Scarica PDF Scarica PDF

Raccogliere i capelli con una pinza può servire a risparmiare tempo e a proteggere l'acconciatura. Realizzare gli stili proposti nell'articolo richiede solo pochi istanti, ma consente di avere un aspetto ordinato e di tenere i capelli lontani dal viso.

Metodo 1
Metodo 1 di 4:
Chignon alla Francese

  1. 1
    Spazzola i capelli. In special modo se li tieni lunghi, prima di raccoglierli sciogli eventuali nodi, altrimenti la pinza potrebbe rimanere impigliata. Dopo aver eliminato ogni nodo, segui le indicazioni dei prossimi passaggi per ottenere un effetto voluminoso sulla testa e lasciare cadere alcune ciocche libere sul retro dello chignon, mascherando la molletta.[1] .
  2. 2
    Posiziona i palmi delle mani sotto ai capelli. Solleva i gomiti e fai in modo che le punte delle dita si tocchino dietro la nuca.
  3. 3
    Prendi l'intera chioma tra le mani. Rimani in questa posizione, con i palmi rivolti verso l'alto e i pollici sopra ai capelli raccolti.
  4. 4
    Attorciglia i capelli contro la nuca sollevandoli contemporaneamente verso l'alto. Puoi attorcigliarli quante volte desideri, in base allo stile e al tipo di capelli. Se sono sottili, un quarto o mezzo giro potrebbero essere sufficienti per ottenere uno chignon morbido. Se hai i capelli grossi, potresti dover fare diversi giri per realizzare uno chignon teso e ordinato.
  5. 5
    Fissa i capelli dopo averli attorcigliati. Usa la pinza per immobilizzare solo la parte che risulta attorcigliata, lasciando le punte dei capelli libere di ricadere sulla molletta.
    • Se vuoi che le ciocche libere siano più lunghe e in vista, puoi impugnare le punte dei capelli in una mano e aprire leggermente la pinza con l'altra. A questo punto tirale delicatamente verso l'alto, quindi richiudi di nuovo la molletta.[2] Ripeti finché non sei soddisfatta.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 4:
Coda di Cavallo Attorcigliata

  1. 1
    Raccogli i capelli in una classica coda di cavallo. Pettinali verso la parte posteriore della testa, quindi legali con un elastico per capelli.
  2. 2
    Attorciglia la coda a spirale. Punta la coda verso il soffitto, quindi inizia ad attorcigliarla dalla base formando una spirale ordinata.
  3. 3
    Infila le punte dei capelli sotto la base della coda. Dirigi la parte finale della coda verso il basso, quindi infilala sotto la base della spirale.
    • Se hai i capelli lunghi, è probabile che dovrai bloccarli anche con alcune forcine mentre li attorcigli.[3]
  4. 4
    Fissali con la pinza. Posizionala direttamente sopra la spirale cercando di contenerla completamente.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 4:
Raccogliere i Capelli Velocemente

  1. 1
    Porta i capelli all'indietro. Per legarli in modo rapido e ottenere un look semplice ma ordinato, raccogli i capelli ai lati del viso, metà in una mano e metà nell'altra, quindi portali sulla parte posteriore della testa.
  2. 2
    Ora sollevali e bloccali con la pinza. Spostali leggermente verso l'alto per creare volume, quindi bloccali in quella posizione con la pinza per capelli. L'impugnatura della molletta dovrà puntare direttamente dietro alla testa.[4]
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 4:
Usare Due Pinze

  1. 1
    Fissa la prima sulla parte posteriore della testa. Molto semplicemente, usala per raccogliere solo i capelli della metà superiore del capo.
  2. 2
    Ora pettina il resto dei capelli verso la nuca. Raccoglili e bloccali usando la seconda pinza. Dovrà essere posizionata proprio sotto l'altra.[5]
    Pubblicità

Consigli

  • Prova ad arricciare i capelli prima di raccoglierli per dare maggiore volume all'acconciatura.
  • Prova a posizionare la pinza a diverse altezze, mentre ti guardi allo specchio, per decidere quale effetto preferisci.
  • Se hai i capelli grossi, scegli una pinza di grandi dimensioni, che riesca a contenere l'intera chioma. La distanza tra un dente e l'altro può aiutarti a selezionare quella più adatta alle tue esigenze; se i denti sono molto ravvicinati significa che una massa voluminosa di capelli sottoporrebbe la molla a una pressione eccessiva.[6]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Fare un Taglio ScalatoFare un Taglio Scalato
Fare la Doppia Treccia Francese
Fare la Treccia alla Francese
Fare una Treccia con i Capelli
Schiarirsi i Capelli con l'Acqua OssigenataSchiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata
Fare lo Chignon
Prendersi Cura dei Capelli con la PermanentePrendersi Cura dei Capelli con la Permanente
Far Crescere i Capelli in una SettimanaFar Crescere i Capelli in una Settimana
Fare uno Chignon con i Capelli Corti
Fare le Treccine AfroFare le Treccine Afro
Sfilare i Capelli
Scegliere lo Stile di Capelli più AdattoScegliere lo Stile di Capelli più Adatto
Farsi un Taglio di Capelli Scalato da Soli
Fare la Treccia a Spina di Pesce
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Janet Miranda
Co-redatto da:
Parrucchiera e Truccatrice Professionista
Questo articolo è stato co-redatto da Janet Miranda. Janet Miranda è una parrucchiera e truccatrice professionista che ha fondato l'agenzia Be.NYLA. Con oltre 15 anni di esperienza, Janet è specializzata in trucco e capelli per campagne pubblicitarie, spot, editoriali, sfilate, eventi speciali, televisione e video. Si è formata alla Vidal Sassoon Academy e con i migliori parrucchieri e truccatori del settore, tra cui quelli di MAC Cosmetics e Redken. Ha lavorato per cinque stagioni della New York Fashion Week e per una stagione di Project Runway. La sua lunga lista di clienti, che vanta Armani Exchange, Neutrogena e Pantene, continua ad acquisire marchi. Il lavoro di Janet è apparso su vari canali televisivi, siti e giornali, fra cui CBS, Brides Magazine, 100 Layer Cake, Style Me Pretty, Green Wedding Shoes, Ireland Image Brides Magazine e Elle Japan. Questo articolo è stato visualizzato 22 712 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 22 712 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità