Sei pronta a occuparti della tua cura personale? La buona notizia è che non devi andare dall'estetista per depilarti. Puoi farlo in tutta sicurezza e con estrema facilità ottenendo una rasatura liscia e omogenea nelle parti intime comodamente a casa. Vedila come un trattamento spa e prenditi cura di te stessa come meriti! Ricorda soltanto che non devi mai sentirti costretta a depilare il pube: è una decisione assolutamente personale. Pronta per iniziare? Ti guideremo attraverso tutto il processo fornendoti tanti utili consigli affinché sia il più semplice e sicuro possibile.

Metodo 1
Metodo 1 di 11:
Accorcia i peli pubici per facilitare la depilazione.

  1. 1
    Se i peli nelle parti intime sono lunghi, diventano un ostacolo per la rasatura. Prendi un paio di forbicine pulite e affilate e accorciali quanto più vicino alla radice. Potresti usare delle forbicine con la punta arrotondata, pensate appositamente per la zona pubica, in modo da non ferirti accidentalmente.[1]
    • A volte, i partner preferiscono depilarsi o radersi a vicenda, ma non è una pratica molto sicura perché il rischio di ferirsi accidentalmente è più alto.[2]
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 11:
Immergiti nella vasca da bagno o fai una doccia calda almeno per 3 minuti.

  1. 1
    L'acqua calda ammorbidisce i peli e la pelle, quindi la rasatura è più facile.[3] La pelle liscia e idratata può anche prevenire l'insorgere di irritazioni e peli incarniti, quindi non saltare questo passaggio.[4]
    • Puoi anche utilizzare l'acqua calda prima di iniziare a raderti, ma è preferibile che non sia troppo calda quando hai terminato perché a quel punto la pelle sarà estremamente sensibile al calore.

Metodo 3
Metodo 3 di 11:
Esfolia per rimuovere le cellule morte.

  1. 1
    Strofina un guanto di crine o uno scrub esfoliante intorno alle parti intime. Quindi, risciacqua quando sei ancora immersa nella vasca da bagno o sotto la doccia. Questo passaggio potrebbe sembrare poco importante, ma permette al rasoio di scivolare adeguatamente sulla pelle. Inoltre, riduce al minimo il rischio dei temutissimi peli incarniti![5]
    • Puoi anche adoperare uno scrub fatto in casa! Prova a prepararne uno o usare un semplice scrub allo zucchero.
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 11:
Trova una posizione comoda in piedi.

  1. 1
    Non provare a raderti da seduta o in posizione orizzontale. Secondo alcune ricerche, è stato dimostrato che le lesioni da taglio più gravi si verificano quando si è sdraiati. Quindi, mettiti sotto la doccia in modo da piegarti con il busto leggermente in avanti tenendo le gambe divaricate. In questo modo puoi vedere come procedi.[6]
    • Potrebbe servirti uno specchio ai piedi in modo da osservare meglio la zona da depilare.

Metodo 5
Metodo 5 di 11:
Applica la schiuma da barba e lasciala agire per qualche minuto.

  1. 1
    Mettine una quantità generosa sulla zona pubica. Prova a usare un prodotto senza profumo o per pelli sensibili perché è meno probabile che dia irritazione. Quindi, aspetta uno o due minuti in modo che possa ammorbidire pelle e peli.[7]
    • Forse hai sentito parlare dell'olio per bambini usato al posto della schiuma da barba. In mancanza d'altro va bene, ma il profumo contenuto all'interno potrebbe irritare la pelle.
    • Mai adoperare soltanto il sapone per preparare la pelle alla rasatura: non è idratante né la protegge dalle irritazioni.
    Pubblicità

Metodo 6
Metodo 6 di 11:
Rasa verso il basso seguendo la direzione della crescita dei peli.

  1. 1
    Utilizza la mano libera per tendere la pelle e raderti spostando la lametta in giù.[8] Ogni 1 o 2 passate, risciacqua il rasoio per evitare che si riempia di peli. Procedi lentamente e applica altra schiuma da barba se ritieni di averne bisogno. Continua fino a rimuovere tutti i peli che vuoi.[9]
    • Puoi usare qualsiasi tipo di rasoio purché sia nuovo e affilato.[10] Se la lametta è smussata, rende più difficoltoso il processo di rasatura e rischi di tagliarti. Opta per un rasoio di buona qualità. Per esempio, puoi comprarne uno con più lame o dotato di strisce idratanti.
    • Anche se puoi raderti tutti i peli o lasciare solo una striscia, prova anche altri stili. Acquista uno stencil per la rasatura dei peli pubici in un negozio di articoli di bellezza e cura del corpo. Si tratta di un adesivo da applicare sulla zona pubica, che ti permette di radere i peli intorno. Una volta rimosso, può lasciare ad esempio un disegno a forma di cuore, triangolo o fulmine.

Metodo 7
Metodo 7 di 11:
Sciacqua con acqua tiepida.

Metodo 8
Metodo 8 di 11:
Lava la vagina se hai usato l'olio per bambini durante la rasatura.

  1. 1
    L'olio minerale, come quello per bambini, può indebolire il materiale con cui è composto il preservativo. Quindi, se hai intenzione di fare sesso una volta rasati i peli pubici, è molto importante lavare la vagina con acqua e detergente intimo per rimuovere le tracce di olio.[12]
    • Secondo uno studio, è stato dimostrato che anche 60 secondi di esposizione all'olio minerale riducono del 90% la resistenza del preservativo![13]

Metodo 9
Metodo 9 di 11:
Idrata immediatamente dopo la rasatura.

  1. 1
    Massaggia la lozione intorno alla zona del pube per idratare e calmare la pelle. Esci dalla vasca o dalla doccia e asciugati tamponando. Quindi, applica una lozione che non ostruisce i pori per ridurre il rischio di peli incarniti. Scegli un prodotto che riporti la dicitura "non comedogenico" o "non ostruisce i pori". Puoi anche usare una crema idratante senza profumo o a base di gel di aloe vera, giacché più delicata sulla pelle.[14]
    • Ancora una volta, evita di idratare la pelle con l'olio per bambini se pensi di usare i preservativi perché l'olio indebolisce il lattice.
    • Non applicare il dopobarba o il profumo sulla vagina dopo la rasatura, altrimenti pizzica!
    Pubblicità

Metodo 10
Metodo 10 di 11:
Indossa indumenti larghi dopo la rasatura.

Metodo 11
Metodo 11 di 11:
Evita di grattarti o toccarti.

  1. 1
    È assolutamente normale che le parti intime si arrossino o non siano perfettamente lisce dopo la rasatura. Questo è un altro motivo per cui è meglio radersi il giorno prima di fare sesso. Dai alla pelle il tempo di calmarsi e resisti all'impulso di grattarti se senti prurito. A volte, può essere utile applicare un po' di gel di aloe vera o una lozione all'1% di idrocortisone.[16]
    • Se noti qualche pelo incarnito, non prendere le pinzette per estrarlo. Piuttosto, lascialo stare in modo da non introdurre batteri che rischiano di causare un'infezione. I peli incarniti guariscono da soli.[17]
    Pubblicità

Avvertenze

  • Utilizza sempre strumenti puliti per raderti e non condividerli mai con altre persone per non diffondere germi.[18]
  • Se la pelle reagisce alla rasatura con una grave eruzione cutanea, sanguinamento, secrezione o febbre, contatta immediatamente il medico.[19]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Depilare Completamente la Zona BikiniDepilare Completamente la Zona Bikini
Radersi i Genitali (per Uomini)Radersi i Genitali (per Uomini)
Rimuovere i Peli dalla PanciaRimuovere i Peli dalla Pancia
Depilarsi le GambeDepilarsi le Gambe
Rimuovere i Peli Senza RadersiRimuovere i Peli Senza Radersi
Eliminare i Brufoli Post CerettaEliminare i Brufoli Post Ceretta
Sbarazzarsi di uno Sfogo Cutaneo Causato dalla Crema DepilatoriaSbarazzarsi di uno Sfogo Cutaneo Causato dalla Crema Depilatoria
Rallentare la Crescita dei PeliRallentare la Crescita dei Peli
Depilare il Pube (per le Signore)Depilare il Pube (per le Signore)
Farti da Sola la Ceretta BrasilianaFarti da Sola la Ceretta Brasiliana
Usare la Crema Veet
Rimuovere i Peli sotto le AscelleRimuovere i Peli sotto le Ascelle
Depilarsi con la CerettaDepilarsi con la Ceretta
Ridurre i Peli sulle Braccia
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Mohiba Tareen, MD
Co-redatto da:
Socia FAAD e Dermatologa Iscritta all'Albo
Questo articolo è stato co-redatto da Mohiba Tareen, MD. Mohiba Tareen è una dermatologa iscritta all'albo e fondatrice del centro Tareen Dermatology, che ha sede a Roseville, Maplewood e Faribault, nel Minnesota. La Dottoressa Tareen si è laureata all'Università del Michigan (situata ad Ann Arbor), dove è stata accolta nella prestigiosa Alpha Omega Alpha, associazione per studenti meritevoli. Durante il suo internato in dermatologia alla Columbia University di New York, ha vinto il premio Conrad Stritzler della New York Dermatologic Society ed è stata pubblicata sul New England Journal of Medicine. Ha poi ottenuto una borsa di studio che le ha permesso di specializzarsi in chirurgia dermatologica, laser e dermatologia estetica.
Categorie: Depilazione
Questa pagina è stata letta 629 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità