Hai notato quante persone depresse ci siano intorno a te? Quelle persone potrebbero realmente soffrire di tale patologia medica, o semplicemente sentirsi tristi o essere vittime di una brutta giornata. Questo articolo ti aiuterà a illuminare la giornata di qualcuno, contribuendo magari a creare un ambiente di lavoro più felice che rallegri tutti i presenti. Potrai usare questo metodo dovunque e con chiunque, sia con persone conosciute che con gli estranei.

Passaggi

  1. 1
    Sorridi, sorridi, sorridi. Talvolta, quando vediamo un viso sorridente, ci ricordiamo delle possibili ragioni per fare altrettanto, e ci sentiamo di umore migliore. Alcune persone però, potrebbero tendere a sentirsi ancor più depresse, sostenendo di non avere nulla per cui sorridere e di star lottando contro una depressione o con una situazione difficile, come la morte di una persona cara. La più semplice delle interazioni umane, il gesto di tendere gli angoli delle labbra leggermente verso l'alto, è uno dei più potenti messaggi di buona volontà a tua disposizione. Sia che tu decida di sorridere da mattino a sera o più semplicemente solo ad alcune persone che attirano la tua attenzione, scoprirai che un sorriso aperto e genuino possa dimostrarsi di notevole beneficio per entrambi, se non nei casi più gravi.
  2. 2
    Saluta chiunque incontri. Le persone sapranno di essere state notate e accettate e ne riceveranno una piacevole sensazione.
  3. 3
    Nota coloro che necessitano un atto di gentilezza. Cominciando a prestare attenzione, rimarrai sorpreso dal numero di persone tristi, sole e senza speranza. Potresti incontrarle sole in un parco, singhiozzanti davanti al proprio caffè o notarne semplicemente un aspetto infelice. Anche un sorriso potrà essere di aiuto, ma, nel caso sembrino realmente disperate, avvicinati e domanda se va tutto bene. Offri un abbraccio o un fazzoletto. Molti sconosciuti non vorranno aprirsi a un estraneo e alcuni purtroppo riterranno che tu stia invadendo la loro privacy o interferendo nella loro vita anziché occuparti della tua. Ricorda che nel caso una persona stia affrontando un problema reale, per esempio la diagnosi di una malattia terminale, il tuo chiedere se va tutto bene potrebbe non rivelarsi di grande utilità.
    • Sorprendi le persone con piccoli doni gioiosi. Cupcakes fatte in casa o deliziose brioches appena sfornate sono ideali per rallegrare il mattino di qualcuno. Assicurati per tempo che la giornata della persona che intendi rallegrare con zuccheri e calorie non sia nera a causa di uno sgradito sovrappeso o per la diagnosi di una patologia come il diabete.
    • Paga per la persona dopo di te. Sia che tu abbia un reale motivo per desiderare che la persona dopo di te riceva un pasto gratis (per esempio perché parte di una causa che sostieni) o che più semplicemente tu abbia del denaro extra con cui desideri illuminare la giornata di qualcuno, offriti di farlo. Un tale gesto casuale di gentilezza potrebbe rallegrare la giornata di molti, ma sii consapevole che il destinatario del tuo dono potrebbe essere una persona già completamente felice, o talvolta qualcuno che realmente non lo meriti, per esempio un criminale. In ogni caso però, non vorrai sapere chi riceverà il tuo aiuto. Con il tuo gesto potresti impedire a un padre single di pagare per la prima volta per i propri figli dopo anni di disoccupazione, ma non fermarti e continua a farlo se ritieni valida la tua scelta e se ti senti bene nel non sapere chi sia il destinatario del tuo aiuto.
    • Approfitta delle occasioni speciali. Per esempio, il giorno di San Valentino, invia un grosso mazzo di rose a qualcuno o distribuisce un fiore a chiunque sembri averne bisogno. Ricorda però che alcune persone potrebbero essere allergiche ai fiori.
  4. 4
    I complimenti fanno miracoli. Le persone apprezzano che gli altri prestino attenzione e notino alcuni aspetti particolari in cui probabilmente hanno investito tempo e pensieri. Sii cauto però nel non porre in evidenza qualcosa di cui potrebbero non andare fiere. Per esempio non sottolineare un dimagrimento in presenza di una malattia o di un periodo particolarmente doloroso. Per non correre rischi, loda le azioni e non l'aspetto delle persone. Un sentito 'ottimo lavoro' non sarà mai offensivo.
  5. 5
    Promuovi l'ottimismo. Se per qualcuno qualcosa sta andando storto, cerca di mettere in evidenza il lato positivo della situazione. Sottolinea come le cose potrebbero essere andate peggio in altri modi. Per esempio, se un collega non ha ricevuto la promozione a cui aspirava, promuovine l'ottimismo dicendo 'probabilmente avresti avuto delle difficoltà a spendere tutti quei soldi in più legati alla nuova posizione'.
  6. 6
    Nel caso tu voglia illuminare la giornata di un amico, sentiti libero di comportarti fuori dagli schemi e di sorprenderlo.
  7. 7
    Ricordati dei senzatetto. Noti frequentemente una particolare persona che vive per strada? Quante volte sei passato accanto a un essere umano che non ha una casa in cui tornare la sera? Potrebbero non essere tra le persone più valorose al mondo, ma tutti, inclusi gli assassini e coloro che rapiscono i bambini, hanno il diritto di vivere, e sia che si tratti di denaro o di un pasto caldo, i senzatetto apprezzano qualsiasi cosa tu abbia da dare. Spesso il denaro è più apprezzato del cibo perché può essere speso a piacimento. La prossima volta che incontri un senzatetto in prossimità di un supermercato o di un negozio, portagli un panino, un maglione e anche del cibo per i suoi animali. Se non vuoi spendere denaro, rovista tra le tue cose: vecchie coperte, scarpe e abiti saranno sempre ben accetti. Se lo desideri, affina le tue abilità creando tu stesso una sciarpa o un oggetto similare.
  8. 8
    Offriti volontario. Su larga scala e per scopi più ampi, prova il volontariato. Sia che tu scelga il canile locale o una residenza per anziani, la soddisfazione ricevuta compenserà ampiamente il tempo dedicato. Ricorda però che il tuo scopo è quello di illuminare le giornate altrui e non le tue.
  9. 9
    Apprezza e nota ciò che gli altri fanno per te. Ringrazia le persone, anche quando ritieni di poca importanza i loro gesti nei tuoi confronti. Riconoscine gli sforzi fatti. Chiedi per favore quando chiedi qualcosa e mostra cortesia in ogni tua interazione con il prossimo.
    Pubblicità

Consigli

  • I piccoli gesti sono molto importanti quando si vuole rallegrare qualcuno.
  • Pensa a come vorresti essere trattato tu stesso e comportati di conseguenza.
  • Assicurati che le persone a cui indirizzi i tuoi gesti di aiuto vogliano sentirsi meglio.
  • I senzatetto apprezzeranno molte di quelle cose che per te sono di poco conto, come avanzi di cibo, cibo extra o abiti fuori moda.
  • Gesti anonimi di gentilezza sono ideali se diretti a persone timide o che non desiderano trovarsi al centro dell'attenzione.
  • In vista di un trasloco, approfittane per liberarti di tutto ciò che non usi più da tempo e donalo a un ente caritatevole o a qualcuno che conosci.
  • Quando incontri una persona bisognosa per strada non limitarti a passare oltre. Se hai delle monetine fagliene dono e sorridi apertamente.

Pubblicità

Avvertenze

  • La maggior parte delle persone tristi apprezzeranno abbracci e sorrisi, assicurati però che le tue intenzioni siano chiare.
  • Fai attenzione a non peggiorare la situazione dicendo qualcosa di triste o negativo.
  • Non cercare di strafare altrimenti le persone penseranno che tu voglia qualcosa in cambio e si faranno un'opinione sbagliata.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 695 volte
Questa pagina è stata letta 4 695 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità