Pulire la boccia di un pesce betta sembra più difficile di quanto non sia in realtà! Prendersi cura di questi animali è un hobby fantastico, tuttavia molti proprietari hanno qualche timore quando si tratta di pulizia. Grazie a questo articolo, imparerai a pulire la boccia del tuo pesce betta in maniera efficace.

Passaggi

  1. 1
    Metti il pesce in una boccia o in un contenitore separato.
    • Questo passaggio può essere un po’ allarmante a prima vista, quindi leggi bene le seguenti istruzioni. La maggior parte degli acquaristi non possiede un’altra vasca o boccia oltre a quella per la riproduzione e per la quarantena. Se questo è il tuo caso, non preoccuparti. Prendi il pesce con un retino e mettilo in un contenitore pulito pieno di acqua. Lo lascerai lì per cinque minuti al massimo (il tempo necessario per pulire la boccia). Non sarà necessario quindi installare un filtro, un riscaldatore o altri accessori sul contenitore, assicurati solo che ci sia sufficiente acqua per il pesce.
  2. 2
    Prendi un panno e inumidiscilo.
    • Va benissimo qualunque panno pulito. Sii molto scrupoloso sulla pulizia! Gli stracci sporchi o qualunque cosa simile potrebbero essere pericolosi per l’ambiente del pesce. Una volta che hai scelto il panno da usare, inumidiscilo con acqua di rubinetto. Lascia che l’acqua scorra sul panno per circa 5 secondi, chiudi il rubinetto e strizza il panno più che puoi. L’acqua rimasta è sufficiente per la pulizia.
  3. 3
    Se vuoi, svuota la boccia ora.
    • Non è un passaggio fondamentale ma è fortemente consigliato. Inoltre è una gran cosa pulire la boccia e allo stesso tempo cambiare l’acqua. Se scegli di farlo, aspira l’acqua o semplicemente versala, non importa quale tecnica usi. In questo modo la pulizia sarà più accurata e semplice.
  4. 4
    Con delicatezza strofina le pareti interne della boccia con il panno bagnato.
    • Questa è una procedura molto importante! Se la boccia è vuota, non sarà molto difficile e non ci vorrà molto tempo, quindi non devi preoccuparti per il pesce. Quello che devi fare è solo strofinare con delicatezza e accuratamente l’interno della boccia. Esegui dei movimenti circolari. Per pulire la parte interna non usare nessun sapone né detergente! È pericoloso per il pesce.
  5. 5
    Se lo desideri, pulisci ora la parte esterna della boccia.
    • Sebbene non sia obbligatorio, è consigliato e vivamente raccomandato. Per questa pulizia è opportuno che la boccia sia vuota. All’esterno puoi usare dei prodotti di pulizia, ma stai molto attento che non finiscano dentro il contenitore. Puoi lavare le pareti esterne con lo stesso panno umido che hai usato per l’interno e un po’ di sapone, detergente per vetri o quello che preferisci. Esegui sempre dei movimenti circolari. Risciacqua la boccia con normale acqua di rubinetto, preferibilmente tiepida. Attenzione: se hai usato lo stesso panno per pulire l’interno e l’esterno, a questo punto non puoi rimetterlo dentro la boccia!
  6. 6
    Se avevi tolto tutta l’acqua, versane di nuova nella boccia.
    • Ovviamente se hai gettato tutta l’acqua vecchia, farai una sostituzione al 100%. Questo è di grande beneficio per il tuo pesce betta e contribuisce alla sua salute oltre a mantenere un ambiente acquatico migliore. Assicurati di aggiungere un addolcente o un decloratore. Infatti non hai tempo di aspettare che il cloro evapori in modo naturale perché il pesce betta sta aspettando in un contenitore piccolo!
  7. 7
    Rimetti il pesce nella boccia.
    • Hai fatto la maggior parte del lavoro! Tutto quello che ti resta da fare è di rimettere il tuo animale nella sua casa. È una cosa molto semplice ma va fatta con attenzione e delicatezza. Non far scivolare semplicemente il pesce betta nell’acqua perché l’acqua in cui era contenuto non è adatta a quella della boccia (infatti hai fatto un cambio al 100%). Usa un retino per rimettere il pesce nella sua boccia.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Far Riprodurre i Pesci Combattenti

Come

Curare un'Affezione alla Vescica Natatoria nel Pesce Rosso

Come

Salvare un Pesce Rosso Morente

Come

Stabilire se il tuo Pesce Rosso è Maschio o Femmina

Come

Prendersi Cura di un Pesce Rosso

Come

Capire se il Tuo Pesce Avrà i Piccoli

Come

Cambiare l'Acqua della Boccia dei Pesci

Come

Capire se il Pesciolino è Morto

Come

Evitare che i tuoi Pesci Muoiano mentre sei in Vacanza

Come

Scoprire se la Tua Guppy è Incinta

Come

Allestire un Acquario di Acqua Dolce

Come

Salvare un Pesce Rosso

Come

Sapere se il tuo Pesce Betta è Malato

Come

Pulire un Acquario
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 100 volte
Categorie: Pesci
Questa pagina è stata letta 4 100 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità