Scarica PDF Scarica PDF

Molti articoli di vestiario che cuci hanno bisogno di arricciature. Potrebbero esserci arricciature sulle maniche, su una camicia da uomo, più comunemente, su una gonna lunga a strati. Per cucire la stoffa in modo che crei arricciature, è necessario radunare il bordo per creare i ricci e disporlo ordinatamente in qualsiasi area del vestito che ha bisogno dell'arricciatura. Non è facile come sembra, perché radunare l'arricciatura ordinatamente può essere difficile e richiedere tempo. Ma con questa guida, potrai fare le arricciature perfette per ravvivare qualsiasi indumento!

Metodo 1 di 2:
A Mano

  1. 1
    Infila un ago con un filo che sia almeno un piede più lungo della lunghezza che avrà l'arricciatura. Per esempio, se devi arricciare un nastro che sia lungo 8 pollici, ti serviranno almeno 20 pollici di filo. Fai un nodo alla fine del tuo filo.
  2. 2
    Cuci 3-4mm (1/4 di pollice) di punto dritto lungo il bordo da radunare. Tira leggermente per far scivolare il materiale in piccole onde/pieghe verso l'estremità con il nodo del filo man mano che cuci il punto dritto. Quando tutto il tuo materiale è stato "radunato" alla lunghezza che vuoi, lega saldamente il tuo filo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
A Macchina

  1. 1
    Allunga il punto della tua macchina all'impostazione di punto più lungo possibile.
  2. 2
    Allenta appena la tensione del filo superiore (quello che passa attraverso l'ago).
  3. 3
  4. 4
    Lega i fili inferiori (bobina) in un nodo saldo.
    Annoda i fili inferiori (quelli della bobina) insieme a un'estremità dell'area da arricciare.
  5. 5
    Tira leggermente i fili inferiori (della bobina) dall'altro lato, e scivola con cura la stoffa verso il tuo nodo, formando onde/pieghe. Quando la tua stoffa è stata "radunata" della lunghezza richiesta, annoda le estremità dell'arricciatura saldamente l'una con l'altra.
  6. 6
    Riordina la tua arricciatura spostando le aree "ammassate" lontane l'una dall'altra e verso le parti più lisce dei tuoi fili paralleli.
    Pubblicità

Consigli

  • Usa un filo forte, come Coats & Clark. Le marche meno costose si spezzeranno molto più facilmente e dovrai rifare il lavoro tutto daccapo.
  • Usare punti a zig-zag, e tirare leggermente il filo della bobina, può fare i ricci cucendo solo una fila di punti zig-zag. Prova larghezza e lunghezza dei punti zig-zag che vuoi.
  • Per far durare di più il pezzo finito, cuci il pezzo arricciato alla stoffa due volte--una alla linea di cucitura e l'altra fra 1/4 e 1/8 di pollice nell'abbondanza. Eviterà forzature sulla linea di cucito che potrebbe allentare l'arricciatura.
  • Per rendere più facile posizionare i ricci ordinatamente, prima di radunare trova il centro del riccio piegando il pezzo di stoffa in due da estremità a estremità e fai un punto nel centro del pezzo, all'interno dell'abbondanza in modo da non essere visibile nel pezzo finito; poi piega le metà sezionate a metà e fai un altro punto al centro di ciascuna. Puoi farlo quante volte vuoi. Quando il pezzo è radunato puoi capire dala distanza fra i punti se hai dei ricci ordinatamente distanziati. Quando spilli il pezzo arricciato alla stoffa, metti uno spillo sulle cuciture laterali, uno al centro, e poi spilli ai punti che segnano i centri delle sezioni piccole, eccetera, fino ad avere il pezzo saldamente a posto.
  • Sezioni molto lunghe* di arricciatura dovrebbero essere suddivise in diverse parti più piccole, per evitare la frustrazione del filo che si spezza. *Oltre 20 - 24 pollici.
  • Per tenere i ricci ordinatamente distanziati durante la cucitura, usa un'imbastitura per tenerli fermi. Può essere fatto a mano o a macchina usando un punto lungo e abbassando la pressione dei trasportatori per far scivolare stoffa e spilli in modo più fluido attraverso l'area da cucire. Se la pressione è troppo alta la stoffa arricciata può scivolare insieme e rendere il pezzo bozzuto. Dopo aver imbastito poi rimettere a posto la pressione del piedino normalmente e rimuovere gli spilli perché i punti dell'imbastitura terranno i ricci a posto. Questa linea di imbastitura a volte viene un po' storta a seconda di quanto piccola è la parte di stoffa su cui si lavora, come cucire una manica in un braccio. Dopo l'imbastitura, guarda il pezzo dal lato giusto e controlla se i ricci sono ordinati. Se non lo sono, puoi tagliare l'imbastitura dal lato liscio della cucitura (non quello arricciato che sarà probabilmente nascosto dai ricci), rispillare e ricucire la sezione che vuoi aggiustare. Se i punti dell'imbastitura si vedono dopo aver completato la cucitura definitiva, sono facili da togliere perché sono un punto lungo sotto cui un punteruolo o un paio di forbicine può passare per tagliare il filo senza toccare la stoffa.
  • Quando cuci l'arricciatura al vestito, appiattisci le aree che saranno nelle cuciture laterali in modo da far stare piatta la stoffa in quel punto ed evitare che l'arricciatura si incastri nelle cuciture.
  • È molto più facile fare l'orlo per un'arricciatura prima di radunarla.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lois Wade
Co-redatto da:
Lois Wade
Esperta di Artigianato wikiHow
Questo articolo è stato co-redatto da Lois Wade. Lois Wade ha oltre 45 anni di esperienza nel campo delle attività manuali e fai da te, come cucito, uncinetto, ricamo con l'ago, punto croce, disegno e arte con la carta. Contribuisce agli articoli di wikiHow riguardanti lavoretti e manualità dal 2007. Questo articolo è stato visualizzato 20 794 volte
Categorie: Cucito
Questa pagina è stata letta 20 794 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità