Come Raccogliere Merce e Rivenderla al Mercato delle Pulci

Vendere robaccia a completi estranei al mercato delle pulci è un ottimo modo per fare soldi e uscire nella comunità. È vero quello che dicono, la spazzatura di un uomo è il tesoro di un altro uomo.

Passaggi

  1. 1
    Controlla per vedere quali cianfrusaglie hai già in giro. Possono provenire da diverse fonti. Prova a cercare cose che non usi più. Qualsiasi cosa va bene; è incredibile quello che la gente compra. Guardati intorno. Cosa potrebbe avere valore sotto forma di contanti? Se trovi qualcosa, mettila da parte. Non essere troppo preoccupato di che tipo di articoli sono. Se entrano in una scatola e non sono totale spazzatura, alla fine della giornata potresti essere in grado di recuperare un euro o due.
  2. 2
    Espandi la tua fonte di robaccia. Dopo aver rovistato attraverso tutta la tua roba, guarda oltre. Una grande quantità di elementi è necessaria per ogni impresa di vendita di robaccia. Questo dipende in gran parte dal singolo individuo.
    • Offriti di aiutare i tuoi amici e parenti a pulire i loro garage in cambio di alcune scatole delle loro cianfrusaglie.
    • Visita le vendite in garage a fine giornata. Offrono prezzi bassi per tanta roba.
    • Controlla i cassonetti o cerca sul marciapiede durante i giorni più pieni di spazzatura nella tua città.
  3. 3
    Scegli quale roba prendere in un dato giorno. Ora dovresti avere una collezione di buone dimensioni. A seconda della quantità di spazzatura accumulata, puoi scegliere quello che vuoi vendere. Scrivi il contenuto di ogni scatola all'esterno, renderà le cose più semplici. Ancora una volta, è difficile determinare cosa le persone desiderano comprare, quindi carica il tuo furgone al massimo e metti il tutto in sicurezza. È meglio farlo il giorno prima, poiché immagino che avrai un bel po' di roba.
  4. 4
    Svegliati molto presto il giorno del mercato delle pulci. Probabilmente ci sarà una fila di camion che trasportano un sacco di cose.
  5. 5
    Paga per la tua area di vendita.
  6. 6
    Preparati per l'assalto. Non appena parcheggi e inizi a scaricare la tua roba, arriverà una folla di persone che cercano di comprare le tue cose a buon mercato, prima ancora che tu abbia sistemato il tuo spazio. Essi afferreranno la tua roba come dei pazzi e grideranno dei numeri mentre trattengono le tue scatole. Cercheranno di stordirti e convincerti a vendere loro la tua roba a un prezzo ridicolo. Sta a te gestire questo vortice. Potresti fare un sacco di vendite in questa frenesia iniziale, ma non agitarti e non accettare un prezzo troppo basso. Inoltre, fai attenzione alle persone che rubano quando sei di spalle. Può essere utile avere un partner, in modo che una persona può fare affari mentre l'altra scarica.
  7. 7
    Vendi i tuoi articoli. La situazione si normalizzerà durante il corso della giornata.
  8. 8
    Contratta e fai affari. Vendere spazzatura è bello perché non ti tocca dare un prezzo a qualcosa fino a quando qualcuno non te lo chiede, potresti avere una mezza idea, ma è tutto relativo. Offri sconti per l'acquisto di più cose. Riempi una scatola con dei giocattoli e vendili a manciate o in sacchetti per un euro ciascuno. Baratta con la gente. Il segreto per la vendita di cianfrusaglie è dare quantità a scapito della qualità, e un euro è sempre meglio di niente.
  9. 9
    Usa il tuo profitto per investire in più robaccia. Se conosci un centro beneficenza in zona, prova lì. Ci sarà folla e potresti dover lottare per ottenere qualcosa di buono, ma potresti ritornare a casa con un carro di roba a buon mercato. Se compri roba da rivendere, assicurati di sapere a quale prezzo la puoi rivendere. Tieni il tuo prezzo di acquisto basso.

Consigli

  • Sii creativo nell'accumulare merce. Non tutto deve essere spazzatura. È anche possibile vendere cose fatte da te, come musica, o gioielli.
  • Non chiamarla "robaccia" di fronte ai tuoi clienti.
  • Condividi un piccolo piatto con caramelle e mentine. Le persone che si fermano per una caramella probabilmente acquisteranno. Offri una ciotola molto piccola, così la gente prenderà una sola caramella (se metti una ciotola grande, le persone sono più propense a prendere una manciata e andare avanti senza fermarsi al tuo banco).
  • Metti un quaderno e una penna sul tavolo, per dare modo ai clienti di scrivere ciò che stanno cercando, per tenere il passo con le tendenze, e per farti sapere quale merce venderà bene (lega la penna al quaderno con un laccio).
  • Fai come fossi a casa tua! Portati una sedia e un ombrellone o baldacchino, crema solare, acqua, snack, salviette, ecc. Più comodo stai, migliore è l'atmosfera per lo shopping dei tuoi clienti – e dei potenziali clienti. Puoi concentrarti di più su una chiacchiera amichevole e sulle vendite, anziché preoccuparti di una scottatura o di un dolore ai piedi.
  • Buon divertimento e sii flessibile. La gente comprerà di più se sei gentile con loro.
  • Il più grande errore che puoi fare è dare un prezzo troppo alto o troppo basso ai tuoi prodotti. Prima di provare a vendere, visita diversi mercati delle pulci e fatti un'idea di come dare un prezzo alla tua merce.
  • Metti a disposizione delle buste in cui mettere gli acquisti. Questo è un ottimo modo per riciclare sacchetti della spesa usati.
  • Non riservare alcuna merce se non è stata pagata. Le persone che chiedono di riservare qualcosa per loro raramente tornano, e così rischi di perdere una potenziale vendita.
  • Sorridi, fai contatto visivo e saluta le persone che si avvicinano al tuo stand. Le persone sono più propense e fare acquisti se li fai sentire come fossero i benvenuti.
  • Ripara la roba, se sai farlo. Le cose rotte e sporche spesso hanno poco valore, semplicemente perché la gente non sa come ripararle o pulirle, o perché non gli viene in mente di provare. A volte una semplice correzione è tutto quello che serve per rendere qualcosa funzionante. D'altra parte, bilancia il tempo che passi migliorando gli articoli con quello che puoi spendere ottenendoli usati. Non vale la pena spendere ore se puoi rivendere l'articolo riparato per € 5 soltanto.

Avvertenze

  • Cerca di avere un amico con te per aiutarti proteggerti dai taccheggiatori. I taccheggiatori professionisti spesso lavorano in coppia. Una persona potrebbe distrarre il fornitore con delle domande, mentre il complice ruba oggetti.
  • Non lasciare lo stand, e soprattutto il denaro, incustodito.
  • Evita colpi di calore e scottature durante i mesi estivi. Indossa un sacco di crema solare, un cappello a tesa larga, e occhiali da sole. Tieniti idratato.

Cose che ti Serviranno

  • Una discreta quantità di spazio per stoccare la tua merce
  • Veicolo per trasportare la merce
  • Banconote di piccolo taglio per dare il resto
  • Grembiule, cassa o altro luogo sicuro per archiviare i soldi
  • Tenda da sole
  • Partner affidabile

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Business

In altre lingue:

English: Harvest Junk and Sell It at the Flea Market, Español: encontrar cachivaches y venderlos en el mercado de pulgas, Русский: собирать хлам и продавать его на блошином рынке

Questa pagina è stata letta 1 918 volte.
Hai trovato utile questo articolo?