Come Raccogliere le Noci

In questo Articolo:RaccoltaRimuovere il Mallo Verde con un trapano o un martelloSbollentare i Gusci Verdi

Hai qualche albero di noci, ma non sei sicuro su che cosa fare con i frutti? Ecco le istruzioni di base per curare il tuo raccolto. Le noci sono ottime mangiate al naturale o in una torta, persino con la carne o in tante altre ricette, anche solo spolverate come decorazione. Segui queste indicazioni per raccogliere le tue noci e a prepararle per essere gustate.

Parte 1
Raccolta

  1. 1
    Raccogli le noci cadute. Alcuni alberi sono talmente alti che prendere le noci dai rami è impossibile. Inoltre, potresti arrecare dei danni ai rami stessi quindi meglio aspettare che i frutti cadano. Accertati di indossare dei guanti pesanti e non quelli usa e getta.
  2. 2
    Rimuovi il mallo verde. Maturando, il guscio cambia e passa da verde intenso a verdolino-giallo. Il liquido emesso dalle noci (olio) macchia di scuro, quindi indossa dei guanti o usa delle pinze quando le maneggi sgusciate. Premi sulla pelle con i pollici, quelle mature si incideranno. Con un coltellino puoi tagliare attorno al mallo e pelarlo, oppure puoi mettere le noci sul vialetto e passarci sopra con la macchina! È più semplice di solito schiacciarle con i piedi finché il mallo non si rompe, poi raccoglierle e aprirle. Qualsiasi metodo funzionerà.
    • Per separare facilmente il mallo dal frutto, metti le noci in acqua. Il frutto affonda, il mallo sta a galla.
  3. 3
    Butta il mallo. Le noci contengono Juglone, un composto che inibisce la crescita in molte specie di piante. Lo juglone, dentro il compost, si degrada con l'esposizione al calore, alla luce del sole e all'aria nell'arco di qualche settimana o anche dopo mesi. Il compost maturo derivato da una raccolta ben strutturata e conservata, sarà adatto per le coltivazioni più delicate come le solanacee (pomodori, patate, peperoni, melanzane, eccetera).
  4. 4
    Metti le noci senza mallo ad asciugare. Puoi sistemarle su un giornale per qualche giorno o più a lungo. Alcuni le lasciano per molto più tempo. Più si asciugano e più facile sarà togliere il frutto. Mettile in una zona non accessibile agli scoiattoli. Non lasciarle in bella vista. Gli scoiattoli potrebbero rubartele se le trovano.
  5. 5
    Usa un martello o un paio di pinze per aprire una noce. Le pinze non danneggiano il frutto. Se non hai tempo per farlo, allora non dovresti nemmeno raccoglierle. Non puoi aver fretta in questo passaggio oppure danneggerai i frutti.
  6. 6
    Estrai il frutto. Se è duro da togliere, puoi utilizzare un estrattore, uno strumentino che si usa per sollevare il frutto dal guscio e che solitamente si compra assieme allo schiaccianoci sotto le feste, nei negozi di alimentari o casalinghi. Se invece vuoi usare le noci per la torta, non importa se ti si rompono togliendole. Anzi, quasi meglio.
  7. 7
    Elimina i gusci come preferisci. Ricorda che sono duri e appuntiti, quindi non lasciarli dove qualcuno potrebbe camminarci sopra. Tritandoli finemente con un mixer, potresti usarli per pulire l'ottone. Se ne hai davvero molti, puoi metterli da parte e bruciarli nel camino o nella stufa a legna.
  8. 8
    Mangia le tue noci oppure conservale. Il sapore cambia a seconda della specie. In alcune noci è più intenso di altre.

Parte 2
Rimuovere il Mallo Verde con un trapano o un martello

  1. 1
    Fai tre buchi con il trapano e punte da 3, 4, e 5 cm in un'asse da 60 cm.
  2. 2
    Appoggiala su due blocchetti di cemento e prendi un martellino dalla punta arrotondata, infila la noce nel foro corrispondente e prendila a martellate finché il mallo non si rompe. Ti rimarranno la mani macchiate per giorni!

Parte 3
Sbollentare i Gusci Verdi

  1. 1
    Sbollenta le noci in acqua bollente per 30 secondi - 1 minuto.
  2. 2
    Spremi la pelle verde e apri la noce, indossando dei guanti di gomma; non dovrai fare alcuno sforzo.
  3. 3
    Una volta pelate le noci, mettile a bagno in acqua fredda in maniera da eliminare il calore dal guscio.
  4. 4
    Lascia le noci ad asciugare.
  5. 5
    A questo punto, segui le istruzioni precedenti per rompere i guisci.

Consigli

  • Indossa guanti da giardinaggio pesanti! Le macchie di olio di noce sono tremende. Avrai le dita gialle per un bel po' altrimenti!
  • Con i malli, puoi tingere i mobili e dargli un'aria anticata. Mettili a mollo in un po' di acqua piovana poi falla scaldare - preferibilmente all'esterno per via del forte odore! Devi usare una pentola di metallo o aggiungere del metallo (chiodi o un pezzo di rame) come mordente, per rendere il colore permanente. Lascia raffreddare poi filtra con un colino. Lascia evaporate l'acqua per avere un marrone più scuro. Per dargli un'ulteriore sfumatura nera, una volta si aggiungeva la fuliggine.
  • Buttare malli e foglie nel compost va bene. Secondo alcuni studi americani [1], "Le foglie di noce possono essere usate nel compost perché la tossina si decompone esposta all'aria e all'acqua. L'effetto tossico sparisce in due-quattro settimane. Nel terreno solitamente impiega fino a due mesi."
  • Indossa vecchi abiti perché qualsiasi contatto con i malli porterà a macchie permanenti.
  • Per separare le noci dalle foglie: rastrella le foglie e le noci in pile, mettile in alcune vaschette e usa un setaccio.

Avvertenze

  • Non sfiorarti occhi e bocca con i guanti. L'olio prodotti dai malli è piuttosto pungente e forte e potrebbe bruciarti gli occhi, inoltre potrebbe risultare tossico se consumato. La raccolta delle noci non è un gioco per bambini.
  • Non usare malli e foglie per pacciamare. Noci comuni, pecan e nocciole contengono juglone, che uccide la maggior parte delle piante da giardino.
  • Fai delle ricerche per controllare che le noci non siano velenose per i tuoi animali se ne hai. Se non causano loro problemi, lascia che le tocchino ma non che le mangino, in dubbio evita che si avvicinino. Si deve sempre essere sicuri che qualcosa non faccia loro del male!

Cose che ti Serviranno

  • Guanti da giardinaggio pesanti
  • Un secchio o altro contenitore (usa roba che si possa sporcare e tingere)
  • Martello o pinze
  • Coltellino se preferisci incidere il mallo per toglierlo
  • Un estrattore (in alternativa qualsiasi cosa a punta)
  • Una buona ricetta per torta alle noci o per un pane alle noci e cioccolato!

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 33 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Noci & Semi

In altre lingue:

English: Harvest Black Walnuts, Español: cosechar nuez de nogal negro, Deutsch: Schwarze Walnüsse ernten, 中文: 收获黑核桃, Français: cueillir les noix noires, Русский: собирать урожай черных грецких орехов, Bahasa Indonesia: Memanen Kenari Hitam, Čeština: Jak sklízet plody ořešáku černého, Nederlands: Zwarte walnoten oogsten, العربية: حصد ثمار الجوز الأسود, Türkçe: Ceviz Nasıl Toplanır

Questa pagina è stata letta 63 460 volte.
Hai trovato utile questo articolo?