Scarica PDF Scarica PDF

Le valigie possono sporcarsi parecchio in tempi molto rapidi — polvere e fango dei marciapiedi, della sporcizia dei nastri trasportatori degli aeroporti o semplicemente della polvere che si accumula quando non le usi per un po'. La maggior parte delle macchie può essere eliminata velocemente con acqua e sapone, ma per una pulizia completa è necessario usare il metodo giusto in base al tipo di valigia in tuo possesso.

Parte 1 di 3:
Pulire l'Interno

  1. 1
    Togli ogni cosa dalla valigia. Assicurati che sia completamente vuota prima di iniziare; verifica che non sia rimasto alcun oggetto nelle tasche e nei divisori.
  2. 2
    Rimuovi qualunque rivestimento o custodia che si può staccare. Alcune valigie sono dotate di "tasche" aggiuntive e spazi che possono essere tolti completamente dal resto dell'involucro; se presenti, staccali e mettili da parte.
  3. 3
    Usa l'aspirapolvere per pulire l'interno. Accendi l'elettrodomestico per eliminare polvere, sporcizia, briciole e ogni altro piccolo residuo presente; puoi utilizzarne uno manuale o uno standard dotato di tubo. Assicurati di non trascurare alcuna tasca o rivestimento.[1]
  4. 4
    Lava le parti rimovibili. Se l'etichetta del produttore indica che puoi metterle in lavatrice in tutta sicurezza, attieniti alle istruzioni riportate. Se invece non c'è alcuna istruzione di manutenzione o viene consigliato di procedere con un lavaggio a mano, riempi il lavandino con acqua calda e aggiungi una piccola dose di detersivo neutro per bucato. Pulisci i componenti rimovibili a mano e lascia che si asciughino all'aria.[2]
  5. 5
    Lava i rivestimenti sintetici con acqua e detersivo. Il nylon e altri materiali di rivestimento possono essere lavati delicatamente con un panno umido e un detersivo delicato per bucato. Se l'esterno della valigia è in pelle, procedi con molta cautela per non far cadere delle gocce d'acqua, altrimenti potresti rovinarla.
  6. 6
    Elimina le macchie localizzate dei rivestimenti di tela e lino. Strofinale con una miscela di acqua e bicarbonato di sodio, usando un vecchio spazzolino da denti; al termine asciuga immediatamente con un phon. [3]
  7. 7
    Strofina i rivestimenti di plastica dura. Questo materiale può essere pulito con un panno umido e sapone delicato; al termine, asciuga subito la valigia con uno straccio pulito per evitare che si formino delle macchie d'acqua.
  8. 8
    Rimetti i componenti rimovibili. Una volta che la valigia e tutti gli accessori sono asciutti, puoi riposizionarli al proprio posto.
  9. 9
    Lascia la valigia ad asciugare all'aria. Se prevedi di non pulire l'esterno o pensi di aspettare prima di procedere, lascia la valigia esposta all'aria e aperta per almeno un giorno; in questa maniera, eviti che possano accumularsi cattivi odori o muffa a causa dell'umidità residua. Quando sei pronto per pulirla all'esterno, puoi chiuderla.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Pulire l'Esterno

  1. 1
    Rimuovi la polvere e la sporcizia all'esterno della valigia. A tale scopo, usa una piccola scopa o una spazzola per bucato. Se hai una borsa grande di materiale morbido, può essere più efficace usare un aspirapolvere manuale o quello standard dotato di tubo. Se la valigia non è di pelle ed è coperta di pelo d'animale, lanugine o altro materiale difficile da staccare, usa un rotolo adesivo levapelucchi.[4]
  2. 2
    Pulisci la pelle con un detergente specifico. Procedi applicando un balsamo per pellame e lascia che si asciughi all'aria al riparo dalla luce solare diretta. Se ci sono molte macchie, porta la valigia presso un'azienda specializzata nella pulizia della pelle.[5]
  3. 3
    Pulisci le macchie su tela e lino. Proprio come hai fatto per l'interno della valigia - pulendo le macchie con acqua e bicarbonato - anche in questo caso usa un vecchio spazzolino da denti per rimuovere macchie e sporcizia; al termine, asciuga immediatamente con un phon.[6]
  4. 4
    Pulisci una borsa morbida di materiale sintetico con acqua e detersivo. Procedi delicatamente con un panno umido imbevuto di detersivo neutro per bucato e poi lascia asciugare all'aria.[7]
  5. 5
    Pulisci la plastica dura. Puoi procedere con un panno umido e un sapone delicato; asciuga subito il rivestimento esterno con uno straccio pulito per evitare che rimangano macchie di acqua; se ci sono dei segni o imperfezioni, strofina con la gomma magica.[8]
  6. 6
    Pulisci una valigia di alluminio con acqua. Alcuni detersivi possono lasciare delle striature o dei segni sulle superfici metalliche, è consigliato quindi procedere solo con acqua calda; in presenza di macchie o segni ostinati, usa la gomma magica. Al termine, asciuga immediatamente con un panno pulito per evitare che rimangano macchie d'acqua.[9]
  7. 7
    Pulisci le ruote, le cerniere, la chiusura e altri accessori. Lavali con acqua calda saponata e un panno. Ricorda di girare le ruote per rimuovere sporcizia, fango e altri residui da tutta la loro superficie; completata la pulizia, asciuga subito per prevenire possibili danni provocati dall'acqua. Se gli accessori in metallo hanno dei graffi, strofinali con una paglietta di lana d'acciaio.
  8. 8
    Lascia la valigia all'aria. Una volta completamente pulita, aprila ed esponila all'aria per almeno un giorno affinché si asciughi; assicurati di aprire anche ogni tasca o altri divisori.[10]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Proteggere la Valigia

  1. 1
    Applica uno spray che protegge il materiale. Se la valigia è di tessuto, puoi evitare che si macchi o danneggi ancora di più applicando un prodotto apposito; assicurati di leggere accuratamente le istruzioni d'uso, dato che tali sostanze potrebbero rovinare alcuni materiali, come la pelle.[11]
  2. 2
    Tratta gli accessori di metallo con la lacca. Puoi proteggerli dai graffi usando una lacca specifica per metalli o uno smalto trasparente per unghie.
  3. 3
    Spruzza un deodorante per ambienti. Le valigie di tessuto che hanno un forte odore a causa dello sversamento di qualche prodotto al loro interno o che non sono state usate per molto tempo possono puzzare parecchio. Puoi però evitare tale inconveniente diffondendo un deodorante liquido per ambienti come Febreze; fai però attenzione a non spruzzarlo direttamente sul pellame![12]
  4. 4
    Metti un deodorante solido per ambienti dentro la valigia. Prima di riporla in qualche armadio, metti uno di questi prodotti al suo interno per evitare che si sviluppi odore di muffa. Puoi usarne uno commerciale, un ammorbidente in fogli per asciugatrice, residui di saponette che non usi più, trucioli di cedro o altri prodotti analoghi.[13]
  5. 5
    Trova un luogo sicuro in cui riporre la valigia. Spesso si rovina quando non viene messa via in modo appropriato; controlla accuratamente che nel luogo prescelto non ci siano perdite d'acqua, muffa, odori o umidità, altrimenti scegli un altro posto.
  6. 6
    Previeni possibili danni. Evita di appoggiarvi sopra oggetti pesanti, perché con il tempo potrebbe deformarsi; se la valigia è in pelle, alluminio o plastica dura, avvolgila in un telo per evitare graffi e strisciate.[14]
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul BucatoRimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato
Pulire le Fughe nel PavimentoPulire le Fughe nel Pavimento
Far Tornare Bianchi i Capi BianchiFar Tornare Bianchi i Capi Bianchi
Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti
Pulire le Converse Bianche
Usare una Lavatrice
Fare il Bucato a Mano
Caricare la LavastoviglieCaricare la Lavastoviglie
Pulire la Tua CameraPulire la Tua Camera
Sturare un WCSturare un WC
Allargare i Vestiti Ristretti
Organizzare l'ArmadioOrganizzare l'Armadio
Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti CostosiPulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi
Rimuovere la Cera dai TessutiRimuovere la Cera dai Tessuti
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 25 956 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 25 956 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità