Scarica PDF Scarica PDF

Con il passare del tempo la tenda della doccia si sporca cadendo in pessime condizioni igieniche a causa della muffa e della schiuma di sapone accumulata; di conseguenza, quando non la pulisci regolarmente, aumenta il rischio di malattie e infezioni. I modelli in plastica e vinile possono essere lavati a casa con bicarbonato di sodio, aceto, detersivo per lavatrice o candeggina.

Metodo 1 di 2:
con il Bicarbonato di Sodio e l'Aceto

  1. 1
    Metti la tenda in lavatrice.
  2. 2
    Aggiungi uno o due asciugamani nel cestello. Così facendo, eviti che la tenda si stropicci, si appiccichi su se stessa o si laceri durante il lavaggio.
  3. 3
    Aggiungi 100 g di bicarbonato nell'elettrodomestico.
  4. 4
    Versa la giusta dose di detersivo rispettando le indicazioni riportate sulla confezione.
  5. 5
    Lava la tenda della doccia e gli asciugamani impostando un programma delicato e acqua calda.
  6. 6
    Ferma la lavatrice non appena inizia il ciclo di risciacquo. Le manopole e i quadranti della maggior parte dei modelli riportano una scala graduata che permette di capire quando inizia la fase di risciacquo.
  7. 7
    Aggiungi 120 ml di aceto bianco.
  8. 8
    Avvia nuovamente l'elettrodomestico, ma bloccalo ancora una volta prima della centrifuga.
  9. 9
    Togli la tenda dalla lavatrice. In questo modo, eviti che il ciclo di centrifuga la rovini o la strappi.
    • Fai partire nuovamente l'elettrodomestico per terminare il lavaggio dei soli asciugamani.
  10. 10
    Appendila ad asciugare. A questo punto, non dovrebbero esserci tracce di muffa o di sapone.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
con la Candeggina

  1. 1
    Metti la tenda in lavatrice.
  2. 2
    Aggiungi uno o due asciugamani. Questa accortezza evita che la tenda si stropicci, si attacchi su se stessa o si laceri durante il lavaggio.
  3. 3
    Versa 120 ml di candeggina nell'elettrodomestico.
  4. 4
    Aggiungi 60 ml di detersivo per il bucato.
  5. 5
    Accendi la lavatrice dopo aver impostato un ciclo di lavaggio delicato con acqua calda.
  6. 6
    Aspetta che l'intero programma giunga al termine.
  7. 7
    Trasferisci i tessuti in asciugatrice.
  8. 8
    Asciuga la tenda e gli asciugamani alla temperatura minima per 10 minuti.
  9. 9
    Estrai il bucato dall'elettrodomestico.
    • Avvialo nuovamente per completare l'asciugatura dei soli teli.
  10. 10
    Appendi la tenda a sgocciolare. A questo punto, dovrebbe essere pulita, senza muffe o residui di sapone.
    Pubblicità

Consigli

  • Lava le tende in tessuto in lavatrice rispettando le indicazioni che trovi sull'etichetta cucita sulle stesse; la maggior parte può essere lavata normalmente come gli asciugamani o il resto del bucato.
  • Mescola dell'acqua con una pari quantità di aceto bianco, candeggina o ammorbidente all'interno di una bottiglia a spruzzo e cospargi la soluzione sulla tenda quando non hai tempo di metterla in lavatrice; in questo modo, uccidi la muffa, ti sbarazzi rapidamente dei residui di sapone ed è un metodo molto efficace per pulire le piccole aree problematiche.
  • Valuta di passare dalla classica saponetta al docciaschiuma liquido per ridurre la quantità di schiuma e muffa che si deposita sulla tenda. I saponi liquidi si risciacquano più facilmente dalle superfici senza lasciare residui.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non lasciare la tenda in asciugatrice per più di 10 minuti; esponendo il vinile o la plastica al calore dell'elettrodomestico per un tempo maggiore puoi farlo fondere o causare un incendio.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Bicarbonato di sodio
  • Aceto bianco
  • Detersivo per il bucato
  • Candeggina
  • Asciugamani


wikiHow Correlati

Pulire le Fughe nel PavimentoPulire le Fughe nel Pavimento
Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul BucatoRimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato
Far Tornare Bianchi i Capi BianchiFar Tornare Bianchi i Capi Bianchi
Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti
Pulire le Converse Bianche
Sturare un WCSturare un WC
Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti CostosiPulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi
Caricare la LavastoviglieCaricare la Lavastoviglie
Organizzare l'ArmadioOrganizzare l'Armadio
Fare il Bucato a Mano
Allargare i Vestiti Ristretti
Pulire la Tua CameraPulire la Tua Camera
Pulire il FornoPulire il Forno
Restringere i Jeans
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 10 559 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 10 559 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità