Le griglie del forno tendono a incrostarsi molto facilmente a causa del cibo bruciato e la rimozione dello sporco può essere una vera scocciatura. Esistono tuttavia diversi metodi che permettono di pulire i ripiani del forno in maniera semplice e con un minimo sforzo a seconda dei prodotti che hai a disposizione. Per eliminare lo sporco puoi usare ammoniaca, salviette antistatiche per asciugatrice e detersivo per piatti o detergenti commerciali. Qualunque metodo tu scelga, dovrai soltanto seguire dei semplici passaggi per riportare le griglie al vecchio splendore.

Metodo 1 di 3:
Usare l'Ammoniaca

  1. 1
    Colloca le griglie in una busta per la spazzatura nuova e aggiungi 500 ml di ammoniaca. È meglio scegliere una busta resistente (in modo da evitare che si strappi o abbia perdite) e abbastanza capiente per contenere le griglie. In realtà sono i vapori dell'ammoniaca, piuttosto che il liquido stesso, a ripulire i ripiani del forno, quindi non te ne serviranno più di 500 ml [1].
  2. 2
    Chiudi la busta e tienila fuori casa per tutta la notte allo scopo di far agire l'ammoniaca. Usa del nastro adesivo o degli elastici di gomma per chiuderla bene e contenere le esalazioni. Lasciala sul balcone, nel garage o nel capanno degli attrezzi per tutta la notte: evita di tenerla in casa [2].
    • Se non fosse assolutamente possibile tenerla fuori, mettila nella vasca da bagno lasciando la finestra aperta o la ventola accesa.
  3. 3
    Apri la busta al mattino e rimuovi le griglie. Indossa un paio di guanti e assicurati di aprire la busta all'esterno o in un'area ben ventilata. Rimuovi le griglie e mettile nel lavandino o nella vasca da bagno. Versa l'ammoniaca nel WC o nello scarico, risciacquando con acqua abbondante, quindi getta la busta nel cestino dell'immondizia [3].
  4. 4
    Risciacqua a fondo le griglie, quindi asciugale e rimettile al proprio posto. Elimina i residui di sporco e ammoniaca usando acqua calda. Asciugale con uno strofinaccio pulito e rimettile nel forno [4].
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Mettere le Griglie in Ammollo nella Vasca da Bagno

  1. 1
    Sistema le griglie nella vasca appoggiandole sopra 6-8 salviette antistatiche per asciugatrice. Distribuisci 6-8 salviette per asciugatrice sul fondo della vasca da bagno, quindi colloca le griglie su di esse. Le proprietà antistatiche delle salviette aiutano a rimuovere lo sporco incrostato dai ripiani di metallo [5].
    • Puoi trattare una griglia alla volta o sistemarle tutte insieme.
  2. 2
    Ricopri le griglie con l'acqua calda e aggiungi 60 ml di detersivo per piatti. Chiudi lo scarico della vasca e lascia scorrere l'acqua calda. Versa 60 ml del detersivo che usi abitualmente per lavare i piatti e agita l'acqua. Chiudi il rubinetto una volta che le griglie saranno state ricoperte da diversi centimetri di acqua [6].
  3. 3
    Lascia le griglie in ammollo per tutta la notte. Se hai fretta, lasciale in ammollo per almeno 4 ore prima di proseguire. In ogni caso, tenendole in ammollo per tutta la notte potrai rimuovere maggiori quantità di sporco, il che significa che dovrai strofinarle di meno [7].
  4. 4
    Sfrega le griglie con una salvietta. Una volta che saranno passate 4 ore o tutta la notte, rimuovi lo sporco da ciascuna griglia con una salvietta antistatica. Per le macchie particolarmente ostinate può essere necessario usare una spugna abrasiva antigraffio [8].
  5. 5
    Risciacqua e asciuga le griglie prima di collocarle nuovamente nel forno. Mentre sfreghi le griglie, svuota la vasca da bagno, quindi risciacquale con acqua calda. Asciugale con uno strofinaccio pulito e rimettile nel forno [9].
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Pulire le Griglie con un Prodotto Commerciale

  1. 1
    Stendi le griglie fuori casa, sistemandole su un foglio di plastica. È importante eseguire la procedura all'aria aperta per far dissipare i vapori emessi dal prodotto. Se non hai un foglio di plastica, potresti usare invece carta di giornale o vecchi strofinacci. Sistema le griglie creando un unico strato anziché impilandole [10].
  2. 2
    Spruzza il detergente sulle griglie e lascialo agire per un'ora. Indossa un paio di guanti prima dell'applicazione. Gira i ripiani e spruzza il prodotto anche sull'altro lato. Lascialo agire per un'ora per ottenere migliori risultati [11].
    Consiglio dell'Esperto
    Chris Willatt

    Chris Willatt

    Titolare di Alpine Maids
    Chris Willatt è titolare e fondatore di Alpine Maids, l'impresa di pulizie più rinomata di Denver, nel Colorado. Si è laureato alla University of Colorado nel 2012.
    Chris Willatt
    Chris Willatt
    Titolare di Alpine Maids

    Usa un prodotto commerciale quando le griglie presentano incrostazioni particolarmente ostinate. Chris Willatt, titolare della ditta di pulizie Alpine Maids, afferma: "Come ditta di pulizie cerchiamo di evitare il più possibile i detergenti chimici. Tuttavia, usiamo i prodotti commerciali per eliminare le incrostazioni di grasso ostinato all'interno dei forni. Lascia agire il prodotto per circa un'ora e in seguito potrai eliminare la maggior parte dello sporco incrostato con un panno. Utilizza una pietra pomice o una spugna abrasiva per eliminare gli ultimi residui."

  3. 3
    Sfrega le griglie e risciacquale con un tubo da giardino. Indossa un paio di guanti e rimuovi lo sporco dalle griglie sfregandole con una spugna abrasiva antigraffio. A procedura ultimata, risciacquale con un tubo da giardino. Asciugale con uno strofinaccio pulito prima di rimetterle nel forno. Getta il foglia di plastica o la carta di giornale, oppure lava gli strofinacci [12].
    Pubblicità

Avvertenze

  • Usa con cautela sostanze chimiche come ammoniaca e detergenti commerciali. Assicurati che l'area sia ben ventilata e indossa un paio di guanti, un paio di occhiali protettivi e una maschera.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Usare l'Ammoniaca

  • Busta per la spazzatura resistente
  • Ammoniaca
  • Nastro adesivo o elastici di gomma
  • Guanti
  • Acqua
  • Strofinaccio pulito

Mettere le Griglie in Ammollo nella Vasca da Bagno

  • Salviette antistatiche per asciugatrice
  • Detersivo per piatti
  • Acqua
  • Strofinaccio pulito
  • Spugna abrasiva antigraffio (facoltativa)

Pulire le Griglie con un Prodotto Commerciale

  • Foglio di plastica, carta di giornale o vecchi strofinacci
  • Detergente commerciale
  • Guanti
  • Spugna abrasiva antigraffio
  • Tubo da giardino
  • Strofinaccio pulito

wikiHow Correlati

Come

Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato

Come

Far Tornare Bianchi i Capi Bianchi

Come

Pulire le Fughe nel Pavimento

Come

Usare una Lavatrice

Come

Organizzare l'Armadio

Come

Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti

Come

Pulire le Converse Bianche

Come

Rimuovere l'Odore di Urina del Gatto

Come

Sturare un WC

Come

Pulire la Tua Camera

Come

Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi

Come

Rimuovere la Cera dai Tessuti

Come

Fare il Bucato a Mano

Come

Rimuovere i Residui di Colla
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Chris Willatt
Co-redatto da
Titolare di Alpine Maids
Questo articolo è stato co-redatto da Chris Willatt. Chris Willatt è titolare e fondatore di Alpine Maids, l'impresa di pulizie più rinomata di Denver, nel Colorado. Si è laureato alla University of Colorado nel 2012. Questo articolo è stato visualizzato 1 723 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 1 723 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità