Come Realizzare dei Finti Orecchini

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Realizzare dei Finti Orecchini ad AnelloRealizzare degli Orecchini MagneticiRealizzare degli Orecchini a Clip9 Riferimenti

Hai sempre voluto indossare degli orecchini per un costume o per divertimento ma non ti sei mai fatta i buchi alle orecchie? Fortunatamente realizzare dei finti orecchini è facile: basta imparare le basi e potrai crearne di qualsiasi tipo.

1
Realizzare dei Finti Orecchini ad Anello

  1. 1
    Procurati un bloc notes con gli anelli di metallo a spirale. Se non riesci a trovarne uno, procurati del filo metallico dal calibro 20-24 del colore che preferisci.[1][2]
  2. 2
    Usa una tronchesina per tagliare via una spirale. Se vuoi realizzare due orecchini, tagliane un’altra, così alla fine avrai uno o due anelli di metallo. Assicurati di rimuovere anche la parte “uncinata” dall’estremità dell’anello.
    • Se hai deciso di utilizzare del filo metallico, con una tronchesina tagliane un pezzo di una lunghezza compresa tra 2,5 e 5 cm e avvolgilo intorno a una penna o a un pennarello per dargli la forma corretta.[3]
    • Non usare le forbici, altrimenti ne smusserai le lame.
  3. 3
    Prendi in considerazione di infilare una perlina attraverso il filo. Per realizzare un orecchino più grazioso aggiungine anche una più piccola su entrambi i lati di quella più grande.
    • Se vuoi realizzare un pendente, puoi invece riciclare un ciondolo di una collana o di un braccialetto.
  4. 4
    Usa una pinza a becchi tondi per ripiegare all’interno ciascuna estremità del filo. Stringi l’estremità del filo con la pinza e piegala verso l’interno: in questo modo l’orecchino sarà più “morbido” e più comodo da indossare.[4] Nel caso in cui tu abbia aggiunto delle decorazioni, questi anellini impediranno loro di scivolare via.
  5. 5
    Rimodella l’orecchino, se necessario. Usa le dita o una penna per rimodellare l’orecchino in una forma tonda, mantenendo un piccolo spazio tra le due estremità ripiegate.
  6. 6
    Indossalo. Allargalo fino a farci passare attraverso il lobo dell’orecchio, quindi richiudilo delicatamente finché non rimane fermo.

2
Realizzare degli Orecchini Magnetici

  1. 1
    Scegli due piccoli oggetti della stessa misura che abbiano una parte posteriore piatta da usare come orecchini. Puoi optare per delle perline, dei bottoni o anche degli zirconi; l’importante è che siano all’incirca della stessa misura dei tuoi lobi e non troppo pesanti.
    • Se scegli di usare dei bottoni da cappotto o degli orecchini a brillantino, spuntane il perno o il peduncolo usando una tronchesina. Se sei un bambino, chiedi a un adulto di aiutarti in questo passaggio.
  2. 2
    Scegli quattro magneti piccoli di forma tonda. Assicurati che siano della stessa misura e appena più piccoli del tuo gioiello. Se riesci, usa magneti specifici per gli orecchini, che si possono trovare nel reparto merceria dei negozi di belle arti. Se non li trovi, puoi usare un qualsiasi magnete piccolo e rotondo: quelli neri classici sono i meno dolorosi da indossare, ma non sono molto resistenti; quelli argentati, le cosiddette “terre rare”, sono più resistenti ma anche più dolorosi per alcune persone.
    • Nel caso tu abbia orecchie particolarmente sensibili, è meglio non usare i magneti “terre rare” argentati: sono troppo forti e potrebbero pizzicare le orecchie.[5]
  3. 3
    Spalma della colla sul retro di due calamite, tenendo le altre da parte.
  4. 4
    Premi i due elementi decorativi contro la colla, dal lato piatto. Posizionali in modo che non si veda la calamita sporgere da sotto. Dal momento che i magneti sono rotondi, non ha importanza se le decorazioni sono rivolte verso l’alto o verso il basso.
  5. 5
    Aspetta che la colla si asciughi. Non dovrebbe volerci più di qualche minuto, ma è meglio fare riferimento alle indicazioni presenti sul contenitore per informazioni più specifiche. Assicurati di tenere i magneti distanti l’uno dall’altro, in modo che non si attraggano e incollino fra loro.
  6. 6
    Indossa gli orecchini. Prendine uno e posizionalo sulla parte frontale del lobo, quindi prendi una delle calamite tenute da parte e posizionala dietro al lobo. Se i due magneti non si attraggono, rigira un po’ la calamita posteriore. Una volta che si sono attaccati, molla la presa e sistema l’altro orecchino.
    • Controllati allo specchio e assicurati che entrambi gli orecchini siano rivolti nella stessa direzione prima di sfoggiarli in pubblico.

3
Realizzare degli Orecchini a Clip

  1. 1
    Scegli due oggetti simili con un retro piatto da usare come orecchini. Può trattarsi di perline, bottoni o anche zirconi; l’importante è che siano all’incirca della misura dei tuoi lobi e non troppo pesanti.
    • Se scegli di usare dei bottoni da cappotto o degli orecchini a brillantino, spuntane il perno o il peduncolo usando una tronchesina. Se sei un bambino, chiedi a un adulto di aiutarti in questo passaggio.
  2. 2
    Scegli un paio di chiusure a clip per orecchini. Ne esistono di due tipi: sottili, con un’astina di metallo, e più larghe, a forma sferica. Quelle sottili sono probabilmente più discrete da indossare ma un po’ più dolorose, mentre quelle più larghe sono meno fastidiose e più facili da decorare.[6]
    • Prendi in considerazione di acquistare dei cuscinetti per orecchini a clip: puoi sistemarli sul retro dell’orecchino per renderlo meno fastidioso da portare.[7]
  3. 3
    Spalma della colla attaccatutto sulla parte frontale della chiusura a clip, assicurandoti di coprirla in modo uniforme. Non applicare la colla direttamente sugli elementi decorativi.
  4. 4
    Premi l’oggetto decorativo contro la colla, dal lato piatto, assicurandoti che sia posizionato nella giusta direzione.
  5. 5
    Aspetta che la colla si asciughi. Non dovrebbe volerci più di qualche minuto, a seconda del tipo di colla: per informazioni più specifiche riguardo al tempo di asciugatura, consulta l’etichetta sulla confezione.
  6. 6
    Indossa gli orecchini. Aprili e sistemali sul lobo, quindi chiudili. Quando li togli, non tirare, altrimenti potresti danneggiarli, ma apri innanzitutto il retro, quindi rimuovili.[8]

Consigli

  • Puoi trovare le chiusure per orecchini a clip nel settore merceria dei negozi di belle arti.
  • Preferisci le perline e i bottoni di plastica piuttosto che quelli di vetro o metallo: sono più leggeri e comodi da indossare. Materiali come il vetro o il metallo possono sfregare il lobo.[9]
  • Realizza le tue decorazioni con la pasta polimerica, cuocile, quindi incollale sul magnete o sulla chiusura a clip.
  • Realizza diversi orecchini e regalali ai tuoi amici o famigliari.
  • Nel caso in cui non riuscissi a procurarti una chiusura a clip, taglia un pezzetto di cannuccia e pratica un foro nel mezzo: sarà perfetto come chiusura.

Avvertenze

  • Non indossare gli orecchini magnetici o a clip troppo a lungo: le orecchie potrebbero iniziare a farti male. Toglili dopo qualche ora.

Cose che ti Serviranno

Realizzare dei Finti Orecchini ad Anello

  • Bloc notes con anelli di metallo a spirale o filo metallico calibro 20-24
  • Tronchesina
  • Pinza a becchi tondi
  • Pennarello o penna (facoltativo, per dare la forma)
  • Perline, pendenti o ciondoli (facoltativi, per le decorazioni)

Realizzare degli Orecchini Magnetici

  • 4 piccole calamite
  • Due oggettini con il retro piatto (perline, bottoni, zirconi o altro)
  • Colla attaccatutto

Realizzare degli Orecchini a Clip

  • Un paio di chiusure a clip
  • Due decorazioni con il retro piatto (perline, bottoni, zirconi o altro)
  • Colla attaccatutto

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Accessori

In altre lingue:

English: Make Fake Earrings, Español: hacer aretes falsos, Português: Fazer Brincos Falsos

Questa pagina è stata letta 1 227 volte.
Hai trovato utile questo articolo?