Puoi avere un gruppo numeroso di amici, ma forse non ti senti vicino a loro come vorresti. In questo articolo troverai alcuni consigli per rafforzare la tua amicizia, puoi seguirli da solo o all'interno di un gruppo.

Passaggi

  1. 1
    Fai in modo che il tuo migliore amico lo sia per sempre creando un album di ricordi. Aggiungi delle foto ed elementi che rappresentino cose divertenti fatte assieme. Aggiungi le matrici di biglietti, ricevute e qualunque altra cosa che vi ricordi i momenti belli passati assieme. Passa e condividi il libro, così che ognuno possa inserirvi il proprio contributo.
  2. 2
    Organizza delle dormite a casa, ma non troppo spesso per evitare che la cosa diventi pesante o che possa stressare la vostra vita familiare o i ritmi della scuola.
  3. 3
    Organizzate assieme degli eventi che possano essere unici per il gruppo. Fate una gita che duri più di un giorno, visitate un festival, andate ad un concerto, tutto ciò che può creare un legame tra voi. Andare a vedere un film o altre attività simili vanno anche bene.
  4. 4
    Ascolta. La chiave di ogni amicizia è l’ascolto. Lasciate che i vostri amici parlino liberamente e non esprimete giudizi né critiche.
  5. 5
    Accettate le differenze e anche le differenze di opinione. Non è divertente essere amici con dei cloni di se stessi. Apprezzate ciò che vi rende unici.
  6. 6
    Sappiate quando essere d’accordo e quando non esserlo. Non andrete mai sempre d’accordo e nessun contrasto è mai sufficiente per cambiare la mente di una persona.
  7. 7
    Provate a sedare immediatamente i sentimenti dolorosi e non fateli durare a lungo. Cercate di non andare a letto arrabbiati.
  8. 8
    Tratta i tuoi amici così come vorresti essere trattato tu .
  9. 9
    Parlare alle spalle di qualcuno con un altro amico del gruppo lo farà sentire minacciato, isolato e malvisto da tutti. Non farlo mai.
  10. 10
    Apprezza i tuoi amici e rivolgi loro dei complimenti di frequente. Non essere bugiardo, ma loda gli aspetti positivi e fai in modo che lo sappiano. Tutti amano una pacca sulle spalle.
  11. 11
    Gratificali quando hanno fatto bene qualcosa. Dai loro le attenzioni che meritano.
  12. 12
    Evita le gelosie e i cattivi comportamenti che possono nascere in ognuno di noi. Sii consapevole dei tuoi sentimenti e non permettere che possano compromettere la tua amicizia. Riconosci i tuoi sentimenti e comprendi che sono umani. Confessarli e parlarne vi renderà più uniti.
  13. 13
    Parla delle cose belle e di quelle brutte. Prova a conoscere i lati buoni e quelli cattivi delle persone. Un vero amico saprà quando tu sei irragionevole, ti chiederà di parlarne, ti vorrà bene e continuerà ad esserti amico senza tregua.
  14. 14
    Permetti ad altre persone di entrare a far parte della vostra cerchia di amici. Nessuna amicizia può sopravvivere nel vuoto. Non puoi insistere su ciò né forzare le persone ad ignorare altre persone che sono ritenute interessanti o che portano nuovi punti di vista. Ciò li renderà buoni amici nel corso del tempo.
  15. 15
    In amicizia l’invidia può causare grosse tensioni. Renditene conto ed evitala. Riconosci che i tuoi amici potranno avere interessi che vanno oltre il gruppo. Ricordati che loro sono comunque degli individui e che hanno bisogno di tempo per esplorare il mondo e per apprendere. Tutto ciò che loro possono ottenere da queste altre attività potrà rafforzare la vostra amicizia.
  16. 16
    Si deve capire che le amicizie, anche quelle veramente buone, possono attraversare dei periodi in cui non si passa molto tempo assieme né ci si tiene in contatto così spesso. Non è quello che fate quando siete distanti, è ciò che fate quando siete assieme.
  17. 17
    Rispettate reciprocamente la vostra privacy. Dovete considerare ogni confidenza condivisa come qualcosa di assolutamente riservato. Non dovete mai dover dire frasi come “non dirlo a nessuno” o “tienilo per te”. Gli amici devono tenere segreta una confidenza finchè colui che l’ha fatta non la renderà pubblica.
  18. 18
    Trascorrete un po’ di tempo separati. Forzarvi a frequentarvi sempre può farvi stancare gli uni degli altri. La solitudine non è una brutta cosa. Non dovete essere gemelli siamesi per essere amici.
  19. 19
    Scusati quando hai sbagliato. Sii predisposto a perdonare e non rivangare mai gli errori del passato.
    Pubblicità

Consigli

  • Più spesso incontrerai gli amici al di fuori della scuola e più sarete uniti
  • Se c’è uno scontro, non essere quello rude e non aggredire, in questo modo gli scontri non dureranno per sempre.
  • Mai fare pettegolezzi sui tuoi amici o rivelare I loro segreti alle spalle

Pubblicità

Avvertenze

  • Non esagerare con la tua relazione, lascia sempre i propri spazi agli altri.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Essere un Buon Amico

Come

Vincere una Battaglia di Solletico

Come

Farsi degli Amici

Come

Affrontare il Fatto di non Avere Amici

Come

Scoprire Se una Ragazza Ti Ama o È Solo una Buona Amica

Come

Riconoscere un Falso Amico

Come

Tirare su il Morale a Qualcuno

Come

Essere di Conforto per Qualcuno che Sta Male o è Malato

Come

Capire se un Tuo Amico è un Vero Amico

Come

Fare Pace con un Amico dopo un Litigio

Come

Ravvivare un Rapporto di Amicizia

Come

Divertirti con la Tua Migliore Amica

Come

Capire Se una Persona È una Vera Amica

Come

Risollevare il Morale a un Amico dopo una Rottura
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 23 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 11 464 volte
Categorie: Amicizia
Questa pagina è stata letta 11 464 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità