Come Realizzare Fiori di Carta in Casa

3 Metodi:Margherite di CartaPapaveri di Carta CrespaRose con Filtri di Caffè

Ti piacerebbe realizzare un fiore? Puoi crearne uno dallo stile realistico, oppure un modello unico ed inimitabile! I fiori sono un'ottimo regalo per la festa della mamma, per incontri romantici o come semplici decorazioni. Alcuni metodi sono più adatti ai bambini, altri ai più grandi; controlla bene le varie opzioni prima di iniziare. Ora non ti resta che provare!

1
Margherite di Carta

  1. 1
    Ritaglia la base di erba. Prendi un cartoncino lungo verde e piegalo in due per la lunghezza (stile hot-dog). Lungo il bordo chiuso effettua dei tagli paralleli verso il bordo aperto, fermandoti a circa 4cm dal bordo. Diversifica la larghezza dello spazio tra i tagli: alcuni più ravvicinati, altri più radi (andranno a formare i gambi).
    • Se stai lavorando con bambini molto piccoli, puoi tracciare con un pennarello le linee da tagliare.
  2. 2
    Forma la base di erba. Dalla base non tagliata, arrotola la carta a forma di tubo e incollala.
  3. 3
    Realizza i fiori. Disegna i fiori su diversi cartoncini colorati. Poi, ritagliali. Puoi aggiungere un tocco originale incollando dei pon pon, bottoni o altri oggetti al centro del fiore.
    • Puoi decidere di realizzare dei modelli più realistici, se vuoi.
  4. 4
    Attacca i fiori agli steli. Usa la colla o il nastro adesivo per incollare i fiori alle strisce più spesse che hai lasciato alla base (i gambi).
  5. 5
    Buon divertimento! Puoi mettere i fiori in un vaso pieno di fagioli, per renderli più realistici. Oppure puoi farne un bouquet, realizzando il manico con della carta arrotolata.

2
Papaveri di Carta Crespa

  1. 1
    Prepara la carta. Usa carta crespa o carta velina rossa e ritagliala in cerchi dalle dimensioni che preferisci. Una volta ottenuti i cerchi, forma i petali ritagliando la carta con tratti arrotondati. Avrai bisogno di due cerchi per ciascun fiore.
  2. 2
    Definisci i petali. Schiaccia il centro del cerchio con un dito e tira i bordi, per fargli assumere la forma di una coppa. Schiaccia ancora, arrotola, crea ulteriori pieghe partendo dalla base e proseguendo lungo il petalo. Una volta arricciato bene, appiattisci il petalo.
  3. 3
    Taglia i petali. Tagliali lungo i trattini realizzati in precedenza, fino ai due terzi del cerchio.
  4. 4
    Incolla i petali tra di loro. Incolla i cerchi tra di lori sfalsando i petali per dargli un aspetto più realistico.
  5. 5
    Crea i centri. Usa dei quadratini verdi e neri di carta velina, spiegazzali come hai fatto con i petali in precedenza.
  6. 6
    Incolla i centri. Posiziona il quadratino nero sopra quello verde e incollali insieme. Poi, incollali al centro del fiore.
  7. 7
    Aggiungi il polline. Con la scolorina o un pennarello bianco, fai dei puntini sul centro nero ed avrai il tuo papavero di carta.

3
Rose con Filtri di Caffè

  1. 1
    Piega il filtro del caffè in otto parti. Piega il filtro di carta in otto parti, piegandolo a metà per 3 volte. Piega 7 filtri in questo modo.
  2. 2
    Piega un paio di filtri per caffè in modo diverso. Piegali a metà due volte e poi, invece di ripetere l'operazione, piegali in 3 parti. Piegare questi a metà due volte, ma poi, invece di fare che ancora una volta, fare la piega finale in tre parti.
  3. 3
    Realizza i petali. Ritaglia i triangoli piegati in otto parti in modo da arrotondare la parte superiore più ampia. Questa è la forma base del petalo. Ritagliane uno e usalo come modello per gli altri petali. Una volta finito, aprili a semicerchio e ritaglialo a metà. Metti da parte i petali che sono stati piegati in tre parti, perché andranno a formare il centro della tua rosa.
  4. 4
    Realizza il bocciolo. Prendi i petali piegati in tre parti e piega la base. Incolla il punto ripiegato allo stelo (realizzato separatamente), avvolgendolo attorno al gambo. Aggiungi gli altri petali allo stesso modo, facendo attenzione a distribuirli e alternarli.
    • Puoi realizzare lo stelo con una penna verde, un filo spesso oppure acquistarne uno finto.
  5. 5
    Aggiungi il resto dei petali. Quando hai finito con petali piegati in tre parti, continua con gli altri. Anche questi devono essere piegati alla base, incollati e avvolti agli altri petali. Non dimenticare di scaglionare i petali. Continua ad aggiungere i petali fino a quando la rosa non sarà completa.
  6. 6
    Aggiungi dei piccoli ritocchi. Una volta realizzata la rosa, potresti aggiungere dei ritocchini. Ad esempio, incollare un po' di carta velina verde alla base o arricciare i bordi dei petali con una matita.

Consigli

  • Dopo aver realizzato un fiore, prova a progettarne di nuovi.
  • Prova a realizzare fiori di diverse dimensioni.
  • Prova a creare un bouquet con tanti fiori diversi.
  • Prova a piegare le estremità dei gambi (nettapipe) in modo da non pungerti le dita.
  • Prova a infilare delle perline al gambo dei fiori (nettapipe).
  • Spruzza il profumo a circa 3 cm di distanza dal fiore per evitare di inzupparlo.
  • Prova ad aggiungere le foglie, ritagliandole dalla carta verde e incollandole al gambo.
  • Prova a piegare i petali del fiore per renderlo più realistico.

Avvertenze

  • Non spruzzare troppo profumo sul fiore. Potresti danneggiarlo.
  • Se stai usando un profumo che non è tuo, chiedi prima il permesso.
  • I nettapipe possono pungere le dita, se non stai attento.

Cose che ti Serviranno

  • Carta (da origami)
  • Nettapipe (meglio quelli verdi!)
  • Profumo

Fonti e Citazioni

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Lavorare la Carta

In altre lingue:

English: Make Homemade Paper Flowers, Español: hacer flores de papel, Deutsch: Papierblumen falten, Português: Fazer Flores de Papel em Casa, Русский: сделать цветы из бумаги, Français: fabriquer des fleurs en papier, 中文: 自制纸花, Bahasa Indonesia: Membuat Bunga Kertas Buatan Sendiri

Questa pagina è stata letta 2 990 volte.

Hai trovato utile questo articolo?