Un frigorifero in acciaio inox è un ottimo complemento d'arredo che può trasformare la tua cucina in un bellissimo spazio moderno, ma la pulizia della superficie di questi elettrodomestici a volte può diventare difficile. Continua a leggere per sapere come fare e per avere qualche consiglio.

Metodo 1 di 2:
Utilizza il materiale e le tecniche giuste

  1. 1
    Scegli un panno non abrasivo. L'acciaio inox si graffia facilmente ed anche una semplice spugnetta da cucina potrebbe causare dei seri danni.
    • Utilizza un panno in microfibra. E' più efficace dei panni in cotone perché non lascia residui sulla superficie in acciaio.
    • Pulisci il frigorifero con della carta assorbente. Se vuoi ottenere una superficie brillantissima, inizia pulendola con il panno in microfibra ed il detergente che preferisci, poi lucidala utilizzando della carta assorbente.
  2. 2
    Puliscilo seguendo le venature dell'acciaio. Per capire in che senso si sviluppa la lamina di acciaio, osservala attentamente da una distanza ridotta. Se durante la pulizia non rispetterai il senso delle venature della superficie potresti graffiarla in modo permanente.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Scegli un prodotto pulente

  1. 1
    Utilizza della semplice acqua. Si tratta del mezzo più economico per la pulizia del frigorifero, anche se le macchie più ostinate e le impronte digitali potrebbero richiedere uno sforzo in più, o una piccola aggiunta di sapone liquido, per essere eliminate. Se utilizzi il sapone sarà necessario risciacquare la superficie con l'acqua calda, prima di asciugarla con della carta assorbente.
  2. 2
    Usa dell'olio. Per pulire l'acciaio puoi utilizzare qualsiasi tipo di olio vegetale e volendo anche un olio per bambini. Scegliendo questo metodo, avrai bisogno di un po' di tempo supplementare perché l'olio si asciughi, ma il risultato finale sarà una superficie molto brillante.
  3. 3
    Prova una soluzione di acqua e aceto di vino bianco. Miscela, in un contenitore spray, tre parti di aceto ed una di acqua. Spruzza la soluzione sulla superficie da pulire e strofinala utilizzando della carta assorbente. L'aceto è un ottimo sgrassante e funziona benissimo nella rimozione delle impronte digitali.
  4. 4
    Utilizza un prodotto industriale. Alcune persone preferiscono affidarsi a dei prodotti specifici studiati per la pulizia dei vetri e delle superfici in acciaio.
    Pubblicità

Consigli

  • Oli vegetali od oli per bambini, così come tutti i prodotti pulenti in commercio, contengono dell'olio che renderà il tuo frigorifero molto brillante, ma che, al contempo, attirerà la polvere, facendo sì che la superficie si sporchi più velocemente. Evita perciò dei prodotti pulenti che contengano olio.
  • Utilizzando l'aceto, potrai anche scegliere di non diluito. Inumidisci un panno in microfibra e strofina l'acciaio seguendone il senso delle venature. Ovviamente utilizzando l'aceto puro, l'odore sarà più intenso, ma svanirà molto velocemente.
  • Tutti i prodotti utilizzati in questo articolo possono essere usati anche per pulire: pentole, utensili e piani di lavoro in acciaio inox.

Pubblicità

Avvertenze

  • Alcuni detergenti industriali possono danneggiare il pavimento. Per precauzione, copri l'area ai piedi del frigorifero con degli asciugamani o con dei vecchi stracci, prima di iniziare a pulire.
  • Sii cauto, fai attenzione alla tua sicurezza ed indossa dei guanti protettivi. In questo modo gli agenti chimici presenti nei detergenti industriali non potranno danneggiarti.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Panno in microfibra
  • Carta assorbente
  • Prodotti pulenti in commercio (opzionali)

wikiHow Correlati

Come

Liberarsi dei Cattivi Odori del Frigorifero

Come

Pulire le Fughe nel Pavimento

Come

Sturare un WC

Come

Allargare i Vestiti Ristretti

Come

Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato

Come

Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti

Come

Organizzare l'Armadio

Come

Far Tornare Bianchi i Capi Bianchi

Come

Rimuovere l'Odore di Urina del Gatto

Come

Usare una Lavatrice

Come

Rimuovere la Cera dai Tessuti

Come

Togliere la Cera di una Candela da un Vasetto

Come

Caricare la Lavastoviglie

Come

Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Melissa Maker
Co-redatto da:
Melissa Maker
Fondatrice di Clean My Space
Questo articolo è stato co-redatto da Melissa Maker. Melissa Maker è presentatrice ed editor di CleanMySpace, un canale YouTube e blog con oltre 1 milione di iscritti. Ha più di 10 anni di esperienza nel settore della pulizia professionale e offre utili consigli su tutto quello che concerne la cura e la manutenzione della casa. Questo articolo è stato visualizzato 23 006 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 23 006 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità