Scarica PDF Scarica PDF

Quando la tua auto rimane molto tempo al sole può diventare caldissima. Per raffreddarla velocemente, apri e chiudi la portiera molte volte in rapida successione. Sali in auto, inizia a guidare e accendi subito l'aria condizionata alla temperatura più bassa possibile. Lascia i finestrini aperti per i primi secondi, poi chiudili quando l'auto è più fresca.

Metodo 1
Metodo 1 di 2:
Aprire le Portiere e Accendere l'Aria Condizionata

  1. 1
    Apri un finestrino e una delle portiere. Abbassa il finestrino dal lato del passeggero. Poi, esci dall'auto e apri la portiera dal lato del conducente. Avendo abbassato il finestrino, riuscirai a creare una zona di bassa pressione che risucchierà l'aria calda dall'auto e soffierà all'interno aria più fresca.[1]
  2. 2
    Apri e chiudi rapidamente la portiera. Fermati appena prima di chiuderla del tutto. Ripeti 6-8 volte, poi entra in macchina.[2]
  3. 3
    Fai partire l'auto. Dato che l'aria condizionata funziona bene solo se l'aria si muove sopra il condensatore, non è molto efficace a vettura ferma. Guidando per qualche minuto riuscirai a raffreddare più rapidamente la macchina.[3]
  4. 4
    Accendi l'aria condizionata mentre guidi. Imposta la temperatura al minimo e la velocità della ventola al massimo.
    • Evita di usare il ricircolo dell'aria finché la temperatura interna dell'auto non è inferiore rispetto a quella esterna, poi passa al ricircolo.[4]
    • Appena accendi l'aria condizionata in una vettura calda, probabilmente sentirai una ventata di aria torrida. Dopo pochi minuti, comunque, la temperatura inizierà a scendere.
  5. 5
    Abbassa i finestrini. Tienili aperti per un minuto o due, in modo da far uscire l'aria calda emessa dal climatizzatore e far circolare l'aria. Quando il climatizzatore ha raffreddato l'auto a sufficienza, alza i finestrini e tienili chiusi.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 2:
Evitare Che l'Auto si Scaldi

  1. 1
    Parcheggia all'ombra. Se possibile, parcheggia sempre sotto un albero, all'ombra di un edificio o in un altro punto fresco. Se parcheggi all'interno di una struttura, evita il piano più alto (se non è protetto da un tetto).[5]
  2. 2
    Acquista un parasole. Puoi facilmente trovare in commercio queste coperture pieghevoli per il parabrezza. Per usare il parasole, appoggialo all'interno del parabrezza della tua auto. Puoi tenerlo fermo abbassando le alette parasole.[6]
    • I parasole più efficaci sono rivestiti da una cromatura riflettente, che deflette i raggi del sole lontano dal tuo veicolo.
    • Alcuni parasole sono dotati agli angoli di piccole ventose che li fanno aderire meglio al parabrezza. Puoi usare i modelli di questo tipo anche sui finestrini.
    • Copri con il parasole il parabrezza o i finestrini esposti al sole (se il tuo parasole è adatto solo all'uso sul parabrezza, parcheggia con il cofano rivolto verso il sole).
    • Puoi usare più di un parasole, ma non sulla portiera da cui dovrai uscire dall'auto.
    • Abbassa le alette per tenere fermo il parasole anteriore e per riflettere la luce che penetra dall'alto.
    • Fai attenzione, perché i parasole possono finire in faccia al guidatore o fuori dal finestrino una volta che la vettura è in movimento con i finestrini abbassati. Piegali e tienili fermi con un oggetto pesante, come le scarpe, oppure tienili sulle cosce, in modo da prevenire il problema.
  3. 3
    Apri i finestrini. Lasciare i finestrini leggermente aperti permette all'aria di continuare a fluire dentro la vettura, impedendo che questa si scaldi molto rispetto alla temperatura esterna.
    • Cerca di lasciare più finestrini aperti (di circa 2-3 cm) per ottenere un effetto migliore, specie se riesci a creare una corrente d'aria.[7]
    • Non aprire il finestrino se temi che possa piovere.
    • Uno dei rischi di lasciare i finestrini aperti è che un ladro potrebbe aprire la portiera usando un appendiabiti o uno strumento simile, quindi fai attenzione.
  4. 4
    Copri i sedili. Se hai sedili scuri, marroni o neri, la tua vettura assorbirà più calore rispetto a una con gli interni chiari o di colori più vivaci. Per rimediare al problema, acquista dei coprisedili bianchi o di un altro colore chiaro.[8]
    • È facile mettere i coprisedili. Come un coprimaterasso, puoi fissarli grazie alle fasce elastiche che hanno lungo il perimetro.
    Pubblicità

Consigli

  • Se hai una vettura "moderna", prima di entrare in auto avvicinati e tieni premuto il pulsante della chiave che sblocca le portiere. Tutti i finestrini si abbasseranno, facendo uscire l'aria calda prima del tuo ingresso.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Diagnosticare il Problema del Condizionatore non Funzionante dell'Auto
Sbloccare la chiave della MacchinaSbloccare la chiave della Macchina
Far Partire un'Auto Senza ChiaviFar Partire un'Auto Senza Chiavi
Risolvere i Problemi con la Pompa TergicristalliRisolvere i Problemi con la Pompa Tergicristalli
Pulire la Sonda LambdaPulire la Sonda Lambda
Collegare la Batteria dell'Auto con i Cavi
Controllare il Livello dell'Olio della tua Auto
Riparare le Luci di Stop BloccateRiparare le Luci di Stop Bloccate
Regolare un CarburatoreRegolare un Carburatore
Preparare il Liquido Tergivetri per AutoPreparare il Liquido Tergivetri per Auto
Cambiare una Gomma
Togliere i Graffi dall'Automobile
Rimuovere le Macchie di Grasso e Olio dagli Interni dell’AutoRimuovere le Macchie di Grasso e Olio dagli Interni dell’Auto
Verificare la Bobina di AccensioneVerificare la Bobina di Accensione
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 4 436 volte
Questa pagina è stata letta 4 436 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità