigliata, ma puoi tagliare le unghie del tuo cagnolino o gattino [5] . I cani sono particolarmente soggetti a graffiare i pavimenti di legno nei momenti di entusiasmo o quando arrivano gli ospiti.
  4. 4
    Rimuovi immediatamente le macchie che interessano una zona specifica del parquet. Se sporchi il pavimento, dovresti ritagliarti qualche minuto per pulirlo subito. Invece di rimandare al giorno successivo, esegui una pulizia mirata per assicurarti che non rimanga alcuna macchia. Si consiglia di usare un panno umido per eliminare residui di cibo o liquidi.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Aspirapolvere
  • Scopa Swiffer o normale
  • Mocio
  • Secchio
  • Detersivo specifico per pavimenti di legno

wikiHow Correlati

Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti
Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul BucatoRimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato
Pulire le Fughe nel PavimentoPulire le Fughe nel Pavimento
Allargare i Vestiti Ristretti
Evitare che le Scarpe Sbattano nell'AsciugatriceEvitare che le Scarpe Sbattano nell'Asciugatrice
Togliere la Cera di una Candela da un Vasetto
Usare una Lavatrice
Sturare un WCSturare un WC
Eliminare i Cattivi Odori da Cuoio e PelleEliminare i Cattivi Odori da Cuoio e Pelle
Pulire la Custodia di un CellularePulire la Custodia di un Cellulare
Caricare la LavastoviglieCaricare la Lavastoviglie
Organizzare l'ArmadioOrganizzare l'Armadio
Rimuovere il Vomito dagli Interni dell'AutoRimuovere il Vomito dagli Interni dell'Auto
Restringere i Jeans
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Michelle Driscoll, MPH
Co-redatto da:
Fondatrice di Mulberry Maids
Questo articolo è stato co-redatto da Michelle Driscoll, MPH. Michelle Driscoll è la Titolare di Mulberry Maids in Colorado. Ha conseguito un Master in Salute Pubblica presso la Colorado School of Public Health nel 2016 ed è consapevole dei benefici che può apportare alla salute un ambiente pulito. Questo articolo è stato visualizzato 1 845 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 1 845 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità