I pavimenti vinilici hanno decorato le nostre cucine ed i nostri bagni per anni. Si tratta di un prodotto poco costoso, di bell'aspetto, dalla parte centrale imbottita, confortevole e caldo sotto ai piedi, soprattutto rispetto a legno e piastrelle. Con la cura adeguata e con una pulizia regolare, il pavimento vinilico può conservare la sua brillantezza e bellezza per anni.

Passaggi

  1. 1
    Aspira o spazza il pavimento frequentemente. Piccoli sassi o tracce di sporco abrasive potrebbero graffiarne la superficie ed attenuarne la brillantezza.
  2. 2
    Lava il pavimento vinilico con una miscela di acqua calda e aceto, o di acqua calda ed ammoniaca. Usa una proporzione di 50 e 50. Evita i detergenti chimici, che possono danneggiarne la superficie, e quelli che lasciano dei residui appiccicosi.
  3. 3
    In alternativa, se il tuo pavimento è molto sporco, usa dell'acqua calda ed una piccola quantità di detersivo per i piatti. Scegline uno delicato e che non lasci residui. Lascia agire l'acqua insaponata per un paio di minuti, per sciogliere lo sporco, poi risciacqua ed asciuga con un panno pulito.
  4. 4
    Rimuovi gli accumuli di cera per i pavimenti con una soluzione di alcool isopropilico e acqua. Miscela una parte di alcool con tre parti di acqua calda ed usala per strofinare il pavimento con cura. Evita ulteriori accumuli non utilizzando detergenti che contengano cera.
  5. 5
    Elimina segni e graffi dal pavimento vinilico con un panno bianco e pulito, leggermente imbevuto di benzina per gli accendini o di diluente per vernici. Dopo aver rimosso il segno sciacqua l'area trattata con dell'acqua calda.
  6. 6
    Pulisci le macchie più ostinate con uno straccio bianco e pulito imbevuto in una soluzione a base di candeggina ed acqua calda. Usa una parte di candeggina per tre parti di acqua. Appoggia lo straccio bagnato sulla macchia e lascialo agire per circa un'ora. Lava la zona con acqua calda. Se la macchia dovesse persistere ripeti l'operazione dopo un paio di giorni. Alcune macchie non possono essere rimosse dai pavimenti vinilici.
    Pubblicità

Consigli

  • Se un panno o uno straccio non sono sufficienti a rimuovere una macchia, usa una morbida spazzola o una soffice spugna. Ti aiuteranno a rimuovere tracce di cibo, rossetto o pastelli.

Pubblicità

Avvertenze

  • Il vinile è un rivestimento per pavimenti e, in quanto tale, può presentare bolle e pieghe. Fai sempre attenzione quando sposti mobili o elettrodomestici.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Pulire le Fughe nel Pavimento

Come

Sturare un WC

Come

Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato

Come

Allargare i Vestiti Ristretti

Come

Organizzare l'Armadio

Come

Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti

Come

Far Tornare Bianchi i Capi Bianchi

Come

Rimuovere l'Odore di Urina del Gatto

Come

Usare una Lavatrice

Come

Rimuovere la Cera dai Tessuti

Come

Caricare la Lavastoviglie

Come

Togliere la Cera di una Candela da un Vasetto

Come

Pulire la Custodia di un Cellulare

Come

Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 8 503 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 8 503 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità