Hai finalmente deciso ad adottare la tecnica del "nessun contatto" con una persona narcisista con cui avevi una relazione stretta, ma come potrebbe reagire? Ricorda che un narcisista non ti darà mai l'amore e il rispetto che meriti. Interrompere i contatti è importante per superare la dipendenza, lasciarti alle spalle questa relazione tossica e riprendere il controllo della tua vita.[1] Se temi che la tua decisione possa avere delle ripercussioni negative, siamo qui per aiutarti. Abbiamo stilato una guida che esplora le possibili reazioni di un narcisista alla tecnica del "nessun contatto".

Metodo 1
Metodo 1 di 11:
Potrebbe ignorare la tua volontà di interrompere i contatti.

  1. 1
    Un narcisista può avere difficoltà ad accettare i limiti imposti. Potrebbe continuare a chiamarti, scriverti o venirti a trovare a casa o al lavoro. Una delle peculiarità dell'essere narcisista è non dare importanza ai tuoi spazi e ai tuoi confini. Questo atteggiamento può perpetrarsi anche in seguito alla tua decisione di non avere più alcun contatto.[2]
    • Se la persona ignora le tue regole e ti contatta nuovamente, valuta di bloccare il suo numero di telefono, indirizzo di posta elettronica e profilo sui social network.[3]
    • Se decidi di bloccare la persona narcisista, non sentirti in dovere di fornire spiegazioni. Se desideri farlo, puoi inviargli un messaggio simile al seguente "Dato che non dobbiamo avere contatti, ti sto bloccando. Per favore, non cercare di trovare altri modi per contattarmi".
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 11:
Potrebbe contattare i tuoi amici e familiari

  1. 1
    Un narcisista non rispetta neanche i confini dettati dalle persone a te care. Se non riesce a parlarti, potrebbe cercare di entrare in contatto con i tuoi amici o familiari per trovare il modo di tenerti nella sua vita. Capita spesso che un narcisista contatti un amico comune per cercare di riallacciare i rapporti con la persona che lo ha allontanato.[4]
    • Allontanati anche dagli amici e dai familiari se ti spingono a riprendere la relazione con la persona narcisista. Fagli sapere che apprezzi il loro interessamento, ma che non hai alcuna intenzione di discutere con loro riguardo all'ipotesi di riprendere la relazione e chiedi apertamente che rispettino la tua decisione.

Metodo 3
Metodo 3 di 11:
Potrebbe arrabbiarsi.

  1. 1
    È tipico di un narcisista reagire con rabbia quando si sente ferito. In molti casi il narcisismo deriva da una ferita profonda e dalla paura.[5] Se la persona in questione sente di aver perso il controllo su di te, è possibile che ti aggredisca verbalmente con l'intenzione di punirti. Se non rispetta i confini che hai imposto e ti attacca verbalmente, è importante rispondere a tono:[6]
    • Se per esempio ti dice "Sei sempre stata egoista”, rispondi "Capisco quello che stai dicendo, ma non sono d'accordo con la tua valutazione".
    • Se ti dice "Mi hai causato solo sofferenza", rispondi "Penso che abbiamo delle visioni differenti della situazione".
    • Se ti aggredisce verbalmente per telefono o di persona, chiudi la conversazione o esci dalla stanza nel modo più sicuro e rapido possibile.
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 11:
Potrebbe parlare male di te con gli altri.

  1. 1
    La persona narcisista si fa forte screditando gli altri. Probabilmente ha già cercato di ferirti con parole sgradevoli mentre eravate in compagnia di altre persone e devi aspettarti che continui a farlo anche dopo la separazione. Fai del tuo meglio per non dimenticare che diffondere pettegolezzi e cattiverie nei tuoi confronti racconta molto più del suo modo di essere che non di come sei tu.[7]
    • Per esempio se si tratta di un ex partner narcisista, potrebbe dire "È stata una fidanzata tossica fin dall'inizio".
    • Se il narcisista è un genitore, potrebbe dire qualcosa del genere ai tuoi amici: "È sempre stato un figlio ingrato".
    • Quando qualcuno ti denigra davanti ad altre persone, sei vittima di bullismo. Affrontare questo tipo di comportamento è difficile, ma cerca di dimostrarti maturo e di non lasciarti coinvolgere oltre nel loro dramma. Se reagisci, il narcisista penserà di avere un forte potere su di te.

Metodo 5
Metodo 5 di 11:
Potrebbe fingere che tu non abbia mai contato niente.

  1. 1
    Scartare qualcuno alla fine di una relazione è un comportamento tipico di una persona narcisista. È molto probabile che tenda a sminuire il vostro rapporto. Nella sua mente, sei un essere umano di seconda classe che quindi non è realmente importante. Non lasciare che il suo atteggiamento ti ferisca. Ricorda che vali e che la persona narcisista ti respinge perché si sente minacciata.[8]
    • Per esempio, un ex partner narcisista potrebbe dire agli altri "Non era una cosa seria, non siamo mai stati realmente una coppia".
    • Un amico narcisista potrebbe dire "In fin dei conti non mi è mai piaciuta, quindi non è un grosso problema".
    • Considera il rifiuto come un'opportunità per fuggire da quella relazione tossica. Se la persona narcisista non vuole avere più niente a che fare con te, consideralo un grande vantaggio. Sarebbe molto peggio se provasse a riportarti nella sua vita con insistenza.
    Pubblicità

Metodo 6
Metodo 6 di 11:
Potrebbe cercare di sostituirti.

  1. 1
    I narcisisti si nutrono dell'ammirazione degli altri. Se la persona in questione non può più contare sulla tua approvazione, potrebbe cercarla altrove. Considera che i narcisisti pensano che il ruolo degli altri sia quello di servitori. Ne hanno bisogno per nutrire il loro ego.[9] In base al tipo di relazione, la persona narcisista potrebbe provare a sostituirti con nuovi partner, nuovi amici o persone che possano fungere da figli surrogati.[10]
    • Anche se fai fatica ad accettare che altre persone vengano risucchiate nella sua orbita, è meglio non lasciarti coinvolgere. Concentrati sul vivere la tua vita e sull'indipendenza ritrovata.

Metodo 7
Metodo 7 di 11:
Potrebbe farti sentire in colpa.

  1. 1
    Secondo un narcisista, tutti i problemi di qualsiasi tipo di relazione dipendono dall'altro. Se ti rifiuti di dargli l'attenzione di cui ha bisogno, farà ricadere la colpa della fine della relazione interamente su di te. Dato che non comprende come i suoi comportamenti influenzano i tuoi sentimenti, non si renderà responsabile delle sue azioni.[11]
    • Un ex partner narcisista potrebbe dirti "Non ti è mai veramente importato di me".
    • Un genitore narcisista potrebbe dirti "Ho fatto tanto per te e ora mi tratti in questo modo".
    • Accetta il fatto che ai suoi occhi risulterai il cattivo della storia. La chiave per guarire dagli abusi subiti dalla persona narcisista è migliorare la tua autostima. Collabora con un terapista per analizzare l'eventuale senso di colpa e liberartene.
    Pubblicità

Metodo 8
Metodo 8 di 11:
Potrebbe diventare eccessivamente affettuoso.

  1. 1
    La persona narcisista potrebbe cercare di farti sentire speciale nel tentativo di riconquistarti. Si tratta di una strategia manipolatoria detta "hoovering" che serva a cercare di risucchiarti nella sua orbita comportandosi come se tutto andasse bene. Potrebbe riempirti di gesti affettuosi e ripeterti in modo ossessivo quanto sei importante e quanto ci tiene a te. Si tratta di un'altra tecnica manipolatoria chiamata "love bombing", letteralmente "bombardamento d'amore". Ricorda che se cedi alle sue lusinghe, ricadrai nella sua trappola di abusi.[12]
    • Anche questo tipo di comportamento è una trasgressione dei tuoi confini se hai deciso di utilizzare la tecnica del "nessun contatto" per mettere fine a una relazione tossica. È importante comunicarlo alla persona narcisista, per esempio dicendo "Grazie per averlo detto, ma preferisco evitare i contatti".

Metodo 9
Metodo 9 di 11:
Potrebbe supplicarti.

  1. 1
    Un narcisista proverà in tutti i modi a risucchiarti di nuovo nella sua orbita. Potrebbe implorarti di ascoltarlo e descriverti con minuzia di particolari quanta sofferenza gli sta causando la tua assenza. Si tratta di un'altra tattica manipolatoria. Ricorda che un narcisista non ha a cuore gli altri e ti sfrutta solo per alimentare il suo bisogno di ammirazione.[13]
    • Se la persona ti implora di riallacciare il vostro rapporto, è il momento di fargli di nuovo presente che hai scelto di non avere alcun contatto. Usa parole chiare e dirette, per esempio potresti dire "Ti auguro il meglio, ma non ho intenzione di riprendere la nostra relazione. Per favore smetti di cercarmi e rispetta il mio desiderio di non avere più alcun contatto con te".
    • Un narcisista potrebbe farti dei regali per cercare di riconquistarti. Restituiscili se è possibile dicendo per esempio "Grazie, ma non mi sento a mio agio nell'accettarlo". Altrimenti rischierai di alimentare il suo risentimento.
    Pubblicità

Metodo 10
Metodo 10 di 11:
Potrebbe fingere delle emergenze.

  1. 1
    Un narcisista sfrutta la tua gentilezza per manipolarti. Potrebbe dirti che hai un problema o una malattia grave o che sei in pericolo solo per ottenere la tua amicizia o attenzione. Ripensa alla vostra relazione per valutare se in passato ha mai alterato la realtà. Se è una tecnica che ha già utilizzato in precedenza, potrebbe usarla di nuovo per provare a manipolarti.[14]
    • Chiediti se si tratta di un'emergenza reale che sta ponendo qualcuno seriamente in pericolo. O se si tratta invece di un'emergenza solo nella sua mente e di qualcosa in cui non dovresti farti coinvolgere.
    • Se la persona narcisista rompe le regole dettate dal "nessun contatto" per dirti che ha bisogno di te e tu valuti che non si tratta di qualcosa in cui dovresti farti coinvolgere, va bene non rispondere.
    • Se ritieni che la persona necessiti di una risposta, indirizzala verso altre risorse. Per esempio, potresti dire "Comprendo che ti preoccupi per la tua salute, so che ci sono tanti bravi medici in città e ti invito a farti visitare il prima possibile".

Metodo 11
Metodo 11 di 11:
Potrebbe comportarsi come uno stalker.

  1. 1
    In estremi casi, un narcisista può diventare uno stalker. Dato che non ha rispetto per i tuoi limiti, è possibile che trovi il modo di non farti sentire al sicuro a casa o sul posto di lavoro. La maggior parte degli stalker ha un disturbo della personalità ed è narcisista. Documenta i comportamenti che ti fanno sentire in pericolo, la tua sicurezza è importante e potresti aver bisogno di rivolgerti a un legale e di fornire delle prove.[15]
    • Se la persona narcisista ti perseguita e non rispetta in diversi modi la tua decisione di non avere più contatti, valuta di chiedere un ordine restrittivo. Coinvolgendo il tribunale, puoi ricorrere a un'azione legale per garantire la tua sicurezza.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Dire a una Ragazza che Ti Piace Senza Essere RespintoDire a una Ragazza che Ti Piace Senza Essere Respinto
Capire se un Ragazzo ti Cerca solo per il SessoCapire se un Ragazzo ti Cerca solo per il Sesso
Comportarti quando Ti Senti EsclusoComportarti quando Ti Senti Escluso
Capire se un Ragazzo Non è Più Interessato a TeCapire se un Ragazzo Non è Più Interessato a Te
Smettere di Pensare a QualcunoSmettere di Pensare a Qualcuno
Scoprire Se la Tua Ragazza Ti TradisceScoprire Se la Tua Ragazza Ti Tradisce
Capire se Alla Tua Ragazza Piace Qualcun AltroCapire se Alla Tua Ragazza Piace Qualcun Altro
Capire se l'Ex Tiene Ancora a TeCapire se l'Ex Tiene Ancora a Te
Capire Quando la Tua Ragazza Vuole LasciartiCapire Quando la Tua Ragazza Vuole Lasciarti
Smettere di Amare Qualcuno Che Non Ti AmaSmettere di Amare Qualcuno Che Non Ti Ama
Infastidire il Vicino di CasaInfastidire il Vicino di Casa
Fargli Sentire la Tua MancanzaFargli Sentire la Tua Mancanza
Rompere una CoppiaRompere una Coppia
Dimenticare una Persona che AmiDimenticare una Persona che Ami
Pubblicità

Riferimenti

  1. Adam Dorsay, PsyD. Psicologo Matricolato e Speaker TEDx. Intervista all'Esperto. 11 April 2019.
  2. Liana Georgoulis, PsyD. Psicologa. Intervista all'Esperto. 6 September 2018.
  3. https://www.helpguide.org/articles/mental-disorders/narcissistic-personality-disorder.htm
  4. https://www.psychologytoday.com/us/blog/here-there-and-everywhere/201606/how-leave-narcissist-good
  5. Jay Reid, LPCC. Counselor Clinico Professionista Abilitato. Intervista all'Esperto. 7 August 2020.
  6. https://www.helpguide.org/articles/mental-disorders/narcissistic-personality-disorder.htm
  7. Jay Reid, LPCC. Counselor Clinico Professionista Abilitato. Intervista all'Esperto. 7 August 2020.
  8. Jay Reid, LPCC. Counselor Clinico Professionista Abilitato. Intervista all'Esperto. 7 August 2020.
  9. Adam Dorsay, PsyD. Psicologo Matricolato e Speaker TEDx. Intervista all'Esperto. 11 April 2019.

Informazioni su questo wikiHow

Jay Reid, LPCC
Co-redatto da:
Counselor Clinico Professionista Abilitato
Questo articolo è stato co-redatto da Jay Reid, LPCC. Jay Reid è un counselor clinico professionista abilitato (LPCC) che lavora in uno studio privato a San Francisco. È specializzato nell'aiutare i clienti che sono sopravvissuti a un genitore o a un partner narcisista. Il trattamento ha l’obiettivo di aiutare i pazienti a identificare e a mettere in discussione le convinzioni autoavvilenti che hanno sviluppato a causa degli abusi narcisistici. Jay si è laureato in Psicologia presso la University of Pennsylvania e in Psicologia Clinica presso la Penn State University.
Questa pagina è stata letta 139 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità