Scarica PDF Scarica PDF

Durante lo sviluppo la comparsa di peli sulle gambe è una cosa normale. Molte ragazze e molte donne preferiscono rimuoverli con l'aiuto di un rasoio. Se hai intenzione di raderti per la prima volta, è necessario acquistare tutto l'occorrente, acquisire le tecniche giuste e prendersi cura delle gambe a procedimento ultimato.

Parte 1 di 3:
Scegliere l'Occorrente

  1. 1
    Usa un rasoio specifico per donne - presenta una testa arrotondata e un manico curvo, pensati per accedere ai punti più difficili, come la zona dietro le ginocchia e le caviglie [1] .
  2. 2
    Scegli un kit, dotato di manico fisso e lama sostituibile. In questo modo puoi comprare una confezione di ricariche una volta che lama si consuma.
    • Sebbene più costoso, questo tipo di rasoio presenta spesso delle striscette idratanti o lubrificanti (per esempio a base di vitamina E), ottime in caso di pelle sensibile [2] .
  3. 3
    Scegli un rasoio usa e getta. È consigliabile a chi non ha la pelle particolarmente sensibile o desidera buttare l'intero rasoio una volta che avrà perso il filo [3] .
    • Questo tipo di prodotto ha anche un altro vantaggio: è più economico.
  4. 4
    Scegli un rasoio multilama. Questo tipo di prodotto è caldamente raccomandato, in quanto i rasoi che hanno una sola lama tendono a graffiare la pelle. Uno a tre lame è la scelta tipica. [4] .
    • Esistono anche rasoi con sei lame! Fai dei tentativi per capire qual è quello più adatto alla tua pelle.
  5. 5
    Compra una crema o un gel depilatorio. Affinché il rasoio scorra con facilità sulla pelle, serve un prodotto che faccia schiuma. Una crema o un gel depilatorio aiuta a prevenire le classiche irritazioni o i brufoletti post-rasatura. Le creme, in particolare, sono efficaci anche per evitare di tagliarsi durante la procedura.
    • Non vuoi comprare una crema depilatoria? Il balsamo per capelli è un'ottima alternativa, fra l'altro molto più economica [5] .
    • Se hai la pelle sensibile, evita le creme depilatorie contenenti alcool, che inaridiscono la pelle [6] .
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Adottare le Tecniche Giuste

  1. 1
    Depilati alla fine della doccia. L'acqua calda ammorbidisce i peli delle gambe e apre i follicoli, facilitando la rasatura. Raditi dopo aver esposto le gambe al getto di acqua calda per circa 10-15 minuti [7] .
  2. 2
    Lava le gambe con acqua e sapone prima di iniziare a raderle, in modo da prevenire eventuali infezioni [8] .
  3. 3
    Applica una dose generosa di crema depilatoria sull'intera gamba aiutandoti con le mani. Assicurati di coprire bene la zona che desideri radere.
    • Se hai intenzione di radere a fondo le gambe, applica la crema depilatoria con un pennello da barba. Sollevando i peli, favorirà una rasatura profonda [9] .
  4. 4
    Tieni il rasoio a un angolo di circa 30° rispetto alla gamba. Dovresti riuscire a usarlo in tutta comodità. Assicurati di tenerlo con il manico rivolto verso le dita dei piedi.
  5. 5
    La prima volta è preferibile radersi seguendo la direzione di crescita del pelo, ovvero dall'alto verso il basso. Dal momento che i peli saranno più lunghi, questo movimento aiuta a prevenire irritazioni.
    • Conviene depilarsi procedendo verso la direzione contraria alla crescita del pelo, cioè dal basso verso l'alto, solo una volta che i peli saranno diventati più corti.
    • In caso di pelle sensibile è sempre bene depilarsi seguendo la direzione di crescita del pelo, dall'alto verso il basso [10] .
  6. 6
    Depila con delicatezza la zona di ginocchia e caviglie. Sono questi i punti più difficili da trattare la prima volta che ci si rade. Procedi lentamente ed esercita una pressione inferiore, in modo da non tagliarti [11] .
  7. 7
    Risciacqua il rasoio ogni 2-3 passate. Se continui a raderti nonostante le lame siano ostruite dalla crema depilatoria o dai peli, corri maggiormente il rischio di tagliarti [12] .
  8. 8
    A procedura ultimata, risciacqua le gambe con dell'acqua fredda per chiudere i pori [13] .
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Prendersi Cura delle Gambe

  1. 1
    A depilazione ultimata applica sempre una crema idratante o un olio post-rasatura per mantenere le gambe lisce e ammorbidire i peli. In questo modo la pelle sarà meno esposta alla comparsa di peli incarniti e infezioni [14] .
  2. 2
    Se dovessi tagliarti durante la rasatura, puoi rimediare con facilità usando della vaselina. È difficile fermare il sanguinamento dei tagli causati dal rasoio. Tuttavia, è possibile farlo asciugando la zona interessata e picchiettandoci della vaselina [15] .
  3. 3
    Tratta le irritazioni. Se dovessi ritrovarti con i classici brufoletti che si formano in seguito alla rasatura, intervieni subito per trattarli in modo da evitare che lascino cicatrici. Applica una compressa calda sulla zona interessata, efficace per calmare l'irritazione dovuta ai peli incarniti [16] .
  4. 4
    Sostituisci regolarmente le lame. Dovresti farlo non appena ti accorgi che hanno perso il filo. Solitamente succede ogni 5-10 rasature. Usare una lama smussata irriterà la pelle.
    • Le lame vecchie tendono a intrappolare i batteri e a causare infezioni con maggiore facilità [17] .
    Pubblicità

Consigli

  • Prima di iniziare a depilare le gambe, parlane con tua madre o tuo padre.
  • Applica sempre una crema idratante in seguito alla rasatura.
Pubblicità

Avvertenze

  • Mai condividere il rasoio con altre persone.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Rasoio
  • Gel depilatorio
  • Crema idratante

wikiHow Correlati

Depilare Completamente la Zona BikiniDepilare Completamente la Zona Bikini
Radersi i Genitali (per Uomini)Radersi i Genitali (per Uomini)
Depilare il Pube (per le Signore)Depilare il Pube (per le Signore)
Farti da Sola la Ceretta BrasilianaFarti da Sola la Ceretta Brasiliana
Rimuovere i Peli dalla PanciaRimuovere i Peli dalla Pancia
Rimuovere i Peli Senza RadersiRimuovere i Peli Senza Radersi
Rallentare la Crescita dei PeliRallentare la Crescita dei Peli
Depilarsi le GambeDepilarsi le Gambe
Sbarazzarsi di uno Sfogo Cutaneo Causato dalla Crema DepilatoriaSbarazzarsi di uno Sfogo Cutaneo Causato dalla Crema Depilatoria
Fare la Ceretta con lo Zucchero
Depilarsi con la CerettaDepilarsi con la Ceretta
Liberarsi delle Irritazioni da Rasatura nella Zona BikiniLiberarsi delle Irritazioni da Rasatura nella Zona Bikini
Ridurre il Rossore Dopo la CerettaRidurre il Rossore Dopo la Ceretta
Radersi senza Schiuma da Barba
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Joanna Kula
Co-redatto da:
Estetista presso Rescue Spa PA
Questo articolo è stato co-redatto da Joanna Kula. Joanna Kula è la Principale Estetista del centro benessere Rescue Spa di Philadelphia. Con oltre 8 anni di esperienza nel settore della cura della pelle, è specializzata in trattamenti viso intensivi mirati alla trasformazione della cute. Questo articolo è stato visualizzato 2 712 volte
Categorie: Depilazione
Questa pagina è stata letta 2 712 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità