Scarica PDF Scarica PDF

Le posate di acciaio inossidabile sono fatte con una lega di ferro che contiene almeno il 10% di cromo. La lega crea un metallo più resistente che non si piega e non si forma facilmente come altri metalli più morbidi. Le posate in acciaio resistono alle macchie, ma possono diventare opache e mostrare le ditate. Segui questi consigli per prenderti cura delle posate e degli utensili in acciaio.

Passaggi

  1. 1
    Pulisci le posate prima di usarle per la prima volta.
    • Lava le posate con acqua calda e sapone, usando una spugna o uno straccetto per piatti morbido.
    • Sciacqua le posate con acqua calda per eliminare completamente il sapone, che potrebbe renderle opache.
    • Asciuga con uno strofinaccio morbido. Se asciughi subito le posate eviterai le macchie lasciate dalle gocce d'acqua. Le posate lasciate asciugare all'aria spesso si macchiano e non sono più lucide.
  2. 2
    Lava e asciuga le posate dopo l'uso. Aggiungi sapone, ammoniaca o detersivo all'acqua calda. Usa una spugna o uno straccetto morbido. Pulisci le forchette in mezzo ai rebbi (le punte), pulisci bene i cucchiai e i coltelli per togliere qualsiasi residuo di cibo. Asciuga le posate con uno strofinaccio morbido.
  3. 3
    Elimina eventuali strisce o macchie provocate dal calore. Le posate in acciaio possono avere strisce a causa del cibo o dell'eccessivo calore.
    • Per togliere le strisce usa olio d'oliva. Strofina delicatamente le posate con un panno inumidito con olio di oliva.
    • Per togliere strisce o macchie sciacqua le posate con acqua tonica. Asciugale con uno strofinaccio morbido.
    • Per togliere strisce o macchie provocate dal calore usa un panno bagnato con succo di limone.
  4. 4
    Lucida le posate con aceto. Bagna un panno morbido con aceto di mele o aceto bianco non diluito, e strofina le posate per lucidare le parti opache.
  5. 5
    Elimina prima possibile dalle posate in acciaio i residui di cibo. I cibi salati o acidi possono corrodere le posate se non vengono lasciati troppo tempo prima del lavaggio.
  6. 6
    Dopo il ciclo di risciacquo togli le posate dalla lavastoviglie. I produttori di posate in acciaio non raccomandano l'uso della lavastoviglie. Tuttavia, se utilizzi questo elettrodomestico togli le posate e gli utensili e asciugali a mano, in modo da ridurre le macchie.
  7. 7
    Se le macchie sono persistenti lava le posate varie volte. Le posate in acciaio resistono alle macchie e a volte necessitano di vari lavaggi per essere pulite.
  8. 8
    Finito.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Non usare detersivi abrasivi o dannosi che contengono varechina. Non usare neanche alcol o detersivi specifici per il forno.
  • Stai molto attento quando pulisci posate in acciaio placcate in argento. La placcatura in argento può causare interazioni con i detersivi e provocare un danno permanente alle finitura delle posate.
  • Non surriscaldare le posate. Ad esempio, non lasciarle su un fornello caldo e non usarle per mescolare il cibo bollente nella pentola.
  • Non usare la lana d'acciaio per strofinare le posare in acciaio. La lana d'acciaio può danneggiare la superficie e la finitura delle posate.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul BucatoRimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato
Pulire le Converse Bianche
Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti
Fare il Bucato a Mano
Allargare i Vestiti Ristretti
Stirare
Caricare la LavastoviglieCaricare la Lavastoviglie
Piegare una Maglietta
Rimuovere il Vomito dagli Interni dell'AutoRimuovere il Vomito dagli Interni dell'Auto
Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti CostosiPulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi
Rimuovere il Sapone per i Piatti dalla LavastoviglieRimuovere il Sapone per i Piatti dalla Lavastoviglie
Usare un Ferro da Stiro
Organizzare l'ArmadioOrganizzare l'Armadio
Usare una Lavatrice
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 8 146 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 8 146 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità