Come Realizzare Bouquet Nuziali

Realizzare da te il bouquet per la cerimonia nuziale darà un tocco creativo e di stile al tuo matrimonio. Non solo puoi scegliere ogni fiore, ma potrai anche decidere la forma e il nastro che vuoi mettere per personalizzarlo. Per quel giorno, è tutto nelle tue mani. Senza contare che realizzare il proprio bouquet è divertente.

Passaggi

  1. 1
    Scegli dei fiori che si adattino ai colori della cerimonia e siano complementari fra loro per non avere un effetto "accozzaglia". Il fiore principale deve avere un gambo resistente per creare la giusta base.
  2. 2
    Rimuovi fiori, spine e petali in più con un taglierino, attenta a non ferirti le mani.
  3. 3
    Tieni i gambi sotto l'acqua corrente. Usando il taglierino, taglia a circa 5 cm dalla fine del gambo. Dopo averli tagliati, continua a tenere i fiori sotto l'acqua per idratarli. Assicurati di lasciare i gambi lunghi in modo che non sia difficile lavorarci, li taglierai una volta assemblato il bouquet. In questo modo non avrai lunghezze eccessive che ti potrebbero creare problemi all'uso.
  4. 4
    Riempi un secchio di acqua fredda. Metti i fiori con i gambi tagliati nel secchio e pronti per l'uso.
  5. 5
    Prendi 4 fiori primari e sistemali a mo' di quadrato per formare la base al centro del bouquet. Tieni i fiori con una mano e riempi il bouquet un fiore alla volta, per evitare di rovinare o far cadere tutto.
  6. 6
    Sistema ciascun fiore, uno alla volta, attorno alla base del bouquet per dargli la forma preferita:
    • Bouquet classico: stile tipico in cui i fiori sono uniti per essere tenuti con una mano, legati assieme e con una forma arrotondata, a cupola.
    • Beidermeier: un gruppo di fiori diversi messi in cerchio per un effetto a fascia.
    • Cascata: La base del bouquet è resa sicura da un sostegno manuale, mentre fiori e foglie formano una cascata oltre le mani.
    • Composito: Unisce la fantasia di un unico fiore gigante legato con svariati petali di altri fiori diversi.
    • Mazzolino: Tipico del Rinascimento, questo stile ha i fiori tagliati tutti alla stessa lunghezza e sistemati in forma sferica, tenuti con una cordicella argentata chiamata 'tussie mussie'.
    • Pomander: Questo stile è perfetto per le damigelle e i paggetti dato che è una sfera ricoperta di boccioli, che pende da un nastro.
  7. 7
    Ferma il bouquet dove i fiori si piegano e i gambi si uniscono, circa 8-10 cm sotto alle corolle, usando nel nastro da fioraio o degli elastici. Fai una seconda legatura a 5 cm sopra la fine dei gambi. Tieni il bouquet legato in acqua finché non sarà pronto per essere usato.
  8. 8
    Pareggia i gambi con il taglierino in modo che siano tutti alla stessa lunghezza e asciugali con della carta da cucina. Taglia dei nastri che siano 3 volti più lunghi dei gambi. Partendo dall'elastico superiore, nascondi un capo del nastro sotto l'elastico e all'interno dei gambi. Avvolgi il nastro elicoidalmente attorno all'intera lunghezza degli steli, poi nuovamente verso l'alto. Nascondi anche l'altro capo del nastro sotto al rivestimento e fermalo con una spilla. Per aggiungere il fiocco, usa un pezzo di nastro a parte e crea il nastro direttamente sotto alle corolle, appoggiandolo sul nastro avvolto.
    • Per un tocco glamour in più usa spille rivestite di perle.
  9. 9
    Proteggi il tuo bouquet fino al momento della cerimonia, avvolgendolo con tessuto non tessuto e mettendolo in frigorifero.

Consigli

  • Per un bouquet freschissimo, fallo la mattina della cerimonia lasciando i gambi in acqua fredda finché non sarai pronta per avvolgerli con del nastro, un attimo prima di partire e nebulizzando le corolle con acqua fredda.
  • Costruisci il tuo bouquet davanti allo specchio per avere una visuale migliore della forma.
  • Se usi delle rose che ancora non si sono aperte, puoi mettere i gambi in acqua calda (solo per un paio di minuti) per forzare l'apertura. Non lasciarle troppo a lungo o moriranno.

Cose che ti Serviranno

  • Da 30 a 60 fiori con gambo resistente (come le rose ad esempio) per il bouquet della sposa
  • Da 20 a 40 fiori con gambo resistente per ciascun bouquet delle damigelle
  • Taglierino
  • Secchio
  • Elastici (2 per bouquet) o nastro da fioraio
  • Carta da cucina
  • Nastro largo - 2.54 - 5.08 cm
  • Spille

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Decorazioni | Matrimonio

In altre lingue:

English: Make Bridal Bouquets, Español: hacer ramos de novia, Português: Fazer um Buquê de Noiva, Русский: делать свадебные букеты, Français: faire un bouquet de mariée, ไทย: ทำช่อดอกไม้เจ้าสาว, Tiếng Việt: Làm một Bó hoa Cưới, Bahasa Indonesia: Membuat Buket Bunga Pernikahan, 日本語: ウェディングブーケを作る, Deutsch: Brautsträuße binden, 한국어: 신부 부케 만드는 법, العربية: عمل باقة أزهار لحفل الزفاف

Questa pagina è stata letta 9 442 volte.
Hai trovato utile questo articolo?