Come Pulire una Lavagna

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Eliminare la Maggior Parte del GessoPulire la Lavagna con Ingredienti Disponibili in CasaUsare Sostanze Chimiche per Pulire una Lavagna8 Riferimenti

Esistono diversi modi per pulire una lavagna, ma alcuni sono più efficaci di altri. Se non la pulisci correttamente, rischi di ritrovarti con residui di gesso. Per fortuna, per ottenere un buon risultato è possibile usare vari ingredienti, naturali e non.

1
Eliminare la Maggior Parte del Gesso

  1. 1
    Utilizza un cancellino. Assicurati che sia pulito. Il modo migliore per pulire una lavagna è fare un movimento verso l'alto e verso il basso. Per iniziare, elimina le tracce di gesso più evidenti con un cancellino.
    • Fare un movimento verso l'alto e il basso impedisce alla polvere di gesso di formare macchie irregolari. Inizia a pulire la lavagna con il cancellino partendo dall'angolo in alto a sinistra.
    • Seguendo un movimento verticale, terminerai la procedura nell'angolo in alto a destra. I cancellini di feltro sono efficaci per pulire le lavagne [1]. Puoi anche fare un movimento orizzontale, ma non uno circolare.
    • Finito di usare il cancellino, passa un panno asciutto, pulito e che non lasci pelucchi; andrà bene anche uno di camoscio.
  2. 2
    Pulisci il cancellino. Se ne scegli uno di feltro, probabilmente dovrai usarlo regolarmente, quindi è bene pulirlo [2].
    • Sbatti i cancellini fra loro quotidianamente per pulirli. Dal momento che questo procedimento ti aiuterà a eliminare la polvere di gesso, meglio farlo all'aperto.
    • Per pulire ulteriormente i cancellini, immergi un panno in acqua tiepida. Passalo sulla superficie di feltro per rimuovere con maggiore cura la polvere di gesso.
    • Esistono delle soluzioni speciali per pulire i cancellini. Sono reperibili nei negozi di cancelleria.
  3. 3
    Utilizza un panno asciutto. Qualcuno preferisce questo metodo al classico cancellino di feltro per eliminare il gesso dalle lavagne.
    • Esistono panni specificamente pensati per lavagne. Puoi trovarli nei negozi di cancelleria. È possibile riutilizzarli e possono durare fino a un anno.
    • Prima di passare il panno sulla lavagna, prova a spruzzarci uno spray per spolverare.
    • Quando pulisci una lavagna con un panno asciutto, segui lo stesso movimento verso l'alto e il basso consigliato per il cancellino.

2
Pulire la Lavagna con Ingredienti Disponibili in Casa

  1. 1
    Prova l'olio essenziale di limone. Eliminerà la polvere di gesso dalla lavagna, lasciandola liscia, pulita e priva di residui.
    • L'olio essenziale di limone viene estratto dalla buccia dell'agrume e qualcuno lo usa anche per pulire la tastiera della chitarra. È antibatterico, e poi a chi non piace il suo odore fresco?[3]
    • Versa 2 cucchiaini di olio essenziale di limone su un panno asciutto. Piegalo creando un quadrato e mettilo in un sacchetto di plastica a chiusura ermetica. Il limone permette anche di lucidare la lavagna [4].
    • Dopo averlo lasciato riposare per 24 ore, togli il panno dal sacchetto di plastica e passalo sulla lavagna. Al momento della preparazione, cerca di mettere 2 stracci nella busta: dato che dovresti pulire la lavagna quotidianamente, ne avrai uno a disposizione per il giorno successivo.
  2. 2
    Prova una bevanda gassata. Forse pensi che la Coca-Cola possa rendere appiccicosa e inutilizzabile la lavagna, ma molti la usano per questa operazione e affermano che è più efficace dell'acqua [5].
    • Versa mezzo bicchiere di Coca-Cola in una ciotola. Prendi un panno umido e immergilo nel recipiente per assorbire un po' di prodotto. A ogni modo, dovrebbe andare bene qualsiasi cola, inclusa la Pepsi o la versione dietetica.
    • Prendi il panno imbevuto di Coca-Cola e passalo sulla lavagna. Chi ha provato questo metodo afferma che si asciuga senza lasciare residui polverosi.
    • Difficilmente renderà appiccicosa la lavagna, a meno che non esageri. Ricorda che il panno va solo inumidito con la Coca-Cola, evitando che sgoccioli. Questa bevanda può facilitare l'adesione del gesso al panno.
  3. 3
    Usa aceto e acqua. Prova a mescolare acqua e aceto bianco, quindi imbevi un panno. Questa soluzione non solo eliminerà i cattivi odori, ma preverrà anche la formazione di strisce [6].
    • L'aceto bianco è il prodotto più indicato, in quanto gli altri tipi (come quello balsamico) contengono coloranti che possono rovinare la lavagna.
    • Calcola mezza tazza di aceto per 4 tazze di acqua tiepida, quindi imbevi un panno nella soluzione e passalo sulla lavagna. Prima, però, strizzalo, in modo che non sgoccioli.
    • Eliminata tutta la polvere dalla superficie, meglio lasciarla asciugare all'aria. Puoi usare solo l'acqua per pulire la lavagna, ma l'aceto rende più efficace la procedura.

3
Usare Sostanze Chimiche per Pulire una Lavagna

  1. 1
    Prova a mescolare acqua e detersivo. A volte le lavagne hanno bisogno di prodotti più forti, specialmente se sono state sporcate con inchiostro, ditate o colori a cera.
    • Mescola acqua e un detersivo delicato. Per esempio, puoi usare qualche goccia di detersivo per piatti e applicarlo con un panno per eliminare le macchie. Preferisci un prodotto non oleoso e non abrasivo. Puoi provare a pulire la lavagna solo con acqua e uno straccio, ma quando si asciugherà potrebbero rimanere dei residui grigi a causa del gesso che non è stato rimosso [7].
    • Applicare dell'acqua su una lavagna causa la formazione di aloni, di conseguenza, anche se hai eliminato la polvere di gesso, restano comunque dei residui. Mescolare l'acqua con un detersivo dovrebbe ridurre le probabilità che si verifichi questo fenomeno.
    • Potresti usare una gomma lavavetri per eliminare la soluzione dalla lavagna dopo averla applicata.
  2. 2
    Compra un prodotto apposito per pulire lavagne. Esistono detergenti specifici per queste superfici, reperibili in molti negozi di cancelleria.
    • Alcuni sono a base di acqua e premiscelati. Vengono venduti in flaconi spray con appositi erogatori.
    • Spruzza un po' di detergente su un panno e passalo sulla lavagna per pulirla. Altri prodotti reperibili in commercio presentano una base schiumosa. Alcuni possono danneggiare la superficie in caso di uso ripetuto.
    • I detergenti reperibili in commercio presentano diversi aromi, per esempio alla menta. I prodotti dalla base schiumosa possono prevenire la formazione di strisce, in quanto è meno probabile che sgocciolino.
  3. 3
    Lascia che la lavagna si asciughi bene all'aria. Cerca di pazientare, non accelerare il procedimento.
    • Assicurati di lasciarla asciugare bene prima di usarla, quindi organizzati con i tempi.
    • Se scrivi su una lavagna umida con il gesso, possono formarsi macchie ostinate, molto difficili da eliminare.
    • Una volta che la lavagna si sarà asciugata all'aria, puoi completare il procedimento passando un panno asciutto e morbido.
  4. 4
    Pulisci le lavagne a muro. Qualcuno ha delle pareti ricoperte da lavagne in casa: se non vengono pulite bene, possono essere piuttosto antiestetiche.
    • Versa una goccia di detersivo per piatti in un secchio d'acqua e applica la soluzione con un panno morbido.
    • Rimuovi la pittura per lavagne con un classico cancellino o un panno inumidito. Questo prodotto può essere eliminato esattamente come il gesso [8].
    • In ogni caso, è possibile che sia più difficile da eliminare. Prova a passare un panno inumidito. Una volta che la lavagna si sarà asciugata, potrai usare nuovamente la pittura.

Consigli

  • L'aceto reagisce quando entra a contatto con il calcio della polvere di gesso.
  • Nei negozi di cancelleria puoi trovare salviette usa e getta pre-inumidite, spray e cancellini speciali per limitare quanto più possibile la polvere di gesso.
  • Generalmente, per pulire una lavagna basta un cancellino o un panno pulito e asciutto. Usare una soluzione più forte è necessario solo 1-2 volte alla settimana, in modo da fare una pulizia profonda per eliminare i residui di polvere e il grasso lasciato dalle mani.

Avvertenze

  • Quando pulisci una lavagna non fare mai movimenti circolari, perché faranno tornare la polvere di gesso esattamente dove si trovava.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Pulizia

In altre lingue:

English: Clean a Chalkboard, Español: limpiar una pizarra, Русский: помыть школьную доску, Português: Limpar um Quadro Negro, Deutsch: Eine Tafel putzen, Français: nettoyer un tableau noir, Bahasa Indonesia: Membersihkan Papan Tulis Kapur, Nederlands: Een krijtbord schoonmaken, العربية: تنظيف سبورة

Questa pagina è stata letta 19 087 volte.
Hai trovato utile questo articolo?