Le alghe, i materiali organici in decomposizione e i rifiuti organici dei pesci si aggiungono al carico biologico del tuo acquario. Queste sostanze inquinanti possono ricoprire tutte le superfici del tuo acquario. Il sifone per l’acquario pulisce il letto di ghiaia, mentre una spugna per alghe e un raschietto servono per pulire il vetro dell’acquario; tuttavia, tutti questi strumenti non possono pulire anche le decorazioni. A seguire, troverai una soluzione facile ed economica.

Passaggi

  1. 1
    Rimuovi le decorazioni. Durante la manutenzione di routine dell’acquario, con le mani pulite rimuovi con cura tutte le decorazioni.
  2. 2
    Nel lavandino della cucina risciacqua le decorazioni usando solo acqua calda; non occorre usare né sapone né candeggina. In questo modo rimuoverai la maggior parte delle particelle di scarto.
  3. 3
    Rimuovi le alghe. Con i polpastrelli delle dita, o con dei guanti appositi per la manutenzione di acquari, elimina le alghe dalla superficie e dalle fessure delle decorazioni.
  4. 4
    Rimuovi tutte le decorazioni organiche (legnetti) dal lavandino, riempilo con acqua calda e lascia le decorazioni inorganiche ammollo mentre esegui la manutenzione di routine al resto dell’acquario. A questo punto non occorre più pulire le decorazioni organiche.
  5. 5
    Se puoi, sposta le piante vive. Se nel tuo acquario ci sono anche delle piante acquatiche con radici nella base, se puoi, estraile con cura e spostale su un lato dell’acquario. A questo punto puoi tranquillamente usare il sifone per pulire il letto di ghiaia senza distruggere le piante. Pulisci anche eventuali pezzi di alghe e legnetti attaccati alle foglie.
  6. 6
    Lascia asciugare le decorazioni. Dopo la manutenzione e dopo il cambio dell’acqua, lascia scaricare il lavandino con le decorazioni ancora all’interno; asciugale e lascia che si raffreddino a temperatura ambiente.
  7. 7
    Rimetti le decorazioni nell’acquario. Se vuoi, puoi anche riorganizzare la loro disposizione per mantenere i tuoi pesciolini curiosi.
  8. 8
    Finito.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Usare sapone o altri detergenti per pulire le decorazioni può contaminare l’acquario se gli agenti non sono risciacquati correttamente.
  • Ricorda di staccare sempre la spina dei filtri e dello scalda acqua prima di effettuare la manutenzione.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato

Come

Far Tornare Bianchi i Capi Bianchi

Come

Pulire le Fughe nel Pavimento

Come

Organizzare l'Armadio

Come

Usare una Lavatrice

Come

Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti

Come

Rimuovere l'Odore di Urina del Gatto

Come

Pulire le Converse Bianche

Come

Sturare un WC

Come

Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi

Come

Rimuovere i Residui di Colla

Come

Rimuovere la Cera dai Tessuti

Come

Pulire la Tua Camera

Come

Pulire la Custodia di un Cellulare
Pubblicità

Riferimenti

  1. Boruchowitz, David. Aquarium Care of Goldfish. Neptune City, NJ. 2008.
  2. http://howtotakecareofagoldfish.com

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 7 389 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 7 389 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità