La ventola di aspirazione del bagno è la zona più impolverata della stanza. Se è da tanto tempo che non la pulisci, la ventola non farà altro che diffondere aria sporca in tutto il bagno. Lo scopo principale di questo dispositivo è quello di favorire la circolazione dell’aria, non di fare vento. Se la ventola è sporca, è probabile che sia la principale responsabile dei cattivi odori. Pulire la ventola del bagno riduce i cattivi odori fino all’80% e se diverse persone usano lo stesso bagno, è importante che funzioni correttamente.

Se sei alla ricerca del metodo migliore per pulire la polvere e lo sporco dalla ventola del bagno, continua a leggere.

Passaggi

  1. 1
    Disconnetti la ventola prima di toccarla o pulirla. Controlla per assicurati che la ventola sia spenta.
  2. 2
    Sistema 2-3 fogli di carta di giornale per terra sotto la ventola per raccogliere la polvere quando cade.
  3. 3
    Procurati una scaletta abbastanza grande e mettila sotto la ventola. Assicurati che la scaletta o altri sostegni che utilizzi per raggiungere la ventola siano abbastanza robusti e che supportino il tuo peso.
  4. 4
    Copriti la testa con una cuffia da doccia (o con un altro tipo di protezione) per evitare che la polvere cada sui capelli. È da tanto tempo che lo sporco si trova sulla ventola e di certo non vorrai sporcarti.
  5. 5
    Prepara un secchio di acqua saponata, due stracci e uno spolverino. Sistemali vicino a te in modo da potere prendere l’occorrente con facilità mentre pulisci.
  6. 6
    Se la ventola del bagno ha una copertura, rimuovila svitandola dal soffitto o smontandola. Immergi la copertura in acqua saponata per pulirla, poi asciugala con cura.
  7. 7
    Con lo spolverino, spolvera accuratamente la ventola e la zona circostante. Usa lo straccio insaponato (assicurati di strizzarlo per bene) per pulire la ventola da lato a lato fino a quando non sarà perfettamente pulita. Potrebbe essere necessario immergere diverse volte lo straccio nell’acqua in base al livello di sporcizia della ventola.
  8. 8
    Usa uno straccio asciutto per eliminare la polvere in eccesso e per asciugare la ventola.
  9. 9
    Rimetti la copertura sulla ventola avvitando con cura le viti se necessario.
  10. 10
    Accendi la ventola e annusa la differenza! Adesso, l’ultima cosa da fare è pulire i fogli di giornale impolverati.
    Pubblicità

Consigli

  • È consigliabile lavare la ventola prima di procedere alla pulizia del resto del bagno. Risparmierai tempo e non dovrai pulire di nuovo il bagno.

Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati che la ventola sia spenta durante la pulizia per evitare di prendere la corrente.
  • Se la ventola si aziona automaticamente quando accendi la luce, di solito è possibile spegnerla togliendo la copertura e staccando il cavo fusibile. La ventola si spegnerà automaticamente fino a quando non la connetterai di nuovo.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Scaletta
  • Spolverino
  • Stracci vecchi
  • Secchio di acqua saponata
  • Carta di giornale molto grande (in base alle dimensioni del bagno)
  • Cuffia da doccia (per proteggere i capelli dalla polvere)

wikiHow Correlati

Come

Usare il Sale per Lavastoviglie

Come

Liberare lo Scarico della Doccia

Come

Rimuovere una Vite con la Testa Spanata

Come

Togliere i Graffi dal Vetro

Come

Forzare una Porta Chiusa

Come

Impostare un Termostato

Come

Identificare i Problemi del Frigorifero

Come

Scaricare l'Acqua di una Lavastoviglie

Come

Calcolare i Kilowattora

Come

Risolvere Problemi di Bassa Pressione dell'Acqua

Come

Stare Caldi in Casa Senza Caloriferi

Come

Tinteggiare una Parete

Come

Calcolare i Kilowatt Usati dalle Lampadine

Come

Chiudere l'Impianto Idraulico Facilmente e Velocemente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 12 704 volte
Questa pagina è stata letta 12 704 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità