Scarica PDF Scarica PDF

Il MacBook Air è un laptop molto conosciuto e diffuso, ma come tutti i dispositivi di largo consumo, con il passare del tempo si possono accumulare polvere e sporco sulle sue superfici. Sullo schermo possono inoltre comparire ditate e aloni, unitamente a macchie e residui di vario genere sui tasti della tastiera. La maggior parte di questi problemi può essere risolta con della semplice acqua e un panno morbido, ma l'uso dell'alcool garantirà una pulizia più efficace delle macchie e dei residui di sporco estremamente ostinati. Puoi anche scegliere di disinfettare lo schermo con delle apposite salviettine disinfettanti per rimuovere i germi, ma in questo caso devi stare molto attento a evitare prodotti che possano danneggiare il tuo MacBook.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Lavare lo Schermo con l'Acqua

  1. 1
    Spegni il Mac e scollegalo dalla rete elettrica prima di iniziare qualsiasi opera di pulizia. Premi il pulsante di accensione collocato sulla tastiera per spegnere completamente il MacBook Air. A questo punto, scollega il connettore dell'alimentatore e qualsiasi altro accessorio esterno attualmente connesso al computer. Assicurati che il MacBook non sia connesso ad alcuna sorgente di corrente elettrica.[1]
    • Controlla lo stato del Mac prima di continuare. Quando il computer è completamente spento, lo schermo non deve illuminarsi se viene premuto un tasto qualsiasi della tastiera. Dato che andrai a usare dell'acqua per pulire il dispositivo elettronico, la presenza di corrente elettrica potrebbe generare un cortocircuito e provocare un danno permanente al MacBook.
  2. 2
    Inumidisci un panno morbido che non lasci residui di tessuto con un po' d'acqua. Usa solo panni morbidi o in microfibra, dato che i tessuti estremamente duri o ruvidi potrebbero graffiare le superfici e lo schermo del MacBook. Prima di procedere alla pulizia, assicurati che il panno non sia troppo bagnato. In tal caso, provvedi a strizzarlo con energia per eliminare l'acqua in eccesso.[2]
    • Applica sempre l'acqua direttamente sul panno e mai sulle superfici del MacBook. L'umidità potrebbe raggiungere parti estremamente delicate del dispositivo, danneggiandole irreparabilmente.
  3. 3
    Pulisci lo schermo partendo dall'alto e spostandoti verso il basso. Parti dal lato superiore dello schermo, in modo da riuscire a bloccare qualsiasi eventuale rivolo d'acqua prima che possa raggiungere l'interno del MacBook. Pulisci la superficie dello schermo partendo da un angolo e muovendoti verso l'angolo opposto. Passa più volte avanti e indietro sullo stesso punto, per essere certo di rimuovere tutti gli aloni e le macchie di sporco, poi spostati gradualmente verso il lato inferiore dello schermo.[3]
    • Per facilitare questa fase di pulizia è meglio posizionare il MacBook su una superficie piana e stabile (per esempio un tavolo) dal lato dello schermo. In questo modo, eviterai che lo schermo possa muoversi durante la fase di pulizia.
    • Se individui delle gocce o dei rivoli d'acqua sullo schermo, asciugali immediatamente.
  4. 4
    Usa un panno inumidito con acqua e sapone per eliminare le macchie più ostinate. Usa un panno in microfibra pulito e inumidiscilo con l'acqua. Strizzalo per eliminare ogni eccesso di liquido, poi versa una piccola quantità di sapone per i piatti direttamente sul panno. Usane solo poche gocce. A questo punto, pulisci lo schermo e poi asciugalo con un panno pulito e asciutto.[4]
    • Scegli un normale sapone liquido. Cerca di evitare i prodotti per la pulizia estremamente aggressivi, come sgrassatori e smacchiatori, perché potrebbero danneggiare irreparabilmente lo schermo del MacBook.
  5. 5
    Asciuga lo schermo con un panno in microfibra pulito. Usa un panno in microfibra pulito e asciutto per ripassare sull'intera superficie dello schermo, adottando lo stesso scherma di movimenti che hai usato per pulirlo con acqua e sapone. Inizia rimuovendo qualsiasi eccesso di umidità che si può essere accumulato lungo i bordi dello schermo, in modo da evitare che possa penetrare all'interno del MacBook. Completa la fase di asciugatura passando sul resto della superficie dello schermo e alla fine controlla che appaia perfettamente pulita.[5]
    • Per ottenere un risultato finale perfetto, potresti avere la necessità di ripetere la pulizia dello schermo più volte.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Usare l'Alcool per Rimuovere le Macchie

  1. 1
    Spegni completamente il Mac e scollegalo dalla rete elettrica. Se non starai attento, l'alcool potrebbe penetrare all'interno del computer. Per essere sicuro di non causare danni, spegni completamente il Mac e scollegalo dall'alimentatore. Assicurati che lo schermo non si illumini premendo un tasto qualsiasi della tastiera.[6]
  2. 2
    Inumidisci un panno in microfibra con l'alcool. Non dovrai usare una grande quantità di prodotto. Inizia con circa 5 ml, applica l'alcool direttamente sul panno e mai sullo schermo del Mac per prevenire eventuali danni. Assicurati che il panno in microfibra non sia fradicio, nel qual caso strizzalo con energia per rimuovere qualsiasi eccesso di alcool.[7]
    • L'alcool è molto efficace nel rimuovere ditate e aloni dalla tastiera e dallo schermo del Mac che si vengono a creare quando lo apri e lo chiudi. Puoi acquistare l'alcool denaturato in qualsiasi supermercato.
  3. 3
    Pulisci lo schermo usando il panno umido. Usa dei movimenti orizzontali partendo da un lato dello schermo e muovendoti verso il lato opposto. La maggior parte delle macchie e dei segni dovrebbe sparire immediatamente e la superficie dello schermo apparirà pulita e lucente. Se sono presenti aree particolarmente sporche, trattale passandoci sopra più volte con il panno.[8]
    • Perché lo schermo appaia perfettamente pulito, potresti avere la necessità di eseguire una seconda pulizia completa usando una quantità di alcool maggiore rispetto alla prima.
  4. 4
    Elimina l'alcool usando l'acqua. Inumidisci un secondo panno in microfibra pulito usando l'acqua tiepida. Elimina qualsiasi eccesso di umidità dal panno prima di usarlo per risciacquare lo schermo. A questo punto, passalo sull'intera superficie usando dei movimenti circolari per completare la fase di pulizia.[9]
    • Rimuovi immediatamente qualsiasi goccia o rivolo d'acqua, in modo che non possa penetrare all'interno del Mac ed entrare in contatto con i delicati componenti elettronici.
  5. 5
    Asciuga lo schermo usando un panno in microfibra pulito. Completa la fase di pulizia usando un terzo panno in microfibra. Passalo su tutta la superficie, assicurandoti di eliminare qualsiasi residuo di acqua o umidità. Al termine, lo schermo sarà perfettamente lucido e pulito.[10]
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Disinfettare lo Schermo

  1. 1
    Spegni il Mac e scollegalo dalla rete elettrica prima di iniziare qualsiasi opera di pulizia. Spegni sempre il computer prima di pulirlo per evitare incidenti. In questo modo, il Mac sarà protetto nel caso in cui del liquido dovesse penetrare all'interno e raggiungere i componenti elettronici.[11]
    • Premi un tasto qualsiasi della tastiera per controllare che il MacBook sia completamente spento. Se lo schermo non si illumina, puoi procedere con la fase di pulizia.
  2. 2
    Usa una salviettina disinfettante per pulire lo schermo. Controlla gli ingredienti della salviettina prima di usarla per essere certo che non contenga candeggina, dato che si tratta di un prodotto chimico molto aggressivo che può danneggiare irreparabilmente le superfici del Mac. Se necessario, strizzala con energia prima di usarla, per eliminare qualsiasi eccesso di liquido che potrebbe penetrare all'interno del computer.[12]
    • Non hai la necessità di acquistare un prodotto specifico. Puoi utilizzare le normali salviettine disinfettanti multiuso che puoi acquistare in qualsiasi supermercato. Se invece vuoi utilizzare un prodotto progettato specificatamente per pulire i laptop e altri dispositivi elettronici, puoi acquistarlo online. Sappi comunque che non è necessario per ottenere un risultato ottimale.
    • In alternativa, puoi creare una miscela disinfettante usando una parte di alcool e una parte di acqua distillata che poi verserai in un dosatore spray. Usa la miscela per inumidire un panno in microfibra pulito.
  3. 3
    Risciacqua le superfici del Mac che hai disinfettato usando un panno in microfibra inumidito con della semplice acqua. Usa esclusivamente un panno morbido: non utilizzare mai la carta assorbente o qualsiasi altro materiale che possa danneggiare il rivestimento o lo schermo del Mac. Inumidiscilo con poca acqua e strizzalo con energia per eliminare qualsiasi eccesso di liquido.[13]
    • Usa il panno umido per rimuovere tutti i residui di disinfettante rimasti sulle superfici del Mac.
  4. 4
    A questo punto, asciuga il Mac usando un panno in microfibra pulito. Elimina qualsiasi residuo di umidità rimasto. Adesso il tuo MacBook è perfettamente pulito e disinfettato. D'ora in poi cerca di non usare il Mac quando hai le mani sporche. Lavale con cura prima di metterti al lavoro in modo che il computer possa rimanere pulito a lungo.[14]
    Pubblicità

Consigli

  • Evita di usare prodotti per la pulizia a base di candeggina. La Apple raccomanda di non usare mai spray disinfettanti. Gli unici prodotti di cui hai bisogno per la pulizia del tuo Mac sono acqua e alcool.
  • Evita di strofinare le superfici del MacBook con una forza eccessiva. Per evitare di danneggiarle irreparabilmente applica una pressione moderata.
  • In caso di necessità, non avere paura di chiedere aiuto a un professionista. Si tratta di una risorsa molto utile, soprattutto quando devi pulire parti molto delicate come le porte di comunicazione del Mac. Se puoi, rivolgiti a un centro Apple della tua città: normalmente il personale offre questo tipo di servizio gratuitamente.
Pubblicità

Avvertenze

  • Una pulizia eseguita in maniera impropria può arrecare un danno permanente al tuo MacBook Air. Usa esclusivamente un panno morbido che non lasci residui o in microfibra. Evita di usare la carta assorbente.
  • Ricorda che un eccesso di umidità potrebbe danneggiare in modo permanente il Mac. Per questo motivo non applicare mai l'acqua o altri prodotti per la pulizia direttamente sul dispositivo.
  • Spegni completamente il Mac e scollegalo dalla rete elettrica prima di iniziare le operazioni di pulizia, in modo da eliminare il rischio di un cortocircuito e di un incendio.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Lavare lo Schermo con l'Acqua

  • Panni in microfibra
  • Acqua

Usare l'Alcool per Rimuovere le Macchie

  • Panni in microfibra
  • Alcool denaturato
  • Acqua

Disinfettare lo Schermo

  • Salviette disinfettanti
  • Panni in microfibra
  • Acqua

wikiHow Correlati

Disabilitare la Funzione del Tasto FnDisabilitare la Funzione del Tasto Fn
Digitare il Simbolo di Minore o UgualeDigitare il Simbolo di Minore o Uguale
Forzare lo Spegnimento di un MacForzare lo Spegnimento di un Mac
Utilizzare una Chiavetta USB su un MacUtilizzare una Chiavetta USB su un Mac
Eseguire uno Screenshot su un MacbookEseguire uno Screenshot su un Macbook
Fare uno Screenshot su Mac OS XFare uno Screenshot su Mac OS X
Installare Software da Programmatori Sconosciuti su MacInstallare Software da Programmatori Sconosciuti su Mac
Impedire a un'Applicazione di Aprirsi all'Avvio di Mac OS XImpedire a un'Applicazione di Aprirsi all'Avvio di Mac OS X
Trovare l'Indirizzo IP del Tuo Mac
Collegare un Disco Rigido Esterno a un Macbook ProCollegare un Disco Rigido Esterno a un Macbook Pro
Fare Copia e Incolla su un MacFare Copia e Incolla su un Mac
Collegare un Mouse Wireless Logitech a un Computer (Windows e Mac)Collegare un Mouse Wireless Logitech a un Computer (Windows e Mac)
Catturare Schermate su un MacCatturare Schermate su un Mac
Fare Click Destro su un MacFare Click Destro su un Mac
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 274 volte
Categorie: Mac OSX
Questa pagina è stata letta 1 274 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità