Scarica PDF Scarica PDF

Il forno a microonde non dà preoccupazioni finché non arriva il momento di pulirlo. Se è pieno di polvere, l'interno è incrostato di cibo o non riscalda gli alimenti come una volta, non aspettare oltre! Applica all'interno il tuo detergente naturale preferito, tra cui limone, bicarbonato di sodio o aceto, e lucida l'esterno. Tornerà efficiente e brillante come un tempo.

Parte 1 di 4:
Sciogliere lo Sporco con una Soluzione da Scaldare

  1. 1
    Prepara una soluzione a base di acqua e agrumi o aceto. Versa 250 ml di acqua in un recipiente per il microonde. Quindi, puoi aggiungere 2-3 fette di agrumi o 15 ml di aceto. Se il forno è molto sporco, considera di aggiungere sia gli agrumi sia l'aceto.[1]
    • Puoi usare qualsiasi tipo di aceto, quello bianco o di mele.
    • Prova a mettere qualche fetta di limone, arancia o lime.
  2. 2
    Aggiungi nella soluzione 15 g di bicarbonato di sodio se il microonde è maleodorante. Il bicarbonato di sodio ha un'azione deodorante naturale, quindi mescolalo nell'acqua prima di scaldare la soluzione nel forno. Andrà ad assorbire i cattivi odori man mano che la miscela si riscalda.[2]

    Consiglio: se vuoi neutralizzare gli odori indesiderati e al tempo stesso fare in modo che il tuo apparecchio sia più profumato, puoi anche aggiungere 2-3 fette di agrumi nella soluzione di acqua e bicarbonato prima di metterla all'interno.

  3. 3
    Metti uno stecchino. Se adoperi un recipiente perfettamente liscio, la soluzione potrebbe surriscaldarsi fino a far esplodere il contenitore. Per evitare questo rischio, aggiungi uno stecchino o un cucchiaio di legno all'interno.[3]
    • Non utilizzare spiedini o cucchiai di metallo perché possono surriscaldarsi e bruciare il microonde.
  4. 4
    Scalda la soluzione a temperatura alta per 5 minuti. Posiziona il recipiente con lo stecchino sul piatto girevole del microonde e chiudi lo sportello. Lascia tutto per 5 minuti in modo che l'acqua inizi a bollire rilasciando vapore.[4]
  5. 5
    Aspetta 5 minuti prima di aprire il forno in modo che il vapore possa sciogliere lo sporco. Se apri immediatamente, il vapore uscirà e la soluzione detergente sarà bollente. Quindi, aspetta 5 minuti prima di aprire lo sportello.[5]
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Pulire l'Interno del Microonde

  1. 1
    Togli la soluzione e il piatto girevole prima di lavarlo con acqua e sapone. Estrai il recipiente contenente la miscela e solleva il piatto girevole dalla sua sede. Dopo aver tolto il piatto, lavane entrambi i lati con acqua e detersivo. Una volta pulito, tienilo da parte sul top della cucina mentre pulisci l'interno del microonde.[6]
    • Se dopo 5 minuti il recipiente è ancora caldo, indossa un paio di guanti da forno per rimuoverlo.
    • Se il piatto girevole è impregnato di grasso o presenta macchie di bruciato, mettilo a bagno nel lavello con acqua e detersivo mentre pulisci l'interno dell'elettrodomestico.
  2. 2
    Strofina il fondo, i lati, la parte superiore del forno e la zona interna dello sportello con una spugna o un panno. Poiché il cibo schizza spesso dappertutto, dovrai dedicare un po' di tempo alla pulizia delle superfici interne. Immergi una spugna o un panno nella soluzione detergente precedentemente preparata e usala per eliminare tutto il grasso e i residui di cibo.[7]

    Consiglio: se lo sportello è unto, prova a spruzzare un apposito prodotto che ti aiuti a decomporre il grasso depositato sul vetro interno in prima di strofinare.

  3. 3
    Passa un panno asciutto. Una volta pulito, prendi un panno asciutto o un tovagliolo di carta e passalo su ogni superficie interna, senza trascurare il fondo e la parte superiore, in modo da asciugare tutto il microonde.[8]
  4. 4
    Metti al suo posto il piatto girevole. Posizionalo sul fondo del microonde in modo da fissarlo nella sua sede. Se non poggia sui binari, potrebbe inclinarsi o non girare correttamente quando il forno è in funzione.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Rimuovere le Macchie Ostinate

  1. 1
    Strofina le macchie di grasso usando una pasta a base di bicarbonato di sodio. Unisci acqua e una quantità generosa di bicarbonato di sodio fino a ottenere un composto spalmabile. Quindi, usalo per frizionare con un panno le zone più sporche e unte, dopodiché asporta tutto con un panno umido.[9]
    • Se c'è molto grasso, considera di nebulizzare all'interno un prodotto sgrassante.
  2. 2
    Elimina le macchie gialle con il solvente per unghie. Se hai un forno a microonde piuttosto vecchio, potrebbe essere macchiato a seguito dei numerosi anni di utilizzo. Tuttavia, puoi pulirlo facilmente con un po' di solvente per unghie. Immergi un batuffolo di cotone nell'acetone e strofinalo sulle macchie gialle finché non scompaiono.[10]
    • Per togliere l'odore di acetone, passa un panno umido.
  3. 3
    Strofina le macchie di bruciato con una spugna imbevuta di aceto e bicarbonato di sodio. Basta cuocere un sacchetto di popcorn e il forno a microonde si ricopre di incrostazioni. Fortunatamente, puoi eliminarle bagnando una spugna con l'aceto e cospargendo uno strato uniforme di bicarbonato di sodio. Strofina il lato più ruvido della spugna sulle macchie fino a toglierle.[11]
    • Puoi anche provare a rimuoverle strofinando un batuffolo di cotone imbevuto di acetone.
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Lucidare le Parti Esterne

  1. 1
    Immergi un panno nell'acqua saponata e strizzalo. Riempi un recipiente o il lavello con acqua calda e sapone e immergi un panno all'interno. Giralo in modo che assorba l'acqua saponata. Quindi, strizzalo per eliminare la soluzione in eccesso.[12]
    • Puoi usare il detersivo liquido per piatti per preparare l'acqua saponata.
  2. 2
    Pulisci la parte superiore, i lati e il display. Togli qualunque oggetto posizionato sopra il microonde in modo da poterlo pulire facilmente con il panno insaponato. Dopodiché strofina sui lati. Probabilmente dovrai perdere un po' di tempo sul display perché sarà molto appiccicoso a causa del frequente utilizzo.[13]
    • Non dimenticare la maniglia, che sicuramente sarà sudicia.
  3. 3
    Passa un panno umido per togliere il sapone. Prendi un panno pulito e mettilo sotto l'acqua calda o tiepida del rubinetto, dopodiché strizzalo. Adoperalo per sciacquare tutte le parti esterne del forno.[14]
    • Rimuovendo le tracce di sapone, eviterai che si asciughino sul microonde lasciando residui.
  4. 4
    Usa un disinfettante se il forno è molto sporco. L'acqua saponata dovrebbe bastare per pulire l'esterno del microonde, ma puoi usare un detergente disinfettante se è davvero sudicio. Invece di nebulizzare il prodotto direttamente sull'elettrodomestico, ti conviene spruzzarlo su un panno e poi passarlo sulle superfici esterne.[15]
    • Se lo applichi direttamente sull'esterno, potrebbe entrare nel sistema di aerazione e danneggiarlo.
  5. 5
    Strofina un panno asciutto per rimuovere l'umidità. Prendi un panno che non lascia pelucchi e passalo sopra il microonde e sui lati. Continua fino ad asciugarlo completamente.[16]

    Consiglio: per ottenere risultati migliori, nebulizza un detergente per vetri su un panno pulito e passalo sul vetro esterno dello sportello.

    Pubblicità

Consigli

  • Se sul fondo si sono accumulate molte briciole, toglile prima di iniziare a pulire l'interno.
  • Cerca di pulire più spesso l'interno del microonde in modo che non si formino macchie ostinate.
  • Lascia aperto lo sportello per qualche minuto dopo averlo pulito in modo che si asciughi all'aria.
Pubblicità

Avvertenze

  • Evita di applicare sostanze aggressive sul microonde, come l'ammoniaca o la candeggina, i detergenti per il normale forno domestico e anche la lana d'acciaio.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Sciogliere lo Sporco con una Soluzione da Scaldare

  • Agrumi o aceto
  • Recipiente per forno a microonde
  • Spugna o panno
  • Stecchino o cucchiaio di legno

Pulire l'Interno del Microonde

  • Spugna o panno

Rimuovere le Macchie Ostinate

  • Bicarbonato di sodio
  • Panno o spugne
  • Agrumi
  • Solvente per unghie

Lucidare le Parti Esterne

  • Recipiente
  • Panni
  • Detersivo per piatti

Video
Quando usi questo servizio alcune informazioni potrebbero essere condivise con YouTube.

wikiHow Correlati

Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul BucatoRimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato
Pulire le Fughe nel PavimentoPulire le Fughe nel Pavimento
Far Tornare Bianchi i Capi BianchiFar Tornare Bianchi i Capi Bianchi
Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti
Pulire le Converse Bianche
Fare il Bucato a Mano
Usare una Lavatrice
Caricare la LavastoviglieCaricare la Lavastoviglie
Pulire la Tua CameraPulire la Tua Camera
Sturare un WCSturare un WC
Allargare i Vestiti Ristretti
Organizzare l'ArmadioOrganizzare l'Armadio
Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti CostosiPulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi
Rimuovere la Cera dai TessutiRimuovere la Cera dai Tessuti
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Susan Stocker
Co-redatto da:
Titolare Impresa di Pulizie
Questo articolo è stato co-redatto da Susan Stocker. Susan Stocker gestisce e possiede Susan's Green Cleaning, l'impresa di pulizie ecologiche numero 1 a Seattle. È molto conosciuta nella zona per offrire un servizio clienti eccelso, che nel 2017 le ha permesso di aggiudicarsi il premio Better Business Torch Award per l'Etica e l'Integrità. È inoltra nota per il veemente sostegno che dimostra verso equità salariale, benefici per i dipendenti e pratiche di pulizia ecologica. Questo articolo è stato visualizzato 48 662 volte
Categorie: Pulizia
Sommario dell'ArticoloX

Se vuoi pulire il tuo forno a microonde, riempi d'acqua una ciotola per metà, poi aggiungi un cucchiaio di aceto di vino bianco. Riscalda la miscela all'interno del forno per 5 minuti o finché le pareti dell'elettrodomestico non si offuscano. In seguito, togli la ciotola e strofina l'interno del forno con un panno pulito o un tovagliolo di carta, in modo da rimuovere tutti i residui di cibo. Infine, lava il piatto di vetro o la piattaforma girevole del forno con acqua e detersivo per i piatti.

Questa pagina è stata letta 48 662 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità