Scarica PDF Scarica PDF

Puoi trovare una delle delizie più prelibate della natura nei boschi e nelle foreste vicini a te: si tratta di un fungo selvatico e commestibile. Molte specie di fungo che trovi nei negozi di alimentari sono costosi e di solito sono anche vecchi. Raccogliere da solo i funghi è un modo divertente per trascorrere del tempo all'aria aperta e per provare l'emozione di raccogliere tu stesso il cibo che mangi, inoltre i tuoi funghi saranno freschissimi!

Passaggi

  1. 1
    Trova un raccoglitore di funghi con esperienza e chiedigli di accompagnarti in un'escursione per raccoglierli insieme. Il modo migliore per imparare a individuare i funghi è quello di andare con qualcuno esperto del settore e che ti mostri come riconoscerli. In molte città c'è un'associazione micologica a cui puoi unirti; a volte organizzano delle raccolte di gruppo. Se l'associazione ha un forum, approfittane. Hai molte più possibilità che un raccoglitore esperto accetti di insegnarti le sue conoscenze se :
    • Ti offri di guidare o di pagare la benzina.
    • Prometti che non andrai mai a raccogliere funghi nei posti che ti mostra e in cui va di solito.
    • Sottolinea che non vuoi portarti a casa i funghi ma che vuoi solo imparare e osservare.
  2. 2
    Controlla se i gallinacci crescono nella tua zona. Per esempio, crescono in molte parti dell'America settentrionale. I gallinacci sono una specie 'estiva', di colore giallo acceso e hanno la forma di una tromba quando sono maturi. Queste caratteristiche li rendono facili da individuare nel bosco dopo che hai trovato un'area che ne favorisce la crescita.
    • Le stagioni migliori per cercare questi gallinacci selvatici sono la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno, a seconda di quanta pioggia è caduta in quella zona. I funghi necessitano di molta pioggia per crescere. Quindi, se la zona in cui li cerchi ha avuto un'estate piuttosto umida, inizia a cercarli a fine agosto o dall'inizio a metà settembre. Se vedi che ci sono dei piccoli gallinacci che spuntano appena dal muschio, aspetta un paio di settimane perché maturino, poi tornaci per raccoglierli.
  3. 3
    Impara a identificare gli alberi, come la cicuta e l'abete di Douglas. I gallinacci tendono a crescere alle radici di questi alberi. Se il terreno è erboso o se è ricoperto da uno strato di foglie (invece che di aghi di pino), probabilmente non troverai i gallinacci nelle vicinanze.
    • Ecco un rametto dell'abete di Douglas.
  4. 4
    Cerca attentamente dei frammenti arancioni che escono dal terreno. Riesci a riconoscere i gallinacci in questa foto? Se ne trovi uno, probabilmente ce ne saranno altri nelle vicinanze. Controlla la zona che circonda l'albero più vicino. Controlla il suolo da più angolazioni diverse possibili. Muoviti con attenzione in modo da non pestarne nessuno.
  5. 5
    Taglia il fungo alla base. Anche se i raccoglitori esperti di funghi possono discutere riguardo i meriti del tagliare i funghi piuttosto che estrarli, la maggior parte delle persone li taglia. Metti i funghi raccolti in un panno a rete o in un sacchetto di iuta, in quanto permette alle spore di cadere nella foresta.
  6. 6
    Verifica l'identità del tuo gallinaccio! I funghi velenosi simili che possono creare più problemi sono i funghi dell'olivo del genere Omphalotus. Mentre un osservatore esperto può facilmente distinguerli dai gallinacci, una mancanza di attenzione può portare una serie di sintomi di malessere generale all'apparato digerente. In alcuni luoghi, le specie letali del Cortinarius, che presentano delle vere e proprie lamelle, possono avere una colorazione arancione simile ai gallinacci. Questo può causare confusione per chi cerca di identificare un fungo basandosi esclusivamente sulle fotografie.[1]
    • I gallinacci hanno delle grinze o delle creste profonde sotto ai cappelli, ma non hanno le lamelle piatte. Le specie dell'Omphalotus, invece, hanno delle vere e proprie lamelle. Guarda le creste in questa foto. Sono spesse e non completamente separate. Si uniscono e si separano diversamente dalle lamelle.
    • I gallinacci crescono al suolo. Gli Omphalotus crescono sul legno in decomposizione, che potrebbe essere bruciato e quasi completamente decomposto.
    • Gli Omphalotus possono raggiungere una colorazione olivastra con il tempo, ma non basarti su questo per individuarli.
    Altre specie che assomigliano ai gallinacci sono:
    • Il falso gallinaccio Hygrophoropsis aurantiaca, che, come i funghi del genere Omphalotus, ha delle vere e proprie lamelle. Questo fungo può causare problemi digestivi.
    • Il Gomphus floccosus è un fungo a forma di tromba e lamellato, come il gallinaccio, ma presenta un cappello squamoso di colore rossiccio-arancione. Come l'Hygrophoropsis, causa indigestione in alcuni individui.
  7. 7
    Goditi la raccolta! Alcuni dicono che l'unica preparazione di cui necessitano i gallinacci consiste in una spazzolata per togliere i detriti, mentre altri li sciacquano. Se sciacqui i funghi, lasciali asciugare. Per cucinare i gallinacci, molte persone ottengono risultati migliori facendoli rosolare in padella per far rilasciare l'acqua in eccesso. Il sapore è delicato, quindi non metterli in piatti molto ricchi e saporiti.
    Pubblicità

Consigli

  • Porta con te una guida e usa le informazioni fornite per identificare ogni potenziale gallinaccio. Non raccoglierli basandoti unicamente sulle fotografie. Se la tua guida ti fornisce delle fotografie e delle descrizioni scarne, non è una guida sicura. Almeno dovresti essere in grado di distinguere gli Omphalotus dai gallinacci.
Pubblicità

Avvertenze

  • Informati riguardo alle leggi che regolano la raccolta dei funghi. In alcune località potresti ricevere una multa salata se vieni fermato quando raccogli i gallinacci senza permesso.
  • Non mangiare mai un fungo se non sei convinto al 100% che sia commestibile. Se hai anche un minimo dubbio, buttalo via!
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Cestino o contenitore per tenere i funghi
  • Abbigliamento idoneo a camminare (vestiti a strati dato che potrebbero abbassarsi le temperature) e un paio di scarpe comode e adeguate
  • Un amico, è sempre più divertente raccogliere funghi in compagnia

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 8 282 volte
Categorie: Frutta & Verdura
Questa pagina è stata letta 8 282 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità