Pulire le griglie di condensazione regolarmente permetterà al tuo condizionatore d’aria di fare più fresco con meno energia e di darti più comfort. Il momento migliore per pulire il tuo condizionatore d'aria è in primavera, appena prima di quando prevedi di utilizzarlo per la prima volta durante l'anno. Ecco i passi da seguire per pulire le griglie del condizionatore d'aria.

Passaggi

  1. 1
    Togli l'alimentazione al condizionatore. La maggior parte delle unità centrali ha una scatola d’interruzione all'esterno vicino alla stessa unità. Devi aprire la scatola d’interruzione, spingere un interruttore o rimuovere un fusibile. Se non c'è nessuna scatola d’interruzione, trova sul quadro elettrico l’interruttore che controlla il condizionatore d’aria e spegni.
  2. 2
    Taglia qualunque pianta cresciuta intorno al condizionatore d'aria. Fa attenzione che sfalci d'erba, fiori, rami o erbacce non finiscano all'interno dell'unità. Taglia il fogliame per tenerlo almeno a 60 centimetri di distanza dall'unità.
  3. 3
    Separa l’involucro esterno o i pannelli d’accesso. Secondo gli elementi di fissaggio, è necessario un cacciavite o un serradadi per farlo.
  4. 4
    Rimuovi la parte superiore del condizionatore d'aria. Secondo come è costruito il condizionatore d'aria, questo può richiedere di sollevare insieme il gruppo della ventola. Se il condizionatore d’aria è costruito in questo modo, stai attento a non tirare e danneggiare i cavi della ventola.
  5. 5
    Pulisci e lubrifica il gruppo della ventola. Pulisci la sporcizia dalle pale della ventola con uno straccio o con un piumino e usa un aspirapolvere per eliminare la sporcizia dal motore della ventola e dall’albero. Se il motore è progettato per richiedere lubrificazione, applica una piccola quantità di olio in ciascuno dei fori di lubrificazione. (I ventilatori senza fori di lubrificazione non hanno necessità di manutenzione.)
  6. 6
    Spazzola via lo sporco superficiale dalle griglie del condizionatore d'aria. Utilizza un piumino o una spazzola rigida per questo.
  7. 7
    Spruzza via la sporcizia intrappolata nelle griglie. Puoi farlo usando solo acqua, o se lo sporco è notevole, con una schiuma detergente biodegradabile mescolata con acqua. Spruzza il detergente dall'esterno verso l’interno e lascia impregnare per 10-15 minuti. Potresti voler riapplicare il detergente e, nel caso, con la seconda applicazione lascia impregnare per altri 5 minuti.
    • Prima di spruzzare il condizionatore d'aria, copri eventuali fili elettrici o motori con plastica.
  8. 8
    Sciacqua via il detergente dalle griglie. Spruzza l'acqua di risciacquo dall'interno verso l'esterno in modo che lo sporco venga spinto via dalle griglie del condizionatore d'aria anziché verso di loro. Continua a sciacquare fino a quando il deflusso è pulito.
  9. 9
    Ispeziona le alette delle griglie per eventuali danni. Se una qualsiasi delle alette appare piegata, può essere raddrizzata con uno speciale "pettine per alette", disponibile in un negozio specializzato in condizionatori d’aria.
  10. 10
    Rimonta il condizionatore d'aria.
    Pubblicità

Consigli

  • È necessario pulire completamente il condizionatore d'aria una volta all'anno, ma se vivi nelle vicinanze di pioppi o denti di leone, potrebbe essere necessario pulire l'unità più frequentemente durante la primavera, possibilmente ogni settimana o addirittura ogni giorno.
  • Le istruzioni precedenti sono utilizzabili anche se hai una pompa di calore, perché l'unità di condensazione esterna è costruita in modo simile a quella di un condizionatore d'aria.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se individui eventuali problemi durante il processo di pulizia, come una perdita di olio o danni ai raffreddatori del refrigerante, rivolgiti a un tecnico del servizio di assistenza del condizionatore d'aria.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Cacciavite
  • Piumino o spazzola
  • Tubo flessibile da giardino con ugello spruzzatore
  • Imbuto (opzionale)
  • Aspirapolvere
  • Detergente a schiuma (biodegradabile)
  • Teli di plastica
  • Pettine per alette (opzionale)
  • Occhiali di sicurezza

wikiHow Correlati

Come

Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato

Come

Far Tornare Bianchi i Capi Bianchi

Come

Pulire le Fughe nel Pavimento

Come

Pulire le Converse Bianche

Come

Usare una Lavatrice

Come

Rimuovere l'Odore di Urina del Gatto

Come

Sturare un WC

Come

Fare il Bucato a Mano

Come

Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti

Come

Rimuovere la Cera dai Tessuti

Come

Pulire la Tua Camera

Come

Eliminare le Alghe da una Piscina

Come

Organizzare l'Armadio

Come

Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 522 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 5 522 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità