Sostanze come il sale, lo zucchero e l'allume sono cristalli naturali. Mischiare uno di questi cristalli base con l'acqua crea un ambiente favorevole alla crescita di cristalli di roccia di dimensioni e colori diversi. Continuando a leggere potrai scoprire come realizzare cristalli base, cristalli di zucchero candito e le loro varianti decorative.

Metodo 1 di 3:
Parte 1: Realizzare Cristalli Base

  1. 1
    Riempi a metà un barattolo di acqua tiepida. Qualsiasi barattolo è adatto allo scopo, basta che sia pulito, poiché eventuali detriti potrebbero interferire con la crescita del cristallo. Usare un barattolo pulito ti permetterà di osservare la formazione dei cristalli. Puoi anche usare un bicchiere, un vaso, o qualsiasi altro contenitore che possa contenere dell'acqua.
  2. 2
    Aggiungi mescolando la base del cristallo. Inizia aggiungendo circa due cucchiai della base del cristallo da te scelta, poi continua a versare la base e mescola finché la base non avrà smesso di dissolversi. Capirai che è il momento di fermarti quando noterai un sottile strato di base di cristallo depositarsi sul fondo del barattolo.
    • Il salgemma è una base di cristallo economica e facilmente accessibile. Si può utilizzare anche il sale di Epsom, disponibile nella maggior parte delle drogherie.
    • Tra le alternative basi di cristallo si possono trovare l'allume, una sostanza utilizzata per la produzione di sottaceti, o il borace, disponibile nei negozi di ferramenta.
  3. 3
    Osserva come i cristalli si formano. In circa un'ora i cristalli inizieranno a formarsi al fondo o ai lati del barattolo. Appena l'acqua nel barattolo evaporerà i cristalli cresceranno maggiormente. Più lascerai il composto nel barattolo, più i cristalli aumenteranno di dimensione.
    • Se vuoi ottenere un cristallo singolo da utilizzare come decorazione, rimuovine un pezzo dal fondo del barattolo e lega un cordino attorno ad esso. Lega l'alto capo del nastro a una matita e tienila ferma all'imboccatura del barattolo lasciando così il cristallo sospeso nell'acqua. Lascia crescere il cristallo fino al raggiungimento delle dimensioni volute prima di rimuoverlo e lasciarlo ad asciugare.
    • Puoi conservare il cristallo nel barattolo quanto desideri. Per evitare che si impolverino, copri il barattolo con il coperchio non appena l'acqua finisce di evaporare.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Parte 2: Realizzare Cristalli di Zucchero Candito

  1. 1
    Riempi a metà un barattolo di acqua tiepida. Dal momento che questa volta stai facendo delle caramelle, assicurati che sia particolarmente pulito. Prima di iniziare, lavalo con acqua tiepida e sapone e assicurati che sia completamente asciutto.
  2. 2
    Aggiungi mescolando dello zucchero. Utilizza un cucchiaio per sciogliere lo zucchero nell'acqua tiepida. Continua ad aggiungere zucchero finché non smette di sciogliersi. Ti renderai conto di aver finito quando uno strato di zucchero si depositerà al fondo del barattolo.
  3. 3
    Aggiungi colore e sapore. I cristalli di zucchero candito classici si rivelano di colore chiaro e sanno semplicemente di zucchero. È facile realizzare varianti deliziose aggiungendo poche gocce di colorante per alimenti ed estratti aromatizzati. Considera le seguenti combinazioni di colori e sapori, o pensa a quelle che puoi creare tu stesso:
    • Colorante viola con estratto aromatizzato all'uva.
    • Colorante rosso con estratto aromatizzato alla cannella.
    • Colorante verde con estratto aromatizzato alla menta.
  4. 4
    Tieni in ammollo i bastoncini nella soluzione zuccherina. Puoi comprare degli appositi bastoncini per dolciumi con un manico su un'estremità, o usare delle bacchette o magari dei bastoncini per ghiaccioli. Posizionali dentro il barattolo con la soluzione zuccherina appoggiandoli su un lato.
  5. 5
    Copri il barattolo. Metti uno strato di pellicola di plastica o qualsiasi altro coperchio sul barattolo per evitare che gli insetti possano entrare. Assicurati che non sia troppo stretto, altrimenti l'acqua all'interno non potrà evaporare.
  6. 6
    Rimuovi i bastoncini quando i cristalli si sono formati. Dopo qualche giorno fino ad una settimana, i bastoncini saranno ricoperti da cristalli di zucchero. Toglili dal barattolo quando le dimensioni dei cristalli saranno quelle desiderate, e gustati le caramelle che hai realizzato.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Parte 3: Realizzare Cristalli Decorativi

  1. 1
    Realizza ornamenti di cristallo. Crea una soluzione di acqua tiepida e una base di cristallo a tua scelta. Tieni sospesi dei semplici ornamenti di legno nella soluzione fissandoli con un cordino a una matita, appoggiando quest'ultima all'imboccatura del barattolo. Aspetta una settimana per la formazione dei cristalli, quindi rimuovi gli ornamenti e lasciali ad asciugare prima dell'uso.
    • Puoi realizzare degli scovolini di forme diverse e utilizzarli al posto degli ornamenti di legno.
    • Forme di stelle, alberi, lune crescenti e foglie saranno dei magnifici ornamenti di cristallo.
    • Aggiungi qualche goccia di colorante alimentare per realizzare delle decorazioni colorate ispirate alle festività.
  2. 2
    Realizza delle uova di cristallo. Queste creazioni, simili a un geode, vengono realizzate dipingendo i gusci d'uovo con allume e immergendole nella soluzione cristallina. Segui questi passaggi per creare delle uova di cristallo colorate:
    • Svuota un uovo di gallina, usa le forbici per tagliarlo a metà; puliscilo e asciuga l'interno di entrambe le metà con attenzione.
    • Usa un pennello per spalmare la colla all'interno dell'uovo, quindi cospargilo di sale, allume, borace o zucchero.
    • Realizza una soluzione cristallina riempendo un barattolo a metà di acqua tiepida e aggiungendo sale, allume, borace o zucchero. Aggiungi del colorante alimentare per creare delle uova colorate.
    • Immergi le due metà dell'uovo nella soluzione e attendi che i cristalli crescano. Rimuovili e lasciali asciugare.
    Pubblicità

Consigli

  • Per realizzare cristalli multicolori, dividi la soluzione in vari piccoli contenitori e aggiungi diversi coloranti alimentari in ognuno prima di far crescere i cristalli.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non cercare di mangiare i cristalli (a meno che non siano fatti di zucchero).
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Salgemma, zucchero, allume o borace
  • Un barattolo trasparente
  • Una matita
  • Un cordino
  • Bastoncini di legno
  • Coloranti per alimenti
  • Estratti aromatizzati

wikiHow Correlati

Come

Creare una Nuvola in una Bottiglia

Come

Creare un Arcobaleno

Come

Realizzare del Ghiaccio Caldo

Come

Creare la Nebbia in una Bottiglia

Come

Svuotare un Uovo Mantenendo Integro il Guscio

Come

Controllare la Temperatura dell'Acqua senza un Termometro

Come

Calcolare la Temperatura Percepita

Come

Capire il Valore (Score) di un Esame di Densitometria Ossea

Come

Configurare un Barometro

Come

Fare Cristalli di Sale

Come

Calcolare il Valore P

Come

Prevedere il Tempo Osservando le Nuvole

Come

Creare un Ologramma

Come

Evitare le Scosse Elettrostatiche
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 28 509 volte
Categorie: Scienze
Questa pagina è stata letta 28 509 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità