Come Pulire le Crocs

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 15 Riferimenti

In questo Articolo:Lavare le Crocs di GommaPulire il Rivestimento InternoLavare le Crocs di Tela

Comode e leggere, le Crocs sono calzature molto usate per praticare diverse attività della vita quotidiana. Dopo averle indossate per lavorare in giardino, fare una passeggiata all'aperto o giocare sotto la pioggia, vanno lavate. Basta usare dell'acqua saponata per farle tornare come nuove in men che non si dica.

1
Lavare le Crocs di Gomma

  1. 1
    Risciacqua le Crocs con dell'acqua di rubinetto. Prima di pulirle a fondo, sciacquale con della semplice acqua di rubinetto. Questo passaggio permette di rimuovere lo strato di sporco superficiale e aiuta a stabilire su quali zone concentrare la pulizia [1].
  2. 2
    In un secchio mescola un sapone delicato con dell'acqua tiepida. Prendi un sapone o un detersivo per piatti delicato e versane una piccola quantità in un secchio pieno di acqua tiepida. Puoi anche chiudere il lavandino e lavare le Crocs al suo interno. Mescola bene il sapone e l'acqua [2].
    • L'acqua tiepida aiuta a dissolvere lo sporco, mentre il sapone delicato evita che le Crocs vengano danneggiate da sostanze chimiche aggressive.
    • Se sono particolarmente sporche, puoi aggiungere della candeggina. Riempi di candeggina il tappo del flacone, versala nell'acqua e mescola.
  3. 3
    Strofina le Crocs mentre sono nel secchio o nel lavandino. Preparata l'acqua saponata, metti le Crocs in ammollo nel secchio o nel lavandino. Non è necessario lasciarle in ammollo per un intervallo di tempo specifico prima di lavarle, ma tienile nell'acqua mentre le strofini [3].
  4. 4
    Rimuovi i residui di sporco usando una spazzola o una spugna. Durante l'ammollo inizia a rimuovere lo sporco aiutandoti con una spazzola o una spugna. La durata della procedura dipende da quanto sono sporche le calzature [4].
    • Usa uno spazzolino per pulire all'interno dei fori e delle altre zone difficili da raggiungere. Utilizza questo spazzolino solo ed esclusivamente per pulire le calzature.
  5. 5
    Usa la gomma magica di Mastro Lindo o di un'altra marca in caso di macchie ostinate. Se lo sporco o gli altri residui non vanno via, prova a utilizzare la gomma magica. Questo prodotto è stato studiato per le macchie ostinate e per funzionare richiede della semplice acqua. Esistono anche versioni generiche altrettanto efficaci ma solitamente più economiche. Passa la gomma sulla macchia fino a farla scomparire.
    • La gomma magica di Mastro Lindo o di altre marche è reperibile al supermercato o nei negozi che vendono articoli di pulizia per la casa. Se non riesci a trovarla, ordinala su internet.
  6. 6
    Risciacqua le scarpe e falle asciugare bene. Eliminati tutti i residui di sporco, risciacqua le Crocs con della semplice acqua di rubinetto. Puoi asciugarle con un panno o lasciarle asciugare all'aria [5].
    • Se le fai asciugare all'aria, non lasciarle al sole per troppe ore: il calore può danneggiarle.

2
Pulire il Rivestimento Interno

  1. 1
    Rimuovi i residui di sporco con una polvere assorbente. Se devi eliminare macchie meno estese o cattivi odori dal rivestimento interno, cerca una polvere assorbente di un colore simile. Questo prodotto è efficace per assorbire tutti i residui di sporco e sebo dal rivestimento, ma anche per eliminare i cattivi odori [6].
    • La farina di mais, l'avena in polvere e il germe di grano sono tutte polveri caratterizzate da proprietà assorbenti e da una colorazione neutra, perfetta per la maggior parte dei rivestimenti.
    • Se le Crocs hanno un rivestimento colorato, il sale e il bicarbonato di sodio sono efficaci per assorbire sporco e sebo.
  2. 2
    Cospargi la polvere sul rivestimento interno. Assicurati di coprire omogeneamente l'intero rivestimento ruotando le Crocs con le mani per cospargere la polvere da diverse angolazioni [7].
    • Il sale non aderisce con la stessa facilità di altre polveri, quindi cospargine un po' di più per assicurarti che faccia bene il suo lavoro.
  3. 3
    Lascia agire la polvere per tre ore prima di rimuoverla. Passate tre ore circa, inizia a scuotere le scarpe per eliminare la polvere. Si consiglia di farlo su un secchio dell'immondizia, su un lavandino o fuori casa. Se alcune particelle di polvere non vanno via, rimuovile con un aspira-briciole o un aspirapolvere [8].
    • Per recuperare la forma originale del rivestimento puoi usare una spazzola per lana. Assicurati di spazzolare sempre verso la stessa direzione per evitare che il pelo si arricci.
  4. 4
    Se necessario, lava a secco il rivestimento. Se lo lavi con l'acqua, non recupererà la forma e la consistenza iniziale, quindi cerca di evitarlo. Se è veramente sporco, puoi portarlo in tintoria per lavarlo a secco, in modo da mantenere la forma originale [9].
  5. 5
    Lavalo a mano nel caso in cui tu preferisca evitare il lavaggio a secco. Se il rivestimento è piuttosto sporco ma non vuoi portarlo in lavanderia, puoi lavarlo a mano. Ricorda solo che in seguito al lavaggio non tornerà a essere come prima. Lascialo in ammollo in una soluzione composta da shampoo e acqua, quindi risciacqualo in un secchio pieno di acqua pulita e fallo asciugare all'aria [10].
    • Il rivestimento interno ha bisogno di uno o due giorni per asciugarsi.
    • Per favorire la rimozione dello sporco, agita il rivestimento nell'acqua saponata mentre è in ammollo.

3
Lavare le Crocs di Tela

  1. 1
    Rimuovi le stringhe e, se necessario, mettile in ammollo nell'acqua saponata. Se le Crocs di tela hanno stringhe, rimuovile e lasciale in ammollo in un secchio o un lavandino pieno di acqua saponata. Agitale nell'acqua strofinando la soluzione sull'intera lunghezza delle stringhe. Una volta pulite, risciacquale con dell'acqua di rubinetto e appendile per farle asciugare [11].
    • Puoi usare qualsiasi tipo di sapone delicato, fra cui detergenti, detersivi per piatti o saponi per le mani. L'utilizzo di un sapone delicato garantisce che la tela non venga danneggiata da sostanze chimiche aggressive.
    • Puoi regolare come desideri la temperatura dell'acqua, evita solo che sia eccessivamente calda, in modo da evitare di danneggiare la tela.
  2. 2
    Strofina delicatamente l'acqua saponata sulla tela usando uno spazzolino da denti. Prendi uno spazzolino da denti nuovo e utilizzalo solo a questo scopo. Puoi anche scegliere una spazzola di altro tipo. Immergi le setole nell'acqua saponata, quindi versa della soluzione sulle calzature aiutandoti con un cucchiaio. Prima di applicarla sull'intera scarpa, testala su una piccola sezione per assicurarti di non rovinare il tessuto. Strofina delicatamente lo spazzolino sulla tela fino a pulire l'intera superficie delle Crocs [12].
    • Non strofinarla su etichette o stampe, in modo da evitare che vadano via.
  3. 3
    Usa uno smacchiatore per tessuti sulle macchie ostinate. Se le Crocs di tela hanno macchie che non vanno via con il metodo dello spazzolino, prova a trattarle con uno smacchiatore per vestiti. Segui le istruzioni riportate sulla confezione, ma assicurati di lasciarlo agire per 10 minuti circa prima di risciacquarlo [13].
  4. 4
    Massaggia la tela con una spugna imbevuta di acqua di rubinetto per rimuovere il sapone. Prendi un panno o una spugna e imbevila di acqua pulita. Strizzala per evitare che sgoccioli, quindi passala delicatamente sulle scarpe. Questo passaggio dovrebbe aiutare a rimuovere tutta la schiuma [14].
    • È importante strizzare il panno o la spugna per evitare che le scarpe si inzuppino in seguito alla pulizia.
    • Se necessario, puoi usare il panno o la spugna anche per eliminare i residui di sporco dalle suole di gomma.
  5. 5
    Usa un asciugamano per assorbire l'acqua in eccesso prima di lasciare asciugare le scarpe all'aria. Tampona le calzature con un asciugamano per assorbire l'acqua in eccesso. Una volte pulite, puoi lasciarle asciugare all'aria in un posto caldo, come una stanza soleggiata o un balcone [15].
    • Non esporle al sole, altrimenti il tessuto colorato si sbiadirà.

Consigli

  • Se vengono esposte al caldo o alla luce del sole per troppo tempo, le Crocs tendono a deformarsi. Non lasciarle in una macchina calda e non metterle nella lavastoviglie o in lavatrice.
  • Pulisci in maniera localizzata le Crocs invernali imbevendo un panno di acqua saponata e usandolo per rimuovere lo sporco che si trova sulla superficie esterna.
  • Se le Crocs emanano un cattivo odore, prova a metterle nella lettiera del gatto o a immergerle in una soluzione enzimatica che non danneggi la gomma.
  • Il Crocsbutter è un lucidante specifico per Crocs che aiuta a recuperare la lucidità originale delle calzature.
  • Se hai un paio di Crocs prodotte con altri materiali, come cuoio, pelle scamosciata o rete, usa un prodotto specifico per questo tipo di tessuto.

Cose che ti Serviranno

  • Sapone delicato
  • Secchio o lavandino
  • Spazzola
  • Panno o straccio
  • Asciugamano
  • Polvere assorbente (per Crocs invernali)
  • Aspira-briciole (per Crocs invernali)
  • Spazzolino da denti (per Crocs di tela)
  • Spugna (facoltativa)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Pulizia

In altre lingue:

English: Clean Crocs, Español: limpiar unos Crocs, Português: Limpar Crocs, Deutsch: Crocs putzen, Français: nettoyer ses chaussures Crocs, العربية: تنظيف أحذية كروكس, Bahasa Indonesia: Membersihkan Crocs, Nederlands: Crocs schoonmaken

Questa pagina è stata letta 915 volte.
Hai trovato utile questo articolo?